Ultimo aggiornamento: 25.09.22

 

Crema idratante viso – Guida all’acquisto, Opinioni e Confronti

 

Quando la pelle è secca o ha bisogno di maggiore idratazione e magari anche un trattamento antirughe, è importante scegliere una buona crema viso. Se non sapete come scegliere quella più adatta a voi, date un’occhiata ai nostri suggerimenti. Se non avete il tempo di leggerli, ecco qui una piccola anticipazione. Lierac Hydragenist Crema Viso Idratante Rimpolpante con Acido Ialuronico dona comfort alla pelle disidratata, nutrendola a fondo. Grazie all’ossigeno biomimetico e all’acido ialuronico è anche un valido prodotto antirughe. Ci ha convinto anche Jowaé Crema Viso Idratante Leggera con Acqua di Fiori, dalla profumazione floreale e gradevole e composta da lumifenoli antiossidanti, acqua di fiori di Sakura, pino, glicerina vegetale e vitamina E, che esplicano un’azione rimpolpante.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 migliori creme idratanti viso – Classifica 2022

 

Sempre alla ricerca di offerte senza rinunciare alla qualità? Date un’occhiata alla comparazione che abbiamo fatto delle migliori creme idratanti viso vendute online, per individuare quella giusta per voi.

 

1. Lierac Hydragenist Crema Viso Idratante Rimpolpante con Acido Ialuronico

 

Tra le migliori creme idratanti viso del 2022 mettiamo in cima quella di Lierac, della linea Hydragenist, pensata per donare comfort e sollievo soprattutto alla pelle più secca. La sua formulazione si basa sull’ossigeno biomimetico, che rimpolpa il derma sin dagli strati più profondi.

Nella texture è presente anche l’acido ialuronico, un componente presente naturalmente nella pelle, che la mantiene idratata e previene la formazione delle rughe, causate anche dall’assenza di produzione di tale fattore.

Questa crema idratante viso pelle secca è dotata di una fragranza molto delicata ai fiori e arriva in un vasetto da 50 ml, che ha un prezzo più alto rispetto alla media.

 

Pro

Per la pelle secca: La formulazione di questa crema è adatta a chi ha un’epidermide tendente alla secchezza, per cui sarà in grado di donare comfort e di distenderla.

Formulazione: Si serve dell’ossigeno biomimetico e dell’acido ialuronico per rimpolpare gli strati più profondi dell’epidermide e prevenire anche le rughe.

Fragranza: Si distingue per il bouquet floreale, che piace a chi cerca questo aspetto anche nelle creme.

 

Contro

Costo: Non si tratta di un prodotto a prezzi bassi, per cui potreste essere interessati ad altro se non avete una cifra consistente da spendere.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Jowaé Crema Viso Idratante Leggera con Acqua di Fiori 

 

Se non sapete quale crema idratante viso comprare e volete avere qualche suggerimento, se la vostra pelle è normale, sensibile o mista, potete fare affidamento su quella di Jowaé, pensata proprio per queste tipologie di epidermide.

Realizzata con componenti attivi di origine vegetale, si compone di lumifenoli antiossidanti, l’acqua di fiori di Sakura, pino, glicerina vegetale e vitamina E, elementi che sono in grado non solo di idratarla ma anche di rimpolparla, donandole elasticità e quindi prevenendo anche la comparsa delle rughe.

Il profumo ha note di bambù, gelsomino e cedro, molto gradito alle utenti, mentre il prodotto arriva all’interno di un tubetto da 40 ml ed è venduto a un buon prezzo. Per la texture corposa, però, ne sconsigliamo l’uso a chi ha la pelle grassa.

 

Pro

Per pelli sensibili: Non si tratta solo di una crema idratante viso pelle mista, ma anche di un prodotto per lenire l’epidermide più reattiva.

Principi attivi: Quelli qui utilizzati sono i lumifenoli antiossidanti, l’ acqua di fiori di Sakura, pino, glicerina vegetale e vitamina E, tutte sostanze in grado anche di rimpolpare la pelle.

Profumazione: Con bambù, cedro e gelsomino conquista tutte le utenti che gradiscono questo aspetto nelle creme.

 

Contro

Texture: Molto corposa, non è ideale per chi ha una pelle molto grassa, in quanto potrebbero comparire dei brufoletti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Fiori di Cipria Crema Viso per Pelle Impura Grassa 

 

Se cercate una crema idratante viso pelle grassa ma non sapete dove acquistare quella più interessante e conveniente, potete fare riferimento a quella di Fiori di Cipria, con ingredienti 100% naturali e cruelty free.

Al suo interno troviamo l’estratto di radice di bardana, quello di lavanda, quello di larrea e di serenoa sarrulata, tutte piante che hanno come scopo quello di rendere meno grassa la pelle e allo stesso tempo opacizzarla, così da non costringervi a truccarvi o a mettere un bel po’ di cipria per nascondere l’eccesso di sebo.

Inoltre, in questo modo, si evitano tutti i brufoli e le impurità che rendono meno bella la pelle. Indicata anche per l’epidermide mista, arriva in un vaso da 50 ml, che ha un costo abbastanza accessibile. Attenzione però perché, se non avete molto sebo in eccesso, potrebbe rendere la vostra pelle troppo opaca.

 

Pro

Cruelty free: Gli ingredienti usati in questa crema solo 100% naturali e non testati sugli animali, infatti manca anche la bava di lumaca.

Contro il sebo: Non agisce solo sulla pelle grassa, ma regolarizza anche la mista, eliminando l’eccesso di oleosità nella zona T.

Costo: La confezione da 50 ml è venduta a un prezzo alla portata di tutti coloro che combattono con le impurità.

 

Contro

Opacizzante: Se avete una pelle mista ma non con un eccesso di sebo, questa crema potrebbe renderla troppo opaca.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Cetaphil Crema Idratante Viso e Corpo Idratazione Intensa 24 ore

 

Se non vi sono bastati i nostri suggerimenti su come scegliere una buona crema idratante viso, date un’occhiata a quella di un noto marchio come Cetaphil, che è anche tra le più vendute del web.

Questo prodotto è caratterizzato da una formulazione non comedogenica, quindi non comporta l’insorgenza di brufoli o punti neri, non contiene profumo o lanolina, per cui è ben tollerato da ogni tipo di pelle. 

La sua azione si esplica riducendo la perdita di acqua transdermica e ripristinando il fragile film lipidico che la protegge. Pensata soprattutto per la pelle secca, è una crema super idratante viso che può essere utile contro fenomeni come la psoriasi o l’eczema.

Il costo del vasetto da 450 g, tuttavia, non è il più economico in circolazione.

 

Pro

Non comedogenica: La crema di Cetaphil non comporta la creazione di brufoli o punti neri e non contiene profumo o lanolina, per cui è adatta a ogni tipo di pelle.

Molto idratante: Grazie alla sua azione è in grado di ridurre la perdita di acqua e ripristinare la protezione dell’epidermide.

Per tutti: Adatta a trattare fenomeni come la psoriasi o l’eczema, si rivela una valida crema viso idratante uomo e donna. 

 

Contro

Prezzo: Se cercate un prodotto grazie al quale risparmiare, questo non può fare per voi, visto che il suo costo è abbastanza alto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. Nivea Naturally Good Crema Giorno Idratante con Aloe Vera 

 

Se quello che volete è una crema viso idratante bio a un buon prezzo, date uno sguardo alla nuova proposta di Nivea, un prodotto che contiene ingredienti al 99% di origine naturale. Al suo interno troviamo olio di jojoba, olio di mandorla, vitamina E e aloe vera biologica, tutte sostanze che non solo idratano la pelle ma che la rendono anche luminosa.

Piace perché non unge e ha una buona profumazione, che soddisfa anche chi non sopporta quelle troppo intense. L’azienda pensa anche al pianeta e infatti il vasetto è creato con plastica riciclata e certificata, così da accontentare chi si preoccupa di questi fattori.

La confezione è da 50 ml e dal prezzo accessibile, come detto in precedenza, ma secondo i pareri di qualche utente, la formulazione eccessivamente idratante la rende più indicata per il periodo freddo. 

 

Pro

Rapporto qualità/prezzo: Questa crema idratante viso Nivea piace per il suo costo accessibile rispetto alla qualità della sua formulazione, che soddisfa gli utenti.

Formulazione bio: Al suo interno c’è il 99% di ingredienti di origine naturale, tra i quali ci sono l’olio di jojoba, quello di mandorla, la vitamina E e l’aloe vera.

Un occhio al pianeta: Il vasetto è realizzato con plastica riciclata e certificata, per cui l’azienda fa attenzione anche a questo aspetto.

 

Contro

Molto idratante: Vista questa caratteristica, è consigliabile utilizzarla nel periodo invernale se si ha la pelle mista.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

6. La Roche Posay Toleriane Sensitive Riche Soin Hydratant 40 Ml

 

Se quello che desiderate non è una semplice crema viso idratante antirughe ma cercate un prodotto che possa dare sollievo a una pelle irritata o soggetta a problemi simili, ecco qui quella di un brand come La Roche Posay, un vero leader nel campo.

Grazie alla sua formulazione, Toleriane Sensitive Rich tratta la pelle sensibile come merita, ovvero ripara la barriera protettiva che la protegge da batteri o dal freddo, evitando irritazioni o abrasioni.

Se si è, invece, in presenza di un problema simile, riesce a ripararla e lenirla, riducendo il bruciore che la pelle secca può comportare. Ben tollerata da grandi e piccini, può essere spalmata al mattino e alla sera sia sul viso, sia sul collo.

La crema idratante viso La Roche Posay ha però un costo abbastanza alto per il formato da 40 ml.

 

Pro

Formula: Quella di questa crema è pensata per agire contro le irritazioni cutanee, dando sollievo alla pelle, ma anche per prevenirle

Per grandi e piccini: Data la sua composizione, è indicata tanto per gli adulti quanto per i bimbi e deve essere spalmata mattina e/o sera, su viso e/o collo.

 

Contro

Costo: Un po’ troppo alto per chi è sempre alla ricerca del risparmio, anche se i risultati rendono valida la spesa.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

7. 2x Cerave Crema Viso Idratante SPF 25 50ml

 

Un altro marchio che ci piace molto per la qualità dei suoi prodotti è Cerave, che qui propone due confezioni della sua crema viso idratante spf 25. Il suo punto di forza è l’impiego di tre ceramidi, che sono in grado di rafforzare la barriera cutanea senza essere per questo comedogeniche.

Al suo interno è presente anche l’acido ialuronico, che la idrata, e la niacinamide, che lenisce la cute prevenendo le irritazioni o curandole. Grazie alla tecnologia MVE, queste sostanze vengono rilasciate gradualmente nell’arco di 24 ore, per cui sarete sicuri di avere l’epidermide ben protetta.

Ideale per pelli secche o miste, non contiene profumo ed è dermatologicamente testata. Tuttavia, anche se l’occasione di due creme da 50 ml con un solo acquisto è buona da cogliere, il prezzo è tra i più alti in circolazione.

 

Pro

Formulazione: Questa crema non solo si serve dell’acido ialuronico per nutrire la pelle e della niacinamide per lenirla, ma la protegge dal sole perché ha il fattore SPF 25.

Rilascio graduale: Quando la stendete sul viso, i suoi principi attivi vengono messi in circolo nell’arco di 24 ore, per cui non sarete costretti a spalmarla di nuovo.

 

Contro

Prezzo: Anche se si tratta di due confezioni, il costo è più alto di quello di altre creme, certo non con le stesse qualità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

8. CeraVe Crema Idratante Viso e Corpo 340g Lozione Idratante 20ml

 

Concludiamo il nostro confronto con una buona occasione per chi ha bisogno di una Cerave crema idratante viso ma anche di una lozione per il corpo, che offra gli stessi vantaggi. Qui infatti abbiamo un vaso da 340 g e una lozione da 20 ml, entrambi a un prezzo molto interessante e alla portata di tutti.

Come sempre sono presenti le tre ceramidi e l’acido ialuronico, che non solo idratano ma ripristinano anche la barriera lipidica, per rendere la pelle sana e protetta dagli agenti esterni. La tecnologia brevettata, inoltre, consente il rilascio di questi nutrienti nell’arco di 48 ore, per cui non dovrete necessariamente applicarla molto spesso.

Non sono prodotti comedogenici e sono senza profumo, inoltre sono dermatologicamente testati. C’è però chi lamenta un difetto nella descrizione, che fa capire sia inclusa una crema idratante e invece si tratta di una lozione idratante per il lavaggio del viso.

 

Pro

Costo interessante: Con un solo acquisto e per una spesa esigua, avrete una crema corpo da 340 g e una lozione lavante da 20 ml.

Composizione: Oltre ai tre ceramidi, c’è acido ialuronico che idrata la pelle e la protegge dagli agenti esterni.

 

Contro

Descrizione: In quella presente si parla di una crema idratante o non di una lozione lavante, per cui attenzione se cercate proprio il primo prodotto. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare una crema idratante viso

 

La pelle è la barriera che protegge il nostro organismo dai pericoli del mondo esterno; in pratica è un vero e proprio scudo, che non lascia filtrare nessun elemento nocivo al suo interno, come per esempio le tossine e altri microrganismi dannosi.

La cute può essere definita il più grande organo del corpo umano, in quanto copre interamente la sua superficie e ci permette di percepire ciò che ci sta intorno. Questa inoltre regola anche la temperatura corporea, facendo fuoriuscire il sudore dai pori in forma di vapore acqueo quando c’è molto calore oppure quando stiamo facendo dell’attività fisica.

In virtù di tutte queste importanti funzioni, è opportuno proteggere la pelle nel migliore dei modi, specialmente quella del viso, che è sempre esposta agli agenti atmosferici e a quelli inquinanti.

In questa guida avrete modo di trovare diversi consigli, che vi aiuteranno a scegliere una crema idratante adatta a proteggere il vostro viso.

La funzione di una crema idratante viso

Come abbiamo già accennato, la pelle del viso è sempre esposta agli agenti atmosferici, pertanto subisce continuamente un processo di alterazione del grado di idratazione. In genere, tale livello viene controllato naturalmente dall’attività dello strato idrolipidico che riveste la cute.

Questo film protettivo è un insieme di sostanze secrete dalle ghiandole sebacee, da quelle sudoripare e di altri elementi cellulari della pelle. La miscela di tutte queste parti, genera un vero e proprio scudo protettivo epidermico e contribuisce a mantenere la cute ben idratata. 

Molto spesso, l’epidermide si indebolisce e tende a perdere più liquidi del necessario. A tal proposito occorre un piccolo incentivo per ripristinare il normale livello di idratazione e tale aiuto può essere dato attraverso l’utilizzo di una buona crema idratante per il viso.

È bene sapere che la pelle tende a screpolarsi anche a causa di un’errata detersione quotidiana del viso. A volte si tende a lavare la faccia in maniera troppo frequente, oppure utilizzando dei prodotti troppo aggressivi, che indeboliscono lo strato protettivo, alterando il naturale pH della pelle.

Altre cause della disidratazione epidermica sono gli agenti atmosferici e inquinanti dell’ambiente e l’avanzare dell’età. In presenza dei suddetti fattori, una crema idratante non può fare altro che aiutare la cute a rimanere sana e morbida.

 

Gli ingredienti

In commercio esistono tantissimi tipi di crema idratante per il viso e scegliere quella giusta non è sempre semplice. Innanzitutto prima di comprarne una, è fondamentale leggere attentamente quali sono gli ingredienti presenti all’interno di un prodotto (INCI), onde evitare di utilizzare una crema contenente delle sostanze pericolose, che potrebbero fare più danno che beneficio alla vostra pelle.

Solitamente la formulazione di una crema idratante ha un potere occlusivo, che grazie a diverse sostanze grasse e oleose, è in grado di emulare l’effetto dei lipidi naturali presenti sull’epidermide.

La crema idratante infatti ha un’ottima attività emolliente ed è facile da applicare sul viso. Tra gli ingredienti più comuni presenti all’interno di un prodotto cosmetico del genere ricordiamo: gli acidi grassi (oleic acid, stearic acid), gli alcoli (octyldodecanol, hexyldecanol) , i trigliceridi naturali (olio di mandorle dolci, olio di avocado) o quelli di sintesi (caprylic/capric triglyceride).

Per ciò che concerne l’attività umettante del prodotto e quindi idratante, ricordiamo le seguenti sostanze: i glicoli (butylene glycol, propylene glycol), i polialcoli (glicerina) e i  polietilenglicoli (PEG-4, 6, 8 e 12).

Oltre ai suddetti elementi, una crema per viso può contenere anche ulteriori ingredienti, che hanno il compito di stabilizzare meglio la consistenza e la struttura del prodotto, come per esempio alcuni emollienti che riescono a rendere la pelle più morbida al tatto. Tra questi ricordiamo gli emulsionanti, gli antiossidanti, i conservanti, ecc.  

Sostanze da evitare

Come abbiamo già detto, una crema idratante per il viso potrebbe contenere anche delle sostanze che la vostra pelle fatica a tollerare. Per questo non bisogna mai trascurare l’INCI del prodotto, in quanto vi indica quali sono gli ingredienti presenti nella sua formulazione.

È bene ricordare che la maggior parte delle creme idratanti viso presenti sul mercato, contiene delle profumazioni, che hanno il compito di rendere più piacevole l’applicazione dell’unguento.

Tuttavia, questo fattore è da considerarsi del tutto marginale nell’effettiva efficacia del prodotto, ma diventa estremamente importante, qualora siate soggetti a soffrire di allergie. In tal caso vi suggeriamo di evitare le creme con l’aggiunta di profumazioni o di altre sostanze che potrebbero irritare la vostra cute.

In poche parole controllate sempre l’INCI dei prodotti prima di utilizzarli e diffidate da slogan facili come “ipoallergenico” o “testato dermatologicamente”, a meno che non abbiate prima verificato l’effettiva composizione del cosmetico.

 

 

 

Come applicare una crema idratante viso

 

Nutrire la pelle, idratarla, tonificarla e prepararla ad affrontare le varie condizioni atmosferiche e ambientali, come il freddo, il vento, il sole e lo smog, dovrebbe essere una buona abitudine che tutti dovrebbero praticare, sia donne, sia uomini.

Ognuno di noi ha una tipologia di pelle differente e in base a questa, dovremmo utilizzare una crema idratante adatta.

L’applicazione dell’unguento deve essere eseguita con cura e in maniera regolare, al fine di rendere la cute più tonica, rilassata e luminosa. A tal proposito, è bene effettuare un buon massaggio, così da riattivare la microcircolazione del viso, rallentare l’invecchiamento cutaneo e stimolare la formazione di collagene e di elastina.

In pratica una massaggio facciale bene eseguito, è in grado di allentare la tensione muscolare e di amplificare l’effetto benefico di una crema idratante.

Crema idratante viso: quando usarla

Durante il sonno, a livello epidermico avvengono dei processi metabolici che producono molti elementi di scarto. Questi ultimi devono essere necessariamente rimossi dal viso e quale migliore momento se non al mattino? Per eseguire tale operazione, è necessario pulire accuratamente la cute con l’aiuto di un buon latte detergente e dell’acqua tiepida per risciacquare.

Successivamente a questo step, è sufficiente tamponare il viso e quindi passare alla vera e propria idratazione. È possibile optare per un’apposita crema o un gel; praticamente la differenza sostanziale tra i due prodotti consiste nel cambiamento della consistenza e del tipo di formulazione.

Il gel è più leggero e non dà l’effetto “unto” che invece può dare una crema dopo l’applicazione. In realtà, la scelta tra le due opzioni è un fattore prettamente personale. Tuttavia se la vostra pelle è molto secca, vi consigliamo di usare una crema piuttosto che un gel.

 

Come fare una crema idratante viso in casa

Se volete preparare una crema idratante per viso fai da te, eccovi una ricetta semplice e veloce da realizzare, infatti vi basteranno solo alcuni ingredienti abbastanza semplici da reperire.

Innanzitutto dovete procurarvi: mezzo bicchiere di olio di mandorle dolci, mezzo bicchiere d’acqua distillata, alcune gocce di succo di limone (non trattato), mezzo avocado fresco e una patata (lessata).

Versate tutti gli ingredienti in una ciotola e amalgamateli per bene, fino a ottenere un composto cremoso e omogeneo. A questo punto applicate la crema sul viso mattina e sera e rimuovete gli eccessi con una velina. Durante il periodo estivo, potete conservare il preparato in frigo, così potrete usufruire di una fresca idratazione facciale ogni volta che ne avrete bisogno.

Trattamento rimpolpante viso fai da te

Se volete fare un trattamento rimpolpante al vostro viso, prendete una ciotola e versatevi dentro due cucchiai di farina di ceci, un po’ d’acqua e un pizzico di curcuma. Mescolate per bene il tutto fino a ottenere un composto omogeneo.

Applicate accuratamente la crema sulla pelle e lasciatela agire per una decina di minuti, dopodiché risciacquate la faccia con acqua tiepida. A questo punto proseguite a detergere il viso con dell’acqua di rose e infine applicate della crema idratante.

 

 

 

Domande frequenti

 

Come idratare al meglio il viso?

Se volete idratare il viso in maniera approfondita, non dimenticate mai di trattare due zone che spesso vengono trascurate, ovvero il contorno occhi e il collo. Per ciò che concerne il contorno occhi, in commercio esistono delle apposite creme a seconda dei problemi da contrastare, come per esempio le rughe, le occhiaie e le borse.

Per ciò che riguarda l’area del collo (incluso il décolleté), è sufficiente fare scivolare la crema idratante viso verso il basso, fino a massaggiare anche questa zona. In questo modo contribuirete a mantenere tonica ed elastica anche la pelle del collo.

Funzionano le creme idratanti viso?

Negli anni sono stati eseguiti diversi test comparativi in merito alle creme idratanti per il viso e molti risultati dimostrano che la maggior parte dei prodotti di questo tipo presente in commercio, è in grado di apportare delle notevoli migliorie in termini di idratazione epidermica.

Le creme idratanti, grazie ai loro ingredienti emulsionanti, riescono a emulare in maniera soddisfacente le diverse sostanze grasse e oleose che sono naturalmente presenti sulla cute.

Chiaramente ogni persona ha una tipologia di pelle diversa e proprio per questo motivo, è necessario leggere sempre l’INCI di un prodotto, onde evitare di utilizzare qualche sostanza che l’epidermide non riesce a tollerare.

 

Quanto conta il prezzo di una crema idratante per il viso?

Non è detto che una crema idratante per il viso che ha un prezzo molto alto, sia più efficace di un crema che viene venduta a un prezzo più economico. In pratica non è il costo del prodotto che garantisce delle migliori prestazioni o la massima sicurezza di utilizzo.

L’efficacia di un cosmetico di questo tipo dipende dalla sua formulazione e dalla qualità degli ingredienti. A tal proposito vi invitiamo a verificare sempre l’INCI dell’unguento prima di acquistarlo.

 

Come si sceglie una crema idratante per il viso?

Prima di comprare una crema idratante per il viso, è bene conoscere la tipologia di pelle sulla quale intendete applicarla. Valutate se si tratta di pelle sensibile, grassa, secca, normale o mista. Alla luce di questi dati, sarete in grado di valutare quali ingredienti possono essere adatti a soddisfare le vostre esigenze.

In pratica la scelta del prodotto giusto è strettamente legata ai tipi di risultati che desiderate ottenere. In realtà optare per l’unguento più idoneo alle vostre necessità, non è una cosa così semplice da fare, anche perché in commercio esiste un’infinita gamma di creme.

Una cosa molto importante è anche verificare che all’interno del prodotto non siano presenti degli ingredienti che possano non essere ben tollerati dalla vostra cute.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI