Ultimo aggiornamento: 05.12.20

 

Creme antiage – Guida agli acquisti, Opinioni e Comparazioni

 

Per scegliere una buona crema antiage che sia funzionale ai bisogni fisiologici della propria pelle, sono tanti i fattori da prendere in esame, soprattutto in considerazione delle numerose formulazioni proposte dalle aziende cosmetiche. A giocare un ruolo chiave nella lotta contro l’invecchiamento cutaneo è sicuramente la capacità del prodotto di prevenire, ritardare o attenuare il più efficacemente possibile la comparsa di rughe e imperfezioni, una promessa che solo pochi cosmetici riescono a mantenere. Due di questi sono la Kleem Organics con Acido Ialuronico Puro, dalla texture molto leggera e fondente, che si fa apprezzare per il suo spiccato potenziale idratante; e la Poppy Austinal al Retinolo, che in virtù della sua innovativa formula multitasking, può essere applicata sia di giorno sia di notte.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 migliori creme antiage – Classifica 2020

 

Se vi state chiedendo quale crema antiage comprare, la nostra classifica qui di seguito mette in comparazione i prodotti più venduti e meglio recensiti sui forum di bellezza online per aiutarvi a scegliere quello a voi più congeniale.

 

 

1. Kleem Organics Crema Viso con Acido Ialuronico Puro

 

Tra le migliori creme antiage del 2020 si colloca quella di Kleem Organics, ideale per tutti i tipi di pelle perché formulata con acido ialuronico puro a basso peso molecolare e caratterizzata da una texture leggera e setosa che si assorbe rapidamente e non lascia residui untuosi.

Grazie ai suoi ingredienti bio-attivi si dimostra estremamente efficace nel ripristinare la normale idratazione del tessuto connettivo, rendendo l’incarnato più tonico ed elastico senza alterare il delicato equilibrio epidermico della zona.

Il prodotto si fa apprezzare anche per il suo spiccato potenziale filmogeno che crea una sorta di barriera protettiva sull’epidermide per impedire l’ingresso di sostanze aggressive e impurità, in modo da preservare la struttura e la compattezza del microbiota cutaneo.

Un altro grande pregio di questo cosmetico è che può essere utilizzato anche dagli uomini e già a partire dai venticinque anni, così da prevenire fin da subito la comparsa delle tanto odiate rughe.

 

Pro

Idratante: La formula arricchita con acido ialuronico puro, vitamina E e olio di Jojoba sostiene le fibre di collagene per contrastare il decadimento cutaneo e apportare alla pelle l’idratazione di cui ha bisogno per avviare i suoi naturali meccanismi di autoriparazione.

Filmogena: Oltre a contrastare i segni più visibili dello skin aging, i suoi ingredienti bio-attivi formano un’efficace barriera protettiva contro le aggressioni esterne.

Versatile: Adatta sia alle donne sia agli uomini, può essere utilizzata anche in giovane età per prevenire la formazione delle rughe e ritardare il più possibile gli effetti dello stress ossidativo.

 

Contro

Profumo: Nonostante la buona qualità della composizione, a generare qualche sconcerto è stata la sua profumazione troppo forte e persistente.

Acquista su Amazon.it (€19,97)

 

 

 

2. Poppy Austin Crema al Retinolo per Giorno e Notte

 

Tra i nostri consigli d’acquisto vogliamo segnalare anche questa crema al retino di Poppy Austin, che si propone di apportare idratazione e nutrimento alle pelli più secche e provate dallo stress ossidativo.

Oltre a stimolare la naturale produzione di collagene ed elastina per rinforzare l’impalcatura cutanea, sfrutta le proprietà emollienti e rigeneranti dell’aloe vera biologica e del tè verde per incentivare il rinnovamento cellulare e ridurre al minimo i segni del tempo.  L’azione lenitiva dell’olio di Jojoba e del burro di Karitè, invece, aiuta a riparare i danni provocati dalle aggressioni esterne, lasciando il viso piacevolmente morbido e luminoso.

La presenza di questi ultimi due ingredienti, però, conferisce al prodotto una consistenza piuttosto burrosa e compatta che lo rende poco adatto per le pelli miste o grasse, poiché tende a creare una patina untuosa che potrebbe esacerbare la comparsa di brufoli e comedoni.

Giudizi positivi, invece, sulla dermocompatibilità della formula, che non vede l’aggiunta di parabeni, alcool e profumi artificiali per preservare la salute e il benessere cutaneo anche in caso di cute sensibile o reattiva.

 

Pro

Biologica: La crema al retinolo di Poppy Austin attinge alle proprietà della natura per essere rispettosa anche delle pelli più delicate e sensibili.

Multitasking: Si pone come trattamento antiage completo ed efficace da effettuare sia di giorno sia la sera prima di andare a dormire per prendersi cura della propria bellezza a 360 gradi.

Nutriente: L’azione igroscopica del retinolo cattura e trattiene le particelle d’acqua nei tessuti connettivi per ripristinare la naturale idratazione della pelle.

 

Contro

Texture: Sebbene il cosmetico vanti una formula pregiata fatta di ingredienti naturali ad alta compatibilità cutanea, la presenza del burro di Karitè non lo rende adatto per le pelli grasse o con tendenza acneica.

Acquista su Amazon.it (€25,49)

 

 

 

3. Satin Naturel Crema Viso Antirughe Bio con Acido Ialuronico

 

Un’altra proposta che merita di essere presa in considerazione in vista di un potenziale acquisto è sicuramente quella di Satin Naturel, un’azienda tedesca molto quotata nel settore della cosmesi naturale per la cura e la bellezza del corpo.

Non a caso, la sua crema viso antirughe con acido ialuronico puro è cruelty-free, vegana e formulata con ingredienti biologici per ridurre visibilmente le rughe e prevenire le carenze di idratazione a carico del derma, senza alterarne il delicato equilibrio fisiologico.

Questo significa che il prodotto può essere utilizzato tranquillamente anche da chi ha una cute particolarmente sensibile o soffre di allergie, potendo contare sul potenziale idratante e rivitalizzante dell’acido ialuronico a tre pesi molecolari che, penetrando negli strati più profondi dell’epidermide, agisce contro i segni dell’età e assicura un’efficace azione riparatrice per contrastare l’inaridimento della pelle.

L’unico punto debole del cosmetico è la sua texture ricca e corposa che impiega qualche minuto in più per assorbirsi completamente, risultando pertanto abbastanza scomoda da applicare a causa delle lunghe tempistiche richieste.

 

Pro

Per pelli sensibili: La crema viso di Satin Naturel è formulata solo con ingredienti naturali e biologici, e questo significa che può essere utilizzata in sicurezza anche da chi ha una cute molto sensibile o reattiva.

Prezzo basso: Adatta a tutte le età e a ogni tipo di pelle, viene venduta in un vasetto da 50 ml a un prezzo molto vantaggioso in relazione alla buona qualità della composizione.

Efficace: Un trattamento antiage ad alto potere rigenerante, che sfrutta le proprietà idratanti e igroscopiche dell’acido ialuronico a tre pesi molecolari per riparare i tessuti cutanei e ridurre la formazione delle rughe.

 

Contro

Applicazione: La consistenza compatta e leggermente oleosa della crema Poppy Austin costringe a dedicare qualche minuto in più alla propria routine di bellezza quotidiana, richiedendo tempi abbastanza lunghi per il completo assorbimento.

Acquista su Amazon.it (€15,99)

 

 

 

4. Florence Crema Antiage Idratante Notte

 

Eletta migliore crema antirughe per il contorno occhi dalle utenti che l’hanno provata, il trattamento notte di Florence promette una progressiva riduzione delle rughe e delle occhiaie grazie alle proprietà rigeneranti dell’acido ialuronico e dell’olio di Jojoba.

A questi due ingredienti si uniscono anche l’estratto di aloe vera biologica e la vitamina C – ben noti per il loro potere antiossidante – che lo rendono efficace contro i segni dell’invecchiamento cutaneo, svolgendo al contempo un’azione lenitiva ed emolliente per riparare i danni causati dal photoaging. Oltre a proteggere le cellule epiteliali dai radicali liberi, aiuta la pelle ad autorigenerarsi donando un’immediata sensazione di freschezza che permane anche dopo diverse ore dall’applicazione.

Inoltre, grazie alla sua texture leggera e vellutata, la crema viene assorbita rapidamente dalla cute senza lasciare residui o untuosità, con l’ulteriore vantaggio di poter fare affidamento su un pratico tappo dosatore per applicare sempre la giusta quantità di prodotto, evitando inutili sprechi.

 

Pro

Risultati: La sapiente combinazione di attivi antiossidanti e idratanti dona alla pelle un aspetto visibilmente più tonico ed elastico, riducendo le rughe e le occhiaie già dopo le prime settimane di utilizzo.

Qualità/prezzo: A colpirci in maniera particolare è stato il perfetto equilibrio tra qualità e costo, visto che la formula del prodotto si basa solo su ingredienti naturali e biologici.

Praticità: Il flacone da 100 ml è dotato di un comodo tappo dosatore che permette di impiegare sempre la giusta quantità di crema senza sprechi.

 

Contro

Modalità di applicazione: Per permette agli attivi contenuti di agire nel pieno del loro potenziale, si consiglia di applicare il prodotto di sera, in modo da favorire la rigenerazione della pelle e stimolarla ad avviare i suoi naturali meccanismi di autoriparazione.

Acquista su Amazon.it (€14,99)

 

 

 

5. Filorga Crema Essentials Time Filler

 

Con la crema Essentials Time Filler di Filorga saliamo un po’ di prezzo ma, vista la bontà della formulazione e i risultati riscontrati nel breve periodo, riteniamo che il rapporto tra qualità e spesa sia assolutamente equilibrato.

I peptidi presenti nel fitocomplesso mantengono morbido e idratato lo strato superficiale dell’epidermide per rendere la pelle del viso più tonica e compatta, mentre l’aggiunta di speciali attivi fotoprotettori si propone di salvaguardare il derma dalle aggressioni dei raggi solari e degli agenti esterni per ritardare l’invecchiamento cellulare.

Tra gli altri ingredienti troviamo anche l’acido ialuronico, la vitamina E e il glicogeno, mentre mancano all’appello parabeni, coloranti e siliconi per la gioia di quante hanno una pelle molto sensibile o delicata. La sua consistenza liquida e omogenea ne facilita l’applicazione e, visto che ne basta una piccola quantità per ripristinare le riserve idriche dei tessuti connettivi, il formato da 50 ml durerà per parecchio tempo, rendendo così più sopportabile la spesa necessaria l’acquisto.

 

Pro

Con peptidi: La Essentials Time Filler di Filorga è arricchita con peptidi e acido ialuronico per contrastare i segni dell’invecchiamento cutaneo e conferire nuovo vigore alla pelle del viso.

Applicazione: Essendo una crema molto concentrata, ne basta una piccola quantità per raggiungere i risultati sperati, il che è un bene visto che non si tratta di un cosmetico venduto a un prezzo basso.

Sicura: L’assenza di parabeni e derivati petrolchimici la rende adatta anche per le pelli più sensibili, senza provocare irritazioni o fastidiosi sfoghi cutanei.

 

Contro

Costosa: Sebbene la maggior parte delle utenti concordi con noi sulla qualità e l’efficacia del prodotto, per alcune il prezzo è apparso eccessivo per soli 50 ml di crema.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

6. Lierac Premium La Crème Voluptueuse

 

Dall’expertise dei laboratori Lierac nasce La Crème Voluptueuse Premium, caratterizzata da una texture ricca e nutriente che idrata la pelle a lungo per prevenire la disidratazione e la perdita di elasticità.

Formulata con un esclusivo complesso “Premium Cellular” a base di acido ialuronico puro ed estratto di orchidea nera, si propone di correggere i segni dell’età e di restituire al derma le sue originali caratteristiche di resistenza e compattezza in soli dieci giorni di utilizzo. Non a caso, le utenti hanno subito riscontrato la differenza tra prima e dopo il trattamento, con un’effettiva riduzione delle rughe più profonde e un notevole miglioramento della grana della pelle.

Il prezzo a cui viene venduto il formato da 50 ml è abbastanza alto, ma riteniamo sia comunque giustificato dalla formula pregiata del prodotto e dai risultati riscontrati nel breve periodo. In realtà, l’unico vero difetto del cosmetico è che non risulta adatto per le pelli miste o grasse, visto che presenta una texture molto corposa e concentrata che tende a lasciare una patina untuosa e lucida sulla zona T del volto.

 

Pro

Formula esclusiva: La Crème Voluptueuse sfrutta l’esclusivo complesso “Premium Cellular” brevettato da Lierac per agire sulle rughe più profonde ed evidenti, migliorandone visibilmente l’aspetto giorno dopo giorno.

Risultati concreti: La differenza tra prima e dopo il trattamento si nota già a seguito delle prime applicazioni, e si potrà subito riscontrare un netto miglioramento del colorito e della grana della pelle.

Profumo: La sua profumazione è molto delicata e per nulla invadente, donando un’immediata sensazione di freschezza che permane per tutto il giorno.

 

Contro

Texture: Se state cercando una crema antiage specifica per pelli grasse o con tendenza acneica, vi invitiamo a valutare altre proposte, perché la texture ricca e corposa del prodotto di Lierac tende a generare una fastidiosa patina lucida sul volto.

Acquista su Amazon.it (€70)

 

 

 

7. Shiseido Crema Bio Advanced Super Revitalizing

 

Le opinioni positive espresse dalle utenti sui forum di bellezza online nei confronti dell’Advanced Super Revitalizing di Shiseido sono davvero numerose, ma se siete ancora scettiche e non pensate che una semplice crema antiage da applicare quotidianamente possa farvi ottenere una pelle più tonica e con rughe meno evidenti, la nostra recensione vi farà sicuramente cambiare idea.

È adatta a donne di ogni età e assicura risultati molto soddisfacenti grazie all’unione dei suoi ingredienti del tutto naturali come la L-Idrossiprolina e l’estratto di lampone, entrambi utili per stimolare la naturale produzione di collagene ed elastina da parte delle cellule epiteliali per rinforzare i tessuti connettivi direttamente dall’interno.

Ecco perché con l’applicazione quotidiana di questa crema spariscono anche le antiestetiche rughe dovute alla proliferazione dei radicali liberi, responsabili del progressivo cedimento cutaneo.

Una delle ragioni per le quali il prodotto viene preferito rispetto ad altri cosmetici antiage venduti online a prezzi bassi, è proprio la sua formula priva di additivi chimici e sostanze di sintesi dannose per la salute della pelle, caratteristica che ovviamente non lo rende il più economico su piazza.

 

Pro

Ingredienti: Il Bio-Revitalizing Complex, brevettato da Shiseido, ristruttura gradualmente le fibre elastiche presenti nei tessuti epiteliali, svolgendo un’azione levigante sulle rughe e proteggendo la pelle delicata del viso dagli agenti esterni.

Per tutti i tipi di pelle: Il suo successo nelle vendite si deve alla formula ad alto indice di tollerabilità cutanea, che rispetta il naturale pH della cute senza comportare reazioni avverse o fastidiose irritazioni.

Packaging: La qualità del cosmetico si riscontra anche nel confezionamento, costituito da un elegante vasetto in vetro trasparente che permette di vedere il quantitativo residuo di crema al suo interno.

 

Contro

Prezzo alto: Il costo elevato del prodotto, per quanto sia giustificato dalla buona qualità della composizione e dall’efficacia dei principi attivi contenuti, non lo rende purtroppo accessibile per chi dispone di un budget limitato.

Acquista su Amazon.it (€90)

 

 

 

8. Cien Set di 2 Creme antirughe Con Q10

 

Dopo una sfilza di prodotti costosissimi, ecco finalmente un’offerta molto conveniente che non mancherà di soddisfare le esigenze delle consumatrici attente alla qualità ma anche al risparmio. Nel pack proposto da Cien sono presenti due creme antirughe – una per il giorno e l’altra per la notte – formulate con acido ialuronico e vitamina E per ripristinare la compattezza e l’elasticità della pelle affetta da rughe e inestetismi.

Il coenzima Q10, invece, aiuta a prevenire i segni dell’invecchiamento cutaneo agendo sia come antiossidante sia come agente protettivo per salvaguardare il derma dagli agenti esterni che ne alterano il pH. Buona anche la consistenza della crema, che risulta molto leggera e vellutata per essere assorbita rapidamente dall’epidermide e migliorarne visibilmente l’idratazione.

L’unico appunto che possiamo muovere al prodotto riguarda il suo INCI non proprio biologico che contempla parabeni e sostanze di derivazione chimica, comportando di conseguenza irritazioni e fastidi in caso di pelle delicata.

 

Pro

Coenzima Q10: La presenza di questo ingrediente previene i segni dell’invecchiamento cutaneo, proteggendo al contempo la pelle delicata del viso dalle aggressioni esterne.

Idratante: La texture fluida e nutriente della crema antirughe di Cien si assorbe rapidamente e non lascia residui, donando idratazione e nutrimento al derma per ripristinarne la vitalità e la compattezza.

Conveniente: A un prezzo davvero vantaggioso si potranno acquistare due creme antiage, da applicare rispettivamente di giorno e di notte.

 

Contro

INCI: Se avete una pelle molto sensibile o delicata vi esortiamo a leggere con attenzione la lista degli ingredienti prima di finalizzare l’acquisto per evitare ogni possibile reazione avversa.

Acquista su Amazon.it (€17)

 

 

 

Guida per comprare una buona crema antiage

 

Sui blog e i forum online è possibile leggere opinioni e commenti sui migliori cosmetici anti-età disponibili sul mercato, ma al di là dei pareri delle utenti, per capire come scegliere una buona crema antiage che sia funzionale alle proprie caratteristiche cutanee, bisogna considerare una serie di fattori che possano rendere l’acquisto valido sotto diversi punti di vista. La nostra guida mette l’accento sull’efficacia e le funzioni offerte da questi prodotti, che promettono di restituire elasticità, turgore e giovinezza alla pelle.

INCI e ingredienti

Per scegliere una buona crema antirughe il primo elemento su cui concentrare la propria attenzione è la lista degli ingredienti utilizzati per la sua formulazione, perché è da questi che dipenderà l’efficacia del prodotto nel risolvere la problematica su cui si vuole agire.

Le sostanze idratanti, come l’acido ialuronico, il collagene, il retinolo e la glicerina, sono le più indicate in caso di pelle secca o soggetta a desquamazione, poiché si propongono di prevenire l’inaridimento cutaneo, apportando elasticità e compattezza ai tessuti epiteliali.

A questi eccipienti si aggiungono altri attivi antiossidanti, tra cui i peptidi, il coenzima Q10 e le vitamine A, C ed E, per rinforzare il film idrolipidico che riveste naturalmente la pelle e proteggerla dagli effetti nocivi dei radicali liberi.

Alcune formule cosmetiche vedono anche l’aggiunta di elementi esfolianti che aiutano a rimuovere le cellule morte e le impurità presenti sul viso, così da favorire la rigenerazione cutanea e facilitare la successiva applicazione del trucco, evitando che la pelle si secchi o venga danneggiata dalle sostanze aggressive contenute nei prodotti per il make up.

Se, invece, si vogliono ridurre le rughe d’espressione e le macchie senili bisognerà puntare su una crema arricchita con agenti decontratturanti e schiarenti, come il veleno d’ape, l’acido azelaico o l’estratto di liquirizia, per affinare la grana della pelle e migliorarne il colorito.

 

Una per ogni tipologia di pelle

Chi confronta prezzi e caratteristiche dei tanti trattamenti cosmetici disponibili sul mercato, avrà sicuramente notato che in commercio esistono tanti tipi di creme antiage che si differenziano tra loro, non solo per gli ingredienti e i principi attivi contenuti, ma anche in funzione al tipo di problema che mirano a trattare e/o prevenire.

Pertanto, se si ha una pelle particolarmente secca servirà un cosmetico dalla texture ricca e idratante, da applicare tutti i giorni mattina e sera, per trattenere le particelle d’acqua e i lipidi nello strato corneo, impedendone la disidratazione.

Chi ha una cute mista o grassa dovrebbe invece optare per un prodotto dal potenziale astringente e opacizzante per riequilibrare la produzione di sebo e ridurre il rischio di pori dilatati, punti neri e comedoni. In caso di pelle sensibile o reattiva meglio preferire un cosmetico che contenga principi attivi al 100% naturali oppure messi a punto appositamente in laboratorio per garantire una buona tollerabilità cutanea, così da non alterare il delicato equilibrio del microbiota cutaneo.

Qualunque sia la scelta, ricordate però che per ottenere i benefici sperati sarà necessario applicare la crema con costanza e seguendo alla lettera le indicazioni riportate sull’etichetta, abbinando il trattamento a un’alimentazione ricca di vitamine e antiossidanti per prevenire e ridurre gli effetti deleteri dello stress ossidativo.

Integratori antiage: opinioni

Per ottenere risultati soddisfacenti, senza ricorrere a migliaia di prodotti cosmetici, le creme antirughe possono essere associate anche a degli integratori antiage, formulati in compresse o comode fiale monodose, per stimolare la sintesi di collagene e acido ialuronico.

Facilmente reperibili nelle farmacie oppure sul web (se si preferisce comprare online), sono in grado di migliorare l’aspetto e la struttura della pelle già dalle prime settimane di utilizzo, fornendole tutte le vitamine e le sostanze di cui necessita per mantenersi giovane ed elastica a lungo.

La dose raccomandata è di una o due compresse al giorno e al termine del ciclo si consiglia di interrompere l’assunzione per almeno un mese in modo da incentivare l’organismo a fare da solo, per poi riprendere con il trattamento per il tempo necessario, a seconda delle modalità d’uso riportate sul foglietto illustrativo.

Infine, se siete restie ad assumere delle compresse, potete anche optare per dei flaconi di collagene liquido da bere o degli appositi preparati in polvere, da affiancare a una dieta ricca di sostanze antiossidanti e uno stile di vita più sano, oltreché a cosmetici idratanti dall’expertise antiage.

 

 

 

Come utilizzare una crema antiage

 

Le creme antirughe sono formulate con attivi funzionali che incentivano la produzione di collagene e il rinnovamento cellulare per contrastare i segni dello skin aging. Se dopo aver scelto la migliore crema antiage per le vostre esigenze vi state chiedendo come utilizzarla al meglio per ripristinare il turgore e la densità della vostra pelle, nelle righe che seguono vi daremo alcuni utili consigli per sfruttare tutte le potenzialità del vostro nuovo acquisto.

Preparare la pelle al trattamento

Alleate di bellezza irrinunciabili per contrastare la comparsa dei segni del tempo sul volto, le creme a effetto anti-invecchiamento rappresentano il primo passo del lungo percorso che conduce a una rinnovata giovinezza.

Per ottenere il massimo dalla propria beauty routine quotidiana, però, è fondamentale seguire alcuni step imprescindibili che contribuiscano a mantenere l’incarnato giovane e luminoso. Pertanto, prima di applicare la crema antiage, occorre preparare adeguatamente le pelle del viso al trattamento che si appresta a ricevere, rimuovendo il sebo, le cellule morte e le impurità con un detergente adatto alle proprie caratteristiche cutanee.

In questo modo, la pelle sarà più propensa ad assorbire gli attivi contenuti nel cosmetico, mantenendo inalterato il film idrolipidico che la protegge naturalmente. Oltre al tonico struccante, si consiglia di utilizzare almeno una volta alla settimana anche uno scrub esfoliante per affinare la grana della pelle e accelerare il suo processo di rinnovamento.

Infine, prestate attenzione anche alla temperatura dell’acqua, che dovrebbe essere tiepida o fredda per ridurre immediatamente i gonfiori ed evitare di irritare la cute.

 

Quando applicare la crema

Dopo la pulizia e la detersione del viso, si può passare all’applicazione della crema antiage: i momenti della giornata ideali per effettuare questo rituale sono al mattino appena sveglie e la sera prima di andare a letto.

Nel primo caso, la pelle potrà godere di un plus di sostanze nutritive volte a mantenerla idratata ed elastica per tutto il giorno, mentre di sera si potrà favorire la naturale rigenerazione dei tessuti cutanei, stimolando le cellule epiteliali ad attivare i loro naturali meccanismi di autoriparazione.

Per quanto riguarda, invece, il quantitativo da applicare, la regola da seguire è quella del “less is more” per evitare di rendere la pelle lucida e untuosa. In effetti, se si utilizza troppa crema non solo si rischia di limitare la traspirazione cutanea, ma sarà anche più difficile applicare il trucco, senza contare che a farne le spese sarà anche e soprattutto il portafoglio.

I passaggi finali

Tenuto conto di tutte queste considerazioni, si può finalmente passare allo step finale della skin care, che consiste nell’applicare la crema viso antirughe in maniera corretta. Dopo aver prelevato una piccola quantità di prodotto, iniziate a massaggiare la pelle con i polpastrelli effettuando dei piccoli movimenti circolari e delicati.

Si comincia dalle zone del viso più sensibili che risentono maggiormente della forza di gravità, ossia il contorno occhi, l’area perilabiale e la fronte, procedendo dal basso verso l’alto e poi dal centro verso l’esterno, dedicando qualche minuto a ogni area per coccolare la pelle e favorire, al tempo stesso, l’assorbimento del prodotto.

 

 

 

Domande Frequenti

 

A che  la crema antiage?

Con il passare degli anni, la nostra pelle va incontro a un processo di invecchiamento che genera la comparsa di rughe e altre imperfezioni cutanee. Il modo migliore per mantenerla giovane, luminosa e levigata più a lungo è applicare regolarmente una buona creme anti-età formulata a base di principi attivi in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi, stimolare la produzione di collagene e favorire il turnover cellulare con un effetto idratante, rassodante e rimpolpante.

Quando cominciare a usare una crema antiage?

Le creme antiage sono pensate principalmente per le pelli mature allo scopo di attenuare e rallentare gli effetti dello skinage, ma possono essere utilizzate anche a scopo preventivo già a partire dai 25 anni, ossia quando appaiono le prime rughe d’espressione e la pelle inizia a perdere tono ed elasticità.

 

Cosa dovrebbe contenere una buona crema antiage?

In linea di massima, la composizione di questi cosmetici si basa su eccipienti idratanti (come la vitamina E, l’acido ialuronico e l’allantoina) e attivi ridensificanti (tra cui il collagene idrolizzato e il coenzima Q10) che agiscono in perfetta sinergia per mantenere la pelle perfettamente idratata e renderla più resiliente alla formazione delle rughe.

Alcuni prodotti, soprattutto quelli della migliore marca, sfruttano ingredienti naturali e biologici, come gli oli, i burri vegetali e la bava di lumaca, per migliorare la compattezza del tessuto connettivo senza alterare l’equilibrio fisiologico del microbiota cutaneo in caso di pelle sensibile o reattiva.

 

Che differenza c’è tra siero e crema antiage?

Rispetto alle creme tradizionali, il siero antiage si caratterizza per l’elevata concentrazione di principi attivi funzionali all’idratazione e al rimodellamento della pelle. La sua texture fluida e leggera si assorbe facilmente senza richiedere massaggi ripetuti e prolungati, proponendosi di intensificare gli effetti della skincare quotidiana.

Proprio per questo motivo, non deve essere visto come un sostituto della crema antietà ma come un prodotto complementare da applicare prima della crema per ottenere un trattamento antiage completo e intensivo.

 

Dove acquistare una buona crema antiage?

Si possono trovare ottimi prodotti a diverse fasce di prezzo sia in erboristeria sia nelle farmacie sotto casa. Se, invece, preferite comprare online o non avete tempo di recarvi presso un punto vendita, potete acquistare una buona crema antiage anche su Amazon, che offre un vasto assortimento di prodotti a un prezzo basso. 

 

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments