I trattamenti anti-età più efficaci per la pelle del viso

Ultimo aggiornamento: 20.06.24

 

Combattere la comparsa delle rughe, contrastare la perdita di tono ed elasticità della pelle per mantenere un aspetto più giovane e luminoso, è possibile grazie all’uso costante di tutta una serie di cosmetici, con i quali organizzare la corretta beauty routine. Impariamo a conoscere e apprezzare la produzione anti age di alcuni fra i brand più famosi, mettendo a confronto soluzioni di qualità.

 

La pelle invecchia: scopriamone i motivi e troviamo le soluzioni

L’invecchiamento della pelle è un fenomeno biologico inevitabile, che ci coinvolge in maniera graduale. Tempi e modalità variano da persona a persona. La pelle sostanzialmente invecchia perché nel tempo la sintesi di alcune fondamentali molecole, quali collagene, elastina e acido ialuronico, si riduce visibilmente, facendo perdere tono, compattezza e idratazione.

Se poco si può fare per fermare il tempo, è possibile rallentare questo processo grazie alla cosmesi, mantenendo un buon livello di benessere.

Per una pelle dall’aspetto levigato e giovane scopri di più grazie alle soluzioni proposte dalle diverse maison della cosmesi, mettendo a confronto creme, sieri, contorno occhi e maschere anti-age.

 

I sieri viso antiage più efficaci

Alleato della bellezza, il siero viso anti-età contribuisce a potenziare l’azione idratante, antirughe e nutritiva. Nel mondo della cosmesi le pelli più giovani trovano conforto in Clearly Corrective Dark Spot Solution, il siero viso illuminante e anti-macchie di Kiehl’s, studiato per ridurre le prime rughe d’espressione. 

Formula primo siero anche per Chanel con il Siero Brume Rivitalizzante, una soluzione in spray meno impegnativa di quella in crema, da applicarsi con una semplice vaporizzazione, per preservare la giovinezza della pelle.

Per un’idratazione profonda sono disponibili prodotti perfetti per tutti i tipi di pelle, come quelli formulati con acido ialuronico, in grado di penetrare a fondo e aiutare a prevenire i segni del tempo. Soluzione contemplata efficacemente da Nuxe Super Serum Deluxe, che mette al centro le potenzialità dell’acido ialuronico. Il cosmetico, super concentrato, è ideale per idratare in profondità e stimolare i meccanismi di giovinezza dell’epidermide.

Le pelli mature trovano il massimo conforto nell’applicazione di un ingrediente come il retinolo, presente nei sieri, a supporto delle soluzioni notte, che accelerano il rinnovamento cellulare riducendo visibilmente le rughe e levigando la pelle. Ed è la presenza del retinolo a caratterizzare l’interessante proposta RoC.  Con Retinol  Correxion formula leggera e setosa, la maison ci regala un siero in grado di levigare e rassodare  in sole 4 settimane, rendendo la pelle visibilmente più radiosa.

Creme viso: le anti-age a confronto

Rinnovamento cellulare e nutrimento notturno sono un caposaldo per il benessere delle pelli mature. Lavorando in perfetta sinergia con i sieri, le creme viso riparano e restituiscono elasticità.

In tema di trattamenti notturni ad hoc, impossibile non considerare due soluzioni estremamente interessanti come  Midnight Recovery Omega Rich Cloud Cream, la crema idratante anti-età ad azione globale, perfetta su tutti i tipi di pelle, e Ginger Leaf & Hibiscus Firming Mask  la maschera anti-età in crema, rassodante, dalla texture vellutata e cremosa, ideale per ottenere al risveglio una pelle più luminosa. 

Soluzioni notte di pregio anche per Clarins, che propone Hydra-Essentiel, la crema notte arricchita con acido ialuronico ed estratto di pianta di Goethe, ideale per tutti i tipi di epidermide, e Time-Filler Night di Filorga, in grado di contrastare tipi diversi di rughe, profonde come quelle da disidratazione, d’espressione e superficiali.

Se la notte è fondamentale per intervenire sul benessere della pelle, anche le ore diurne offrono soluzioni anti-age di assoluto pregio a partire dalla proposta di L’Oréal Paris, che mette in campo  Revitalift Laser X3, la crema giorno a tripla azione  che corregge, ridensifica l’epidermide e ne uniforma il colorito.

 

Contorno occhi in primo piano: sieri e creme antiage

Per mantenere giovane un punto focale del viso come il contorno occhi, la crema anti-età si rivela di fondamentale importanza. Un buon prodotto aiuta a combattere i cedimenti, interviene sull’arcata palpebrale, sulla palpebra inferiore e quella mobile, sugli angoli esterni, il tutto per donare un aspetto più giovane, uniformare il colorito e garantire un autentico effetto lifting. 

Pensato per contrastare le rughe, in una delle zone che evidenziano maggiormente i segni del tempo, Super Multi-Corrective Eye-Opening Serum, è il siero anti-età per il contorno occhi, con effetto 5 azioni in 1. Il siero rassoda la zona perioculare, riduce la comparsa di zampe di gallina, occhiaie e rughe sotto gli occhi.

A favore del benessere della zona perioculare scopriamo le potenzialità di Smart Clinical Repair Wrinkle Correcting Eye Cream, la proposta di Clinique ideata per combattere la presenza di tutta una serie d’inestetismi tipici. La crema, connotata da una miscela di peptidi, è in grado di aumentare il collagene naturale e riempire linee e rughe.

Formula  brevettata concentrata in pre e probiotici per Advanced Génifique Yeux, la crema contorno occhi realizzata da Lancôme per dare una sferzata di energia rinforzante e donare luminosità allo sguardo, restituendo equilibrio al microbioma cutaneo.

Tripla azione, correttiva, stimolante e rinfrescante, quella che ruota attorno a  Capture Total Super Potent Eye Serum, il siero contorno occhi di Dior che agisce su rughe, rughette, occhiaie e borse decongestionando lo sguardo e intervenendo su cedimento delle palpebre e tonicità della pelle del contorno occhi.

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI