Ultimo aggiornamento: 16.10.19

 

Acido ialuronico – Guida all’acquisto, Opinioni e Confronti del 2019

 

Per contrastare lo spinoso problema dell’invecchiamento cutaneo si può associare a uno stile di vita sano l’uso di specifici prodotti cosmetici, formulati per combattere gli inestetismi e le imperfezioni epiteliali che sopraggiungono col passare del tempo. L’acido ialuronico, in particolare, è in grado di apportare numerosi benefici alla pelle, ridimensionando l’insorgere delle rughe e riducendo l’intensità di quelle già presenti. Consultate la nostra guida all’acquisto per avere un’idea più chiara di come individuare il prodotto adatto alle esigenze della vostra pelle. Noi abbiamo preferito Matt – AgeActiv Acido Ialuronico Puro 3P, un siero rigenerante per il viso, in formato da 30 ml, che si prospetta di ripristinare la normale idratazione del tessuto connettivo per una pelle più tonica ed elastica. Abbiamo apprezzato anche Florence – BIO Siero Viso con Acido Ialuronico Puro, in quanto ricco di antiossidanti naturali e formulato solo con ingredienti biologici al netto di additivi chimici che potrebbero ledere il delicato equilibrio cutaneo.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Opinioni sui migliori acidi ialuronici

 

Prodotti raccomandati

 

Acido ialuronico puro

 

Matt – AgeActiv Acido Ialuronico Puro 3P

 

A chi si sta chiedendo dove acquistare il miglior acido ialuronico consigliamo il siero rigenerante antirughe di Matt, caratterizzato da ingredienti di comprovata qualità e proposto a un prezzo interessante.

Si tratta di un cosmetico capace di agire sui radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cutaneo, in quanto formulato con acido ialuronico puro a tre pesi molecolari che, penetrando negli strati profondi dell’epidermide, garantisce una perfetta idratazione a cui si associa un’efficace azione riparatrice per contrastare la tendenza all’inaridimento della pelle.

Il prodotto si fa apprezzare anche per il suo particolare effetto filmogeno che permette di formare una leggera barriera protettiva capace di trattenere i filtri solari e schermare le tossine e le impurità, in modo che l’incarnato appaia più omogeneo e luminoso.

La sua texture compatta, inoltre, fa sì che il siero venga assorbito velocemente dal derma, una caratteristica che, però, non è stata gradita proprio a tutte le utenti, soprattutto a quelle con pelle grassa o seborroica che hanno riscontrato un lieve appesantimento della cute e un odioso effetto lucido che impedisce ai pori di respirare.

 

Pro

Formulazione: L’acido ialuronico a tre pesi molecolari si occupa di sostenere le fibre di collagene ed elastina per ricompattare la pelle, rendendola visibilmente più tonica ed elastica.

Protettiva: Oltre a rimpolpare e levigare il viso, il prodotto svolge anche una valida azione protettiva, formando una sottile barriera filmogena che si prefigura di schermare tossine, impurità e raggi UV.

Qualità/prezzo: Il formato da 50 ml viene proposto con un costo molto vantaggioso in rapporto alla buona qualità del cosmetico.

 

Contro

Consistenza: Non ha convinto molto la texture corposa del siero, che potrebbe generare un antiestetico effetto lucido e impedire alla cute di respirare, cosa che lo rende poco adatto per le pelli grasse.

Acquista su Amazon.it (€16,6)

 

 

 

Acido ialuronico per il viso

 

Florence – BIO Siero Viso con Acido Ialuronico Puro

 

Tra i migliori acidi ialuronici del 2019 abbiamo selezionato anche questo siero di Florence, uno dei più venduti online in virtù della sua composizione biologica che non vede l’aggiunta di sostanze chimiche potenzialmente aggressive.

Oltre all’acido ialuronico puro, il prodotto si serve di ingredienti pregiati, come le vitamine C ed E, l’olio di jojoba e l’aloe vera, per garantire un’azione mirata su tutti quei fastidiosi inestetismi che fanno la loro inesorabile comparsa con l’avanzare dell’età.

Tutte queste sostanze cooperano tra loro per idratare la pelle in profondità restituendole un aspetto più compatto e levigato, svolgendo al contempo un’efficace azione lenitiva sui rossori e le irritazioni. Valida anche l’assenza di parabeni, alcool e profumi artificiali che risultano dannosi per la cute, mentre la presenza di elementi di provenienza biologica lo rende perfetto anche per coloro che hanno optato per uno stile di vita che segue la filosofia vegan.

Il prezzo conveniente del formato da 60 ml ha convinto molti ad acquistarlo, sebbene non tutti ne hanno apprezzato la consistenza leggera, ragion per cui non possiamo considerarlo un acido ialuronico per il viso adatto per chi necessita di un trattamento intensivo.

 

Pro

Biologico: Il siero di Florence è formulato solo con ingredienti naturali provenienti da agricolture biologiche per essere sicuro per la salute e rispettoso del delicato equilibrio cutaneo.

Versatile: Gli attivi contenuti non agiscono solo sulla secchezza epiteliale, ma hanno anche un effetto lenitivo e calmante delle irritazioni e dei rossori, per cui è adatto sia per chi ha una pelle secca sia per chi soffre di cute grassa.

Prezzo conveniente: Non è sicuramente il cosmetico più economico in circolazione, ma se lo paragoniamo ad altri prodotti analoghi salta subito all’occhio il suo costo concorrenziale, che lo rende la scelta d’elezione di chi punta alla qualità ma anche al risparmio.

 

Contro

Leggera: A suscitare qualche perplessità è stata la consistenza leggera del prodotto, che è pensato principalmente per nutrire la pelle e ridurre i primi inestetismi cutanei.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Acido ialuronico per labbra

 

TruuMe – Maschera labbra collagene

 

Non sapete ancora quale acido ialuronico comprare perché cercate un prodotto specifico a cui affidare la bellezza delle vostre labbra? Allora, provate a dare un’occhiata alla nostra recensione della lip mask di TruuMe a base di acido ialuronico, collagene e glicerina di origine naturale.

Rientra tra le offerte più apprezzate del web soprattutto per il suo costo competitivo, considerato che nella confezione sono incluse ben dieci maschere da applicare una o due volte alla settimana, per una durata che si protrae per oltre un mese.

Alcune utenti, però, consigliano di fare un test di prova sulla pelle la prima volta che si utilizza questo acido ialuronico per labbra, dato che potrebbe causare irritazioni o pericolosi sfoghi cutanei.

Eccezion fatta per questo piccolo inconveniente, tutti gli altri commenti delle acquirenti sono molto positivi, soprattutto in merito all’efficacia della maschera, capace di donare una prolungata sensazione di freschezza e idratazione sulle labbra che, già dopo le prime settimane di trattamento, appariranno più voluminose e rimpolpate.

 

Pro

Risultati: La lip mask all’acido ialuronico di TruuMe è formulata per eliminare i solchi e le piccole rughe che contornano gli angoli della bocca, lasciando le labbra luminose e idratate.

Praticità: L’applicazione è molto semplice, visto che basta stendere la maschera sulla zona labiale seguendo la sagomatura dei vermigli e poi rimuoverla una volta trascorso il tempo di posa indicato.

Esfoliante: Il prodotto si serve della glicerina per asportare con la sua azione esfoliante le cellule morte e le altre impurità, così da favorire la naturale rigenerazione cellulare.

 

Contro

Potrebbe colare: Alcune utenti hanno dichiarato che è piuttosto difficile mantenere la maschera ferma sul viso a causa della consistenza troppo liquida delle sostanze di cui è imbibita.

Acquista su Amazon.it (€12,59)

 

 

 

Acido ialuronico in compresse

 

Puretanicals – Capsule di Acido Ialuronico

 

Oltre ai cosmetici formulati a base di acido ialuronico, sul mercato sono presenti anche integratori alimentari di derivazione biologica utili nel trofismo della pelle e nella funzionalità articolare. Dalla comparazione dei prodotti più venduti abbiamo selezionato l’acido ialuronico in compresse di Puretanicals che prevede un insieme di sostanze naturali di elevata qualità e assolutamente sicure per la salute.

L’acido ialuronico contenuto presenta un peso molecolare pari a 500-700 kDa in modo che possa essere idrolizzato a livello gastro-intestinale e assimilato senza difficoltà dall’organismo.

Si tratta di un integratore apprezzato soprattutto per il suo valido rapporto qualità/prezzo: la confezione, infatti, contiene 90 capsule per garantire una scorta pari a circa tre mesi di trattamento.

A suscitare l’interesse dei consumatori è stata anche l’assenza di additivi, conservanti, OGM e sostanze di origine animale, mentre la presenza delle vitamine C, B7 e B12 assicura al corpo tutti i nutrienti necessari per contrastare la proliferazione dei radicali liberi e il conseguente invecchiamento ossidativo.

 

Pro

L’acido ialuronico: Ogni capsula presenta un elevato contenuto di acido ialuronico dal peso molecolare di 500-700 kDa per essere facilmente assimilabile e assorbibile dal corpo.

Ricco di nutrienti: La presenza di vitamine, zinco e selenio assicura un buon contributo energetico al metabolismo, apportando numerosi benefici per il benessere generale dell’organismo.

Il formato: Da 90 pillole, assicura una scorta sufficiente per coprire tre mesi di trattamento e viene proposto a un costo giudicato conveniente da chi confronta prezzi e caratteristiche dei tanti integratori presenti in commercio.

 

Contro

Dimensioni e sapore: Viste le dimensioni considerevoli delle compresse potrebbero risultare difficili da deglutire, e di certo il loro sapore amarognolo non facilita le cose.

Acquista su Amazon.it (€22,99)

 

 

 

Filler all’acido ialuronico

 

L’Oréal Paris Revitalift Filler

 

Chi è alla ricerca della migliore marca in campo cosmetico per la qualità e l’affidabilità dei suoi prodotti, non si allontanerà dall’idea di acquistare un filler all’acido ialuronico a marchio L’Oréal Paris.

Quello che occupa il quinto posto della nostra classifica è dedicato alle donne mature, che dopo i trent’anni hanno bisogno di un’intensa idratazione e di qualche coccola in più per la propria pelle.

Grazie all’alta concentrazione di acido ialuronico, il cosmetico si propone di correggere e ritoccare le imperfezioni del viso riempiendo le rughe direttamente dall’interno, mentre il Fibroxyl si occupa di stimolare l’attività dei fibroblasti per dare sostegno alla pelle, conferendole volume ed elasticità.

La sua texture fluida e omogenea la rende facile da stendere e il fatto che non sia comedogena consente di applicarla anche con una certa frequenza senza temere di appesantire troppo il derma od ostruire i pori.

Il flacone contiene 50 ml di prodotto e il suo costo sembra essere proporzionato alla qualità e all’efficacia dimostrata.

 

Pro

Idratante: Il potere di ritenzione dell’acido ialuronico è in grado di catturare e trattenere le particelle d’acqua nei tessuti connettivi per donare una profonda idratazione alla pelle.

Con Fibroxyl: L’efficacia del cosmetico viene garantita anche dall’elevata concentrazione di Fibroxyl, che si traduce in un effetto rimpolpante sulle zone critiche del volto per renderlo più turgido e levigato.

Non comedogenica: La Revitalift Filler di L’Oréal Paris presenta una consistenza leggera che non unge nè appesantisce, una caratteristica che la rende adatta anche per chi ha bisogno di seboregolazione.

 

Contro

Risultati: Il costo risulta vantaggioso in rapporto al quantitativo offerto, ma non tutte le utenti hanno riscontrato risultati apprezzabili, se non a seguito dell’associazione ad altri cosmetici più specifici.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Crema all’acido ialuronico

 

Kleem Organics – Crema Viso Antirughe per Uomo e Donna

 

La nostra guida su come scegliere un buon acido ialuronico prosegue con un prodotto indicato per le donne e gli uomini che necessitano di un’azione mirata sulle rughe e sulle altre imperfezioni causate dal progressivo invecchiamento cellulare.

Questa crema all’acido ialuronico di Kleem Organics sfrutta una perfetta sinergia di vitamina E e retinolo, dall’elevato potere antiossidante, per stabilizzare la produzione di sebo, responsabile della comparsa di brufoli e comedoni, mantenendo inalterato il film idrolipidico che protegge l’epidermide, motivo per cui viene consigliata a chi ha una pelle grassa, mista o sensibile.

Grazie all’acido ialuronico puro e all’olio di jojoba viene, inoltre, stimolata la produzione di collagene che contribuisce a rendere l’incarnato luminoso, tonico ed elastico.

Tuttavia, non sono mancati alcuni pareri negativi da parte degli utenti con pelle secca o soggetta a desquamazione, che hanno ritenuto la formulazione del prodotto troppo concentrata e corposa per apportare un buon nutrimento ai tessuti cutanei e contrastare la secchezza epiteliale.

 

Pro

Ingredienti: Oltre all’acido ialuronico puro, il prodotto vanta nella sua formulazione ingredienti preziosi come la vitamina E, il retinolo e l’olio di jojoba che cooperano tra loro per ridurre le rughe e gli altri inestetismi cutanei, rendendo il viso più tonico e levigato.

Seboregolatrice: Si fa apprezzare soprattutto per le sue proprietà astringenti in grado di contrastare l’eccessiva secrezione di sebo ed eliminare l’antiestetica lucidità dell’incarnato.

Anche per la pelle degli uomini: Un potente mix di principi attivi rende questo cosmetico perfetto anche per gli uomini che necessitano di un trattamento intensivo per lenire i segni del tempo sul volto.

 

Contro

Prezzo: Chi ha l’esigenza di acquistare un prodotto economico dovrebbe scegliere una crema antirughe dal costo più abbordabile, visto che quella di Kleem Organics non rientra nella fascia dei prezzi bassi.

Acquista su Amazon.it (€18,97)

 

 

 

Collirio all’acido ialuronico

 

Optrex Collirio Gel Night Repair

 

Per la sua elevata capacità di interagire elettrostaticamente con l’acqua, l’acido ialuronico si rivela un alleato prezioso anche per il benessere dei nostri occhi, tanto è vero che sul mercato esistono diversi prodotti formulati per mantenere la stabilità del film lacrimale e garantire una perfetta lubrificazione della cornea.

Chi è interessato ad acquistare un collirio all’acido ialuronico può fare affidamento su quello di Optrex che, grazie alla sua azione pseudoplastica, si pone come ottimo trattamento preventivo della secchezza oculare.

L’acido ialuronico contenuto riesce a complessarsi con le molecole d’acqua in modo da contrastare la xerosi causata da un’eccessiva aridità della sacca congiuntivale e, per lo stesso motivo, risulta ideale anche in caso di alterazioni non traumatiche degli occhi, idratando efficacemente la superficie oculare per oltre 18 ore.

La sua azione protettiva, inoltre, contribuisce a ridurre il senso di affaticamento e stanchezza che si avverte a fine giornata e, non essendo ascrivibili al suo utilizzo particolari effetti collaterali, lo si potrà applicare ogni qualvolta si avverta la necessità di lubrificare il tratto uveale.

 

Pro

Lenitivo: Le sostanze viscose contenute si sono dimostrate utili per lenire i principali fastidi dell’occhio, specie quelli causati dagli agenti esterni come polvere, inquinamento e allergie stagionali.

Idratante: L’acido ialuronico contenuto svolge un’efficace azione igroscopica per prevenire la secchezza oculare e lenire quel fastidioso senso di affaticamento della vista a fine giornata.

Applicazione: Il flacone da 10 ml è dotato di un pratico dosatore che ne rende molto più facile l’applicazione.

 

Contro

Costoso: Non possiamo considerarlo un collirio a basso costo, considerato che viene proposto in formato da 10 ml, ma resta comunque un prodotto efficace e dalle elevate proprietà qualitative, secondo i pareri degli utenti.

Acquista su Amazon.it (€6)

 

 

 

Acido ialuronico Venus

 

Venus Hyaluronic Acid C/Attivi 30ml

 

Se state cercando un prodotto proposto da un’azienda conosciuta e affidabile, perché i migliori cosmetici antirughe per voi sono solo quelli di comprovata fiducia, vi proponiamo questo siero all’acido ialuronico Venus, caratterizzato da un buon rapporto qualità/prezzo.

La formulazione fluida, ricca di glicoli e oli ad azione lenitiva, penetra velocemente negli strati profondi dei tessuti cutanei, donando una sensazione di freschezza immediata che permane anche dopo diverse ore dall’applicazione.

Le microsfere di acido ialuronico, invece, si servono delle naturali riserve d’acqua delle cellule per generare un effetto “plump” che dona volume istantaneo e un incremento del turgore della pelle, mantenendola perfettamente idratata.

Considerato che i risultati riscontrati dalle utenti hanno generato un’ampia soddisfazione sull’efficacia del cosmetico e in virtù del suo costo molto accessibile, non possiamo che consigliarlo a chi ha la necessità di completare la propria beauty routine con un buon siero idratante che non comporti l’esborso di una cifra eccessiva.

 

Pro

Rimpolpante: Le microsfere di acido ialuronico hanno un effetto rimpolpante e stimolano la naturale produzione di collagene ed elastina per minimizzare la proliferazione dei radicali liberi.

Idratante: Il cosmetico vanta una texture aerea e leggera capace di apportare all’epidermide il nutrimento necessario per trattenere una percentuale d’acqua tale da garantire una prolungata idratazione.

Conveniente: Il formato da 30 ml viene proposto a un prezzo molto vantaggioso, specie se si considera la buona qualità del prodotto e i risultati ottenuti dal suo regolare utilizzo.

 

Contro

Contagocce: In base a quanto riferito dagli utenti, il contagocce di cui è provvisto il flacone tende spesso a bloccarsi a causa dell’aria che si forma al suo interno, provocando non pochi disagi durante l’applicazione.

Acquista su Amazon.it (€11,35)

 

 

 

Gel intimo con acido ialuronico

 

Lubrigyn – Hydra gel detergente intimo delicato

 

Tra i nostri consigli d’acquisto vogliamo segnalare questo gel intimo con acido ialuronico a marchio Lubrigyn, da utilizzare in caso di mucose sensibili o irritabili.

Il prodotto presenta una consistenza fluida e leggera e, in base a quanto riportato dagli utenti, anche chi ha una cute sensibile può beneficiare delle sue proprietà lenitive e calmanti.

Grazie all’azione protettiva dell’acido ialuronico, si pone come efficace solubilizzante naturale capace di ripristinare il pH fisiologico dell’epidermide e di migliorare le capacità di difesa delle mucose genitali e perianali, il tutto rispettando l’equilibrio della flora batterica stanziale.

La sua efficacia rinfrescante e antibatterica si propone di dissolvere i residui organici che causano i cattivi odori e diverse forme irritative, così da godere di un’inebriante sensazione di freschezza per tutto il giorno senza avvertire disagi o fastidi.

La confezione da 400 ml viene proposta a un prezzo interessante, ideale per chi sta cercando un buon detergente intimo in un formato idoneo a provvedere al fabbisogno di tutta la famiglia.

 

Pro

Delicato: La sua formula a pH neutro, con un selezionato complesso di attivi vegetali, svolge un’azione lenitiva e dermoprotettiva sulle mucose genitali, soprattutto quando sono sensibili o facilmente irritabili.

Battericida: Risulta efficace anche nell’eliminare i batteri e i residui organici che generano irritazioni e maleodorazioni, apportando una prolungata sensazione di freschezza e idratazione.

Formato convenienza: L’ottimo rapporto qualità/prezzo è uno dei motivi principali che ci spinge a consigliare l’acquisto del detergente intimo di Lubrigyn, proposto in formato convenienza da ben 400 ml.

 

Contro

INCI: Se state cercando un detergente naturale ed esente da profumi e parabeni, non è questo il prodotto che fa per voi.

Acquista su Amazon.it (€4,62)

 

 

 

Acido ialuronico Collistar

 

Collistar – Attivi Puri Siero Acido Ialuronico

 

L’acido ialuronico Collistar Attivi Puri è un siero formulato per combattere le rughe e la secchezza epiteliale, apportando alla pelle un buon livello di idratazione senza lasciare quella fastidiosa e antiestetica patina lucida che le impedisce di respirare e autorigenerarsi.

Nonostante il prezzo abbastanza elevato, l’efficacia del cosmetico ha saputo convincere anche le utenti più esigenti, dando prova della sua validità sia come trattamento idratante sia come antirughe specifico contro gli inestetismi cutanei.

Per offrire un’azione prolungata e duratura, l’acido ialuronico implementato nella composizione del cosmetico è stato formulato con tre diversi pesi molecolari che agiscono su tutta la struttura epiteliale grazie a un’emulsione trifasica ad azione long-acting, ossia: lenitiva sullo strato epidermico superficiale, antirughe a livello della congiunzione dermo-epidermica e stimolante del metabolismo cellulare cutaneo.

Un altro principio attivo molto valido che caratterizza il prodotto è la vitamina E che, in virtù delle sue proprietà umettanti e antiossidanti, riesce a mantenere il viso turgido e perfettamente idratato, senza appesantire la cute in maniera eccessiva o causare fastidiose irritazioni.

 

Pro

Formulazione: L’acido ialuronico a tre differenti pesi molecolari interagisce con la vitamina E per apportare alle pelle un’idratazione profonda, rendendola più tonica e riposata.

Efficace: Le utenti che l’hanno scelto si sono dette più che soddisfatte dei risultati ottenuti, ma è necessario applicare il prodotto regolarmente sul viso almeno una volta al giorno dopo aver provveduto a un’accurata pulizia.

Sicuro: Il siero è assolutamente privo di parabeni, petrolati e profumi, per cui si presta a essere utilizzato anche da chi soffre di particolari allergie o ha la pelle molto sensibile.

 

Contro

Costoso: Il costo sembra essere il principale svantaggio dell’articolo, in quanto ritenuto eccessivo da parte degli utenti che lo hanno analizzato in rapporto al formato da 30 ml.

Acquista su Amazon.it (€21,5)

 

 

 

Acido ialuronico vaginale

 

Wellvit – Kendra Gel Lubrificante Vaginale

 

Siamo dunque giunti al termine dei nostri consigli d’acquisto, ma prima di lasciarvi alle vostre valutazioni vogliamo chiudere in bellezza con un acido ialuronico vaginale studiato appositamente per lubrificare le zone intime e risolvere i problemi legati alla secchezza genitale.

Il prodotto è testato clinicamente, in modo da ridurre al minimo il rischio di allergie e possibili irritazioni, tanto da poter essere utilizzato anche come coadiuvante nei rapporti sessuali per renderli più piacevoli.

Oltre alla vitamina E e all’acido ialuronico, al suo interno troviamo diversi estratti naturali, come la calendula, la malva e l’aloe vera che, grazie alle loro rinomate proprietà lenitive, garantiscono un’azione emolliente e protettiva della mucosa genitale, senza alterare la delicata flora batterica che la protegge naturalmente.

Il prodotto, secondo quanto stabilito dal nuovo Regolamento 1223/2009/CE sui trattamenti cosmetici, è stato regolarmente notificato al CPNP (Cosmetic Products Notification Portal), per cui il consumatore viene tutelato da ogni possibile rischio per la salute.

 

Pro

Lubrificante: La formula in gel si propone di lubrificare l’area genitale per ridurre i problemi legati a un’eccessiva secchezza intima, favorendo il ripristino del naturale pH fisiologico dell’epidermide.

Versatile: Oltre a lenire irritazioni e infiammazioni, il prodotto può essere utilizzato anche come lubrificante sessuale, così da rendere i rapporti più piacevoli e duraturi.

Certificato: Il cosmetico è regolarmente notificato al CPNP e questo significa che è stato realizzato rispettando gli standard qualitativi previsti dalla normativa comunitaria vigente in materia.

 

Contro

Profumo: Il gel presenta un profumo, che seppur gradevole, potrebbe risultare troppo pungente per chi non tollera gli odori forti e persistenti.

Acquista su Amazon.it (€16,9)

 

 

 

Guida per comprare un acido ialuronico

 

Chi vuole contrastare i segni dell’invecchiamento cutaneo e mantenere un aspetto giovane dovrebbe considerare l’eventualità di completare la propria skin care con un buon cosmetico a base di acido ialuronico, una sostanza già presente nei tessuti connettivi che si occupa di conferire all’epidermide le tipiche caratteristiche di elasticità e compattezza.

Ne avrete sicuramente visti di tutti i tipi e ognuno indicato per una specifica tipologia di pelle, ma quello che probabilmente non sapete è che esistono alcuni accorgimenti da adottare per poter individuare il prodotto su misura per le proprie esigenze cutanee.

Date un’occhiata alla nostra guida per capire come scegliere quello più adatto alle vostre problematiche e a quelle della vostra pelle.

 

 

Che cos’è l’acido ialuronico

Prima di affrontare il tema relativo all’acquisto di un cosmetico a base di acido ialuronico, è fondamentale capire di cosa stiamo parlando e perché questa sostanza è oggi sulla bocca di tutti.

Senza scendere troppo nei dettagli scientifici, che di certo non sono di nostra competenza, ci basta sapere che si tratta di un disaccaride coinvolto nella sintesi di collagene e fibre elastiche, risultando quindi indispensabile per il mantenimento della compattezza e dell’idratazione tegumentale.

Con l’avanzare dell’età, però, la quantità di acido ialuronico presente nella pelle subisce delle alterazioni significative che, presto o tardi, portano a un progressivo invecchiamento cutaneo, noto anche come skin aging, e alla comparsa di quei fastidiosi inestetismi che minano la bellezza del viso e del corpo.

Per mantenere la pelle tonica e giovane è quindi necessario introdurre nella propria routine di bellezza un cosmetico che contenga questo ingrediente, accertandosi che il prodotto scelto ne abbia una concentrazione tale da garantire gli effetti sperati.

 

Gli utilizzi in campo cosmetico

Come già accennato, l’acido ialuronico è un componente fondamentale dei tessuti connettivi che conferisce alla pelle elasticità e morbidezza.

Visto che con il passare degli anni la sua concentrazione tende a diminuire, utilizzare una crema, un siero e – perché no – un integratore a base di questa sostanza consente di stimolare la funzionalità cellulare per riattivare le pelli mature, donando al derma la vitalità e la tonicità perdute.

Nei casi più estremi si può anche optare per un trattamento intensivo che vede l’impiego di filler formulati a base di collagene e acido ialuronico, utilizzati principalmente per colmare e spianare le rughe più marcate del viso. L’effetto riempitivo, però, può variare in base al tipo di pelle e bisogna comunque considerare che il risultato estetico non è mai permanente, soprattutto a causa del sempre crescente proliferare dei radicali liberi, i principali nemici della giovinezza.

Oltre che per distendere e ridurre le rughe, l’acido ialuronico trova grande efficacia anche nella correzione di altri difetti estetici, ad esempio per donare spessore e volume alle labbra sottili e per colmare piccole cicatrici causate dall’acne o da interventi chirurgici.

Di recente è stato dimostrato che la sostanza è coinvolta persino nei processi di crescita e infoltimento dei capelli, tanto è vero che non è difficile trovare sul mercato maschere e preparati che si propongono di nutrire e ristrutturare la fibra capillare servendosi dell’azione rinforzante e stimolante della molecola.

 

Altre proprietà

In virtù della sua particolare struttura chimica, l’acido ialuronico gode di numerose proprietà benefiche che lo rendono valido sia in campo estetico sia in quello medico.

A trarne i maggiori benefici sono sicuramente la pelle e le articolazioni che possono contare sulla sua capacità di legare l’acqua ad altre sostanze nutritive, così da incentivare i tessuti cutanei ad attivare il naturale meccanismo di rigenerazione cellulare.

Si dimostra utile anche nel rinforzare il sistema immunitario, oltre a espletare importanti funzioni cicatriziali e antinfiammatorie.

In campo ortopedico viene spesso utilizzato per curare alcune forme di artrosi, specie quando il liquido sinoviale delle articolazioni perde le sue caratteristiche di elasticità e compattezza, mentre in oftalmoiatria lo si ritrova come principio attivo di colliri e lacrime artificiali. Inoltre, è quasi del tutto privo di controindicazioni ed effetti collaterali, eccezion fatta per alcuni rari casi di ipersensibilità, e viene realizzato molto facilmente anche in laboratorio.

 

 

Come sceglierlo in base al prezzo

Di certo non è facile stabilire quale sia il miglior acido ialuronico in assoluto, come non è semplice capire qual è il prezzo da pagare per avere una buona efficacia e risultati apprezzabili. La scelta dipende da diversi fattori ma quelli da considerare con maggiore attenzione sono la purezza degli ingredienti contenuti e la fiducia destata nel pubblico dall’azienda produttrice.

Tuttavia, esiste un’altra variabile che non va trascurata, ossia la formulazione del prodotto. I cosmetici, in effetti, variano a seconda di come si presentano: creme, fiale, sieri,  compresse… per ciascuna di queste categorie la composizione è diversa e, di conseguenza, anche il prezzo medio potrebbe variare.

Sta di fatto che quanto più efficace e valida sarà la formula del cosmetico tanto più importante sarà la somma che bisognerà investire per garantirsi un trattamento mirato e risolutivo della problematica.

 

 

 

Domande frequenti

 

A cosa serve l’acido ialuronico?

L’acido ialuronico è una molecola già naturalmente presente nel nostro organismo e viene generata dai fibroblasti, tipiche cellule del tessuto connettivo il cui scopo è quello di donare compattezza e turgore alla pelle.

Grazie alla sua capacità di assorbire e trattenere le particelle d’acqua, aiuta a ripristinare e mantenere il giusto livello di idratazione cutanea per rallentare in modo fisiologico il processo di invecchiamento ossidativo, proteggendo la pelle dalle tossine e dagli effetti dannosi del photoaging.

Inoltre, coadiuva il normale meccanismo di riparazione cellulare, svolgendo quindi un’importante azione antinfiammatoria e cicatrizzante.

 

Quanto dura l’acido ialuronico sul viso?

L’acido ialuronico è largamente utilizzato in cosmesi come principio attivo di molte creme idratanti e filmogene, che spaziano dai prodotti per il make-up a quelli anti-age.

Questi cosmetici agiscono nell’ottica di rinvigorire il viso, rendendolo più elastico, giovane e tonico, ma per ottenere risultati duraturi è importante procedere a un’applicazione regolare e costante, soprattutto se si tratta di sieri e creme antirughe che richiedono una somministrazione quotidiana.

Da non trascurare, poi, il fatto che gli effetti finali caldeggiati da questi prodotti sono profondamente influenzati dal proprio stile di vita, dalle abitudini alimentari e da diversi fattori esterni. Da qui nasce l’esigenza di associare il trattamento a una dieta ricca di antiossidanti e vitamine, nonché a una regolare pratica sportiva.

 

Come usare l’acido ialuronico puro?

L’acido ialuronico puro è il più indicato nell’ambito della skincare, soprattutto in considerazione del fatto che la maggior parte dei prodotti cosmetici ne contengono una quantità minima, spesso associata ad altri ingredienti aggressivi.

Al riguardo, si consiglia di preferire un gel o un siero ad alta concentrazione e applicarlo dopo aver deterso il viso e prima di procedere ai trattamenti di bellezza successivi.

Se il cosmetico scelto contiene solo acido ialuronico puro al 100% può essere utilizzato anche sulle labbra e sul contorno occhi per migliorarne la compattezza e la vitalità.

 

Quanto dura il filler all’acido ialuronico?

La durata degli effetti riempitivi dei filler a base di acido ialuronico può variare dai quattro ai sei mesi ma, in genere, la persistenza della sostanza nei tessuti connettivi dipende dalle caratteristiche della zona in cui viene inoculata: le parti del viso mobili, per esempio, come le labbra o il contorno occhi, sono caratterizzate da un ricambio cellulare più veloce e costante, per cui la molecola tende a consumarsi rapidamente.

Quando l’applicazione coinvolge aree più serrate ed estese, si pensi agli zigomi o al décolleté, gli effetti saranno più duraturi, considerato che le cellule riescono ad assorbire un maggior quantitativo di molecola trattenendola per parecchio tempo.

A ogni modo, è possibile garantirsi un’efficacia prolungata adottando uno stile di vita sano e un’alimentazione corretta e bilanciata, mentre fumo ed esposizione frequente ai raggi solari senza una protezione adeguata andranno a velocizzare il processo di assorbimento dell’acido ialuronico e, in alcuni casi, potrebbero addirittura minimizzarne gli effetti.

 

Da dove si ricava l’acido ialuronico?

L’acido ialuronico impiegato nell’industria cosmetica e in quella farmaceutica può essere di origine animale o vegetale.

Fino a una decina di anni fa la molecola utilizzata nei prodotti per la bellezza era esclusivamente di derivazione animale e, nello specifico, veniva estratta dalle cartilagini suine e dalle creste dei galli. Oggi, invece, le moderne tecnologie ne consentono l’estrazione anche da alcuni substrati vegetali e la realizzazione in laboratorio.

 

 

 

Come utilizzare l’acido ialuronico

 

Chimicamente l’acido ialuronico è un’aggregazione di diverse molecole di zuccheri semplici, tra cui l’acido glucuronico e l’N-acetilglucosammina. Si trova naturalmente nei tessuti connettivi e si occupa della produzione di collagene e della rigenerazione delle cellule cutanee. Ricorrere a un buon trattamento cosmetico a base di questa sostanza aiuta a mantenere la turgidità e l’idratazione della pelle, trattenendo elevate quantità di particelle d’acqua al suo interno.

Tuttavia, non tutti i cosmetici che svolgono questa funzione sono uguali, per questo motivo nelle righe che seguono troverete alcune informazioni utili per scegliere la tipologia giusta.

 

 

Una molecola tanti utilizzi

L’acido ialuronico è una molecola che costituisce naturalmente la nostra pelle e si connota per la sua particolare proprietà di attribuire elasticità e resistenza al tessuto connettivo.

Visto che col passare del tempo la sua produzione inizia a scarseggiare, il che comporta l’insorgere di rughe e inestetismi vari, è bene inserire nella propria routine di bellezza un buon cosmetico formulato con questa sostanza.

Può essere applicato puro direttamente sulla pelle oppure iniettato, ma in questo caso parliamo di interventi di chirurgia estetica, e lo si può trovare all’interno di molte creme e sieri.

Le proprietà di cui gode sono davvero tante e, per questa ragione, sono molteplici gli ambiti in cui viene impiegato. Oltre che come principio attivo dei cosmetici anti-age, una pratica comune lo coinvolge anche nella disinfezione e guarigione di ferite, ustioni e ulcere della pelle. Non mancano all’appello prodotti specifici formulati per la cura e la bellezza dei capelli, mentre la sua assunzione sotto forma di integratore contribuisce a rinforzare le difese immunitarie, proteggendo l’organismo dall’attacco di virus e batteri.

 

Le proprietà e gli effetti in base al peso molecolare

I benefici e le proprietà dell’acido ialuronico possono variare in base al suo peso molecolare, ossia quell’insieme di elementi che costituiscono la struttura chimica della sostanza.

Diversi studi scientifici hanno dimostrato come la molecola sia dotata di un elevato effetto tensore, nel senso che riesce a ridurre l’eliminazione delle particelle d’acqua da parte dell’epidermide in modo che la pelle rimanga idratata e compatta, senza seccarsi o desquamarsi. Tuttavia, mentre l’acido ialuronico ad alto e medio peso molecolare riesce a trattenere l’acqua solo negli strati superficiali del derma, espletando quindi un’efficacia più circoscritta e meno intensiva, quello a basso peso molecolare, invece, penetra negli strati più profondi dell’epidermide, raggiungendo così il massimo effetto tensore.

Pertanto, quando si vuole conferire alla pelle un aspetto più levigato, turgido e rimpolpato, riempiendo le rughe e i piccoli cedimenti cutanei direttamente dall’interno, è preferibile acquistare un cosmetico formulato con acido ialuronico a basso peso molecolare o, meglio ancora, sceglierne uno che contenga tutte le variabili di peso così che possano agire in sinergia le une con le altre.

 

 

Attenzione all’INCI

L’acido ialuronico è una sostanza che si trova facilmente in molti cosmetici e lo si riconosce facilmente nell’elenco INCI sotto il nome di sodium hyaluronate, che corrisponde al sale sodico dell’acido ialuronico, o di hyaluronic acid.

In genere, la molecola viene aggiunta nelle formule cosmetiche in concentrazioni comprese tra lo 0,1 e l’1% e presenta un’efficacia diversa a seconda del peso molecolare, un’informazione non reperibile nella lista degli ingredienti ma demandata al produttore.

Per stabilire se quello che si sta acquistando è un prodotto di qualità, è bene accertarsi che non contenga parabeni, siliconi, profumi e altre sostanze potenzialmente dannose per la salute, ma per andare sul sicuro è sempre meglio optare per un acido ialuronico puro al 100% che non abbia altri ingredienti a parte l’acqua.