Ultimo aggiornamento: 19.05.22

 

Spazzola asciugacapelli – Guida all’acquisto, Opinioni e Confronti

 

Voglia di avere i capelli sempre in ordine, ma i prodotti che usate di solito non vi soddisfano? Ecco qui una buona soluzione, ovvero la spazzola asciugacapelli, che può anche metterli in piega. Meglio una che costi poco o conviene spendere di più per una con tecnologia ionica? Vi aiutiamo a capire come fare la giusta scelta con alcuni suggerimenti: se non avete il tempo di valutarli, ecco qui una piccola anticipazione delle nostre scelte. Revlon RVDR5222E2 Salon One-Step Hair Asciugacapelli e Volumizzante è un modello con rivestimento ceramico, che asciuga ma non secca né rovina i capelli. Le regolazioni di temperatura sono due e includono quella fredda, per fissare l’acconciatura. Ci ha convinto anche BaByliss HSB100E 3D Liss Brush Spazzola Lisciante Rivestimento Ceramica, con setole in silicone, che non graffiano la cute. Con la sua grandezza garantisce di asciugare più velocemente i capelli.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 migliori spazzole asciugacapelli – Classifica 2022

 

Abbiamo fatto una comparazione delle migliori spazzole asciugacapelli del 2022 vendute online, per individuare le offerte più appetibili del web. Date un’occhiata alla loro caratteristiche e cliccate sul link indicato, per sapere dove acquistare a prezzi bassi.

 

 

1. Revlon RVDR5222E2 Salon One-Step Hair Asciugacapelli e Volumizzante

 

Se non sapete quale spazzola asciugacapelli comprare, date un’occhiata a quella di Revlon, tra le più vendute del web per il valido rapporto qualità/prezzo. Questo modello è in grado tanto di finire l’asciugatura dei capelli quanto metterli in piega, grazie anche alla tecnologia ionica.

I capelli infatti asciugano più velocemente e non si rovinano, per la presenza di un rivestimento in ceramica che li protegge dai danni del calore. Ci sono due diverse regolazioni, per imprimere un getto caldo o freddo alla chioma e definire anche la messa in piega.

La forma ovale permette di creare maggiore volume alle radici, per un risultato ottimale, soprattutto se si hanno capelli fini. Attenzione però all’effetto crespo, che potrete evitare solamente se usate un prodotto adatto, altrimenti dovrete anche passare la piastra. 

 

Pro

Tecnologia ionica: Grazie a questa sarà possibile mettere in piega e asciugare i capelli senza rovinarli, visto che li mantiene idratati.

Ceramica: Presenta un rivestimento in questo materiale, che consente di proteggere la chioma dai danni del calore.

Regolazioni: Ce ne sono due, per imprimere calore o freddo ai capelli, in modo da fissare la piega.

 

Contro

Effetto crespo: Questa spazzola asciugacapelli Revlon può causare questo fenomeno se non usate un prodotto adatto per lo styling.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. BaByliss HSB100E 3D Liss Brush Spazzola Lisciante Rivestimento Ceramica

 

Tra le migliori spazzole asciugacapelli del web, includiamo quella di BaByliss, che è caratterizzata da un rivestimento in ceramica, in grado di rendere i vostri capelli lisci e senza effetto frizz.

I pettinini sono rigidi, così da eliminare tutti i nodi, ma le setole sono invece in morbido silicone, in modo da proteggere la vostra cute. Ci sono ben due generatori di ioni, per cui la spazzola asciugacapelli lisciante di BaByliss sfrutta questa tecnologia per eliminare l’effetto crespo, mentre le temperature selezionabili sono tre, indicate da un LED.

Il design è rettangolare e la superficie della spazzola è maggiore, in modo da asciugare più in fretta e con maggiore precisione. Buono anche il cavo girevole, che permette di usarla al meglio, ma non si tratta del modello più economico in circolazione, per cui dovrete avere a disposizione un buon budget per acquistarla. 

 

Pro

Ceramica: Il rivestimento, realizzato in questo materiale, aiuta a eliminare l’effetto crespo dopo l’asciugatura.

Silicone: Le setole sono realizzate in questo materiale, per cui non causeranno graffi alla cute, soprattutto se la vostra è sensibile.

Superficie: La spazzola misura 60 metri quadrati, di conseguenza l’asciugatura sarà molto più veloce.

 

Contro

Costo: Il prodotto nuovo ha un prezzo di vendita abbastanza alto, dedicato a chi ha il giusto budget da spendere. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Imetec Bellissima My Pro GH18 1100 Modellatore ad Aria

 

La spazzola asciugacapelli Bellissima di Imetec è un prodotto molto interessante se si vogliono realizzare diversi tipi di styling, perché si ama cambiare spesso acconciatura. Nella confezione sono infatti inclusi ben cinque accessori, per acconciare la capigliatura in maniera differente.

Prima di tutto abbiamo il concentratore, che permette di preasciugare i capelli, così da minimizzare l’effetto crespo; poi ci sono le varie spazzole, di diverse dimensioni, che consentono di dare maggiore volume o di rendere più lisci i capelli.

Tutte le spazzole hanno un rivestimento ceramico, per cui potrete proteggere la chioma mentre la asciugate e acconciate. Ci sono due combinazioni disponibili di flusso d’aria e temperatura ed è presente anche quella fredda, per fissare la piega.

Buono il prezzo, tra i più convenienti del web, ma il cavo è un po’ corto, per cui potreste avere qualche difficoltà se la presa è troppo lontana.  

 

Pro

Accessori: Nella confezione sono incluse ben cinque diverse spazzole, per realizzare vari tipi di acconciatura.

Rivestimento ceramico: Caratterizza tutti gli accessori, quindi non correrete il rischio di seccare o spezzare i capelli.

Costo: Decisamente basso rispetto a quello di altri modelli, per cui incontra i pareri positivi di molti utenti.

 

Contro

Cavo: Un po’ troppo corto per chi non ha la presa molto vicina, quindi in questo caso risulterebbe scomodo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Rowenta CF9540 Brush Activ Premium Care Spazzola Rotante 

 

Non sapete come scegliere una buona spazzola asciugacapelli tra quelle presenti sul web? Quello di Rowenta è un modello che si distingue per il prezzo valido e, allo stesso tempo, per la sua qualità costruttiva, che utilizza la ceramica come materiale.

Entrambe le spazzole incluse, infatti, hanno questa caratteristica, quindi sono pensate per creare il minor danno possibile alla fibra capillare. Grazie ai 1000 W e alla forma arrotondata possono asciugare velocemente i capelli, mettendoli anche in piega.

Le temperature selezionabili sono due ed è presente anche il getto freddo, utile a fissare l’acconciatura. Il cavo girevole ne facilita l’uso, insieme ai tasti, posti sul corpo, che rendono immediata l’accensione.

Se state pensando di fare un regalo, questa spazzola asciugacapelli Rowenta è anche di notevole estetica, ma meglio non usarla con i capelli ricci, se non si vuole ottenere il classico effetto crespo. 

 

Pro

Ceramica: Questa spazzola è realizzata in questo materiale, che non secca i capelli e ne rispetta la struttura.

Veloce: Con i suoi 1000 W asciuga in poco tempo la chioma, mettendo anche in piega e rendendovi subito pronte.

Cavo girevole: Grazie a questo elemento sarà molto più semplice usare la spazzola, per cui non dovrete fare i salti mortali per asciugare i capelli.

 

Contro

Capelli ricci: Non è consigliabile usare questa spazzola con la chioma mossa o riccia, visto che potrebbe creare il fastidioso effetto crespo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. Dyson Airwrap Complete Volume + Shape Styler 

 

La spazzola asciugacapelli Dyson si presenta in un cofanetto elegante, che ne fa un regalo ideale per chi ha problemi di capelli sottili e non può andare sempre dal parrucchiere. Al suo interno sono infatti presenti la spazzola lisciante più strong, per la chioma più resistente, quella delicata, quella rotonda volumizzante, per gonfiare di più i capelli.

Inoltre sono inclusi anche dei coni, da 30 e da 40 mm, per creare onde e ricci, che si muovono in senso orario e antiorario, in modo da gestire al meglio lo styling. I risultati sono pari a quelli che si ottengono dal parrucchiere, motivo per il quale questo prodotto ha un costo molto alto e quindi non è alla portata di tutti.

In aggiunta c’è però anche una pratica borsa da viaggio, che consente di portare tutto con sé senza problemi.

 

Pro

Accessori: Nella confezione sono incluse tre spazzole, una più forte, una delicata e una volumizzante, oltre a dei coni da 30 e 40 mm, in grado di creare onde e ricci ben definiti.

Risultati: Avere questo prodotto vuol dire ottenere un effetto finale come dal parrucchiere, risparmiando tempo e denaro.

Cofanetto: Nella scatola è inclusa una borsa per portare con sé tutto il necessario anche in viaggio.

 

Contro

Costo: Una spazzola decisamente non alla portata di tutti, visto il prezzo di vendita tra i più alti in commercio.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

6. Remington Spazzola Rotante ad Aria 1000 W Setole Morbide 

 

Se siete alla ricerca di una spazzola asciugacapelli rotante, quella di Remington può soddisfarvi anche per il prezzo, nella media per un prodotto simile. Grazie ai suoi 1000 W è in grado di asciugare i capelli senza rovinarli, visto che il rivestimento è in ceramica con olio di mandorle e cheratina, per non far perdere alla chioma l’idratazione.

Nella confezione sono incluse due spazzole, una da 40 mm e una da 50 mm, indicate per vari tipi di capello, oltre al concentratore con punte, per migliorare l’asciugatura. La rotazione può avvenire in senso orario o antiorario, a seconda delle vostre esigenze, mentre la temperatura viene gestita su due livelli combinati, che includono anche il getto freddo.

Il cavo girevole è lungo 3 m, quindi rende facile gestire la spazzola, ma secondo alcuni utenti il calore prodotto non è sufficiente a mettere velocemente in piega la chioma.

 

Pro

Rivestimento: Realizzato in ceramica, è arricchito con olio di mandorle e cheratina, per mantenere l’idratazione capillare. 

Accessori: Sono incluse due spazzole, una da 40 mm e una da 50 mm, e un concentratore con punte, per migliorare l’asciugatura.

Cavo girevole: Lungo 3 m, permette di gestire facilmente la spazzola, quindi non avrete problemi se la presa non è vicina.

 

Contro

Calore: Non è molto forte, per cui ci vuole un po’ di più per la messa in piega.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

7. Ghd Glide Spazzola Lisciante Anti Crespo Finish Morbido

 

Se volete affidarvi a un marchio ben conosciuto, basterà scegliere la spazzola asciugacapelli Ghd, con tecnologia agli ioni e un rivestimento in ceramica, per capelli definiti e senza effetto crespo. Il punto di forza di questo modello è la temperatura di styling, fissa a 185°, ovvero quella che asciuga ma, allo stesso tempo, non danneggia i capelli.

Il cavo in dotazione è lungo 2,7 m, quindi fornisce maggiore libertà durante le operazioni di styling. Adatta per capelli di ogni genere, quindi corti, medi o lunghi, deve essere usata sui capelli già quasi asciutti, per ottenere il giusto effetto e non rovinare la fibra.

Piace perché il liscio ottenuto dura più rispetto a quello di altre spazzole, motivo per il quale il costo non è tra i più bassi in circolazione. C’è chi lamenta però la rigidità delle setole, elemento che potrebbe strappare i capelli se non si presta attenzione.

 

Pro

Temperatura: Quella di questa spazzola è fissa, a 185°, per cui asciugherà i capelli senza danneggiarli.

Risultati: Il liscio ottenuto con questa spazzola resiste più di quello ricavato da altri modelli, quindi avrete un risultato come dal parrucchiere.

Ioni: Questo sistema aiuta a definire i capelli senza creare l’effetto crespo, molto antiestetico.

 

Contro

Setole: Sono un po’ troppo rigide, per cui è bene prestare attenzione se non si vuole rischiare di strappare i capelli.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

8. Aevo Spazzola ad Aria Calda 4 in 1 Multifunzionale 

 

La spazzola asciugacapelli volumizzante di Aevo ha una forma rotonda ed è caratterizzata da setole che sfruttano la tecnologia ionica per asciugare e mettere in piega la chioma, senza creare problemi come doppie punte o secchezza.

Il rivestimento in ceramica contribuisce a ridurre l’aggressività del calore, necessario per lo styling. Buona l’impugnatura, ergonomica, che permette di usare la spazzola molto più facilmente, e i tasti, che consentono di regolare la temperatura da uno a tre.

Comodo anche il cavo girevole a 360°, per eseguire tutte le operazioni di asciugatura e styling senza impedimenti. Le dimensioni ragguardevoli sono utili a dimezzare i tempi di utilizzo, mentre il prezzo è accessibile a tutti.

L’unico contro riguarda l’effetto elettricità che si ha dopo il suo impiego, per cui meglio usare prodotti per lo styling se lo si vuole evitare.

 

Pro

Tecnologia ionica: Grazie a questa e al rivestimento in ceramica può asciugare e mettere in piega i capelli, senza rovinarli.

Impugnatura: Ergonomica, consente di sistemare la chioma senza affaticare la mano con la quale la si prende.

Cavo girevole: Questo elemento rende comodo usare la spazzola in qualsiasi posizione, così da non perdere tempo nell’asciugatura.

 

Contro

Elettricità: I capelli potrebbero assumere questo aspetto se non vengono usati i giusti prodotti per lo styling.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare una spazzola asciugacapelli

 

La tecnologia fa continuamente passi da gigante, anche in campo estetico e lo dimostrano i numerosi dispositivi presenti sul mercato, che ci aiutano ad apparire sempre in ordine davanti agli altri. Tra questi per esempio, ricordiamo uno strumento molto utile per le nostre acconciature, ovvero la spazzola asciugacapelli.

Si tratta di un ibrido che coniuga contemporaneamente la pettinatura della chioma e la sua messa in piega a caldo; in pratica è un accessorio che racchiude in sé una spazzola e un phon.

Ovviamente tale accessorio non è stato progettato per sostituire il phon, poiché la sua potenza non è sufficiente ad asciugare bene i capelli bagnati. Infatti per usare una spazzola di questo tipo, è necessario prima asciugare la chioma (almeno del 60%) e poi passare all’utilizzo dell’accessorio.

In questa guida troverete dei suggerimenti preziosi, così potrete orientare meglio i vostri acquisti e scegliere il modello di spazzola asciugacapelli più adatto alle vostre necessità.

I vantaggi di una spazzola asciugacapelli

Di solito, il metodo più diffuso per acconciare al meglio la propria chioma a casa come dal parrucchiere, è l’utilizzo di due strumenti indispensabili, ovvero una spazzola e un phon.

Per rendere le cose ancora più semplici, il settore estetico ha progettato e lanciato sul mercato una straordinaria soluzione: la spazzola asciugacapelli.

Si tratta di un dispositivo ibrido che ha sia la funzione di pettinare la chioma, sia quella di asciugarla, donandole il volume desiderato.

Rispetto a una comune spazzola, quella asciugacapelli è dotata di forellini dai quali fuoriesce l’aria calda necessaria a volumizzare l’acconciatura.

Uno dei vantaggi principali di questo accessorio, consiste nel fatto che non danneggia i capelli, anzi li mantiene più sani e più naturali, al contrario della permanente, che necessita di un processo chimico per ristrutturare il volume del capello.

Ovviamente, come detto in precedenza, tale dispositivo non sostituisce il phon anzi, per ottenere i migliori risultati, è opportuno utilizzare questa spazzola ibrida non direttamente sui capelli bagnati, bensì umidi, vale a dire già asciugati parzialmente.

Grazie al getto d’aria calda emesso dal dispositivo, è possibile creare un’ottima messa in piega. Chiaramente occorre un po’ di praticare prima di arrivare ad usare una spazzola asciugacapelli come si deve, ma una volta acquisita un po’ di dimestichezza, diventerà un gioco da ragazzi.

 

Tipi di spazzole

Dopo aver visto i vantaggi che si possono ottenere da un spazzola asciugacapelli, è bene sapere che sul mercato sono presenti diverse tipologie di questo dispositivo, vediamo insieme quali sono.

La prima della lista è la spazzola fissa, ovvero un modello non dotato di corpo rotante. In pratica trattandosi di una spazzola che emette aria calda ma che non gira su se stessa, la rotazione deve avvenire manualmente. Le persone meno pratiche preferiscono utilizzare un modello a rotazione automatica, onde evitare il rischio di aggrovigliare i capelli.

Proseguiamo con le spazzole ad aria calda munite di testine intercambiabili. Queste sono caratterizzate da due tipi di testine sostituibili e dalla presenza di diversi accessori che possono adattare la spazzola alla lunghezza dei capelli da pettinare.

A seguire troviamo le spazzole asciugacapelli con ioni, ovvero dei dispositivi che grazie alla tecnologia degli ioni, sono in grado di asciugare i capelli in maniera più rapida e di evitare l’effetto statico.

Infine troviamo le spazzole ad aria calda con funzione di filatura. Questi modelli sono molto utili per modellare al meglio i capelli, infatti risultano ideali per creare volume e riccioli morbidi.

Prezzi delle spazzole asciugacapelli

Una delle prime domande che sorgono spontaneamente prima di acquistare una spazzola asciugacapelli, riguarda il prezzo del prodotto. In molti infatti desistono dall’acquistarla per paura di dover spendere troppi soldi. Ovviamente i costi variano a seconda del modello, delle caratteristiche e del marchio di produzione.

Uno dei suggerimenti che ci sentiamo di darvi, è quello di scegliere un modello con un buon rapporto qualità/prezzo, valutando sempre prima le recensioni che riguardano l’apparecchio che intendete comprare.

Inoltre è bene che orientiate il vostro acquisto in base alle vostre esigenze e al tipo di utilizzo che dovete fare della spazzola. Anche il capello vuole la sua parte, pertanto optate per un dispositivo che risulti adatto al trattamento della vostra chioma.

Infine valutate anche le funzioni del modello, tenendo presente che maggiori saranno i tipi di prestazione dell’apparecchio, più elevato risulterà il prezzo del prodotto.

In poche parole il costo di una buona spazzola asciugacapelli dipende dalle sue caratteristiche e dal tipo di utilizzo che se ne deve fare, ovvero se sporadico o intenso.

Se non avete particolari esigenze, scegliete un modello base, semplice e con poche funzioni, che sicuramente si presenterà a un prezzo nettamente più vantaggioso.

 

 

 

Come usare spazzola asciugacapelli

 

Usare una spazzola asciugacapelli non è una cosa difficile da fare, occorre soltanto un po’ di pazienza e di manualità. Ovviamente il livello di difficoltà dipende anche dal tipo di acconciatura che desiderate ottenere.

La differenza che c’è tra un dispositivo di questo tipo e una spazzola normale, consiste nel fatto che usando un modello ibrido, avete due funzioni in una, pertanto non dovrete ricorrere all’uso del phon, se non per asciugare un po’ i capelli prima della messa in piega.

In effetti la spazzola asciugacapelli è molto più efficiente sui capelli umidi e non completamente bagnati.

Spazzola asciugacapelli lisciante e volumizzante: le differenze

Se volete fare a meno di utilizzare più accessori come spazzola, phon e bigodini, per creare le vostre acconciature quotidiane, un modello ibrido potrebbe fare al caso vostro.

La spazzola asciugacapelli è un dispositivo molto pratico da usare, infatti vi permette di modellare la vostra chioma in tempi molto più brevi rispetto agli strumenti sopra menzionati o rispetto a una tradizionale piastra per capelli.

In commercio esistono dei modelli che consentono sia di lisciare, sia di volumizzare i capelli, in base alle vostre esigenze.

Una spazzola lisciante per esempio, come dice la parola stessa, è dotata di setole che grazie alla potenza di un getto di aria calda, riesce a rendere liscia la chioma, senza incontrare particolari difficoltà. Un modello volumizzante invece, è più adatto a strutturare delle acconciature più elaborate, come per esempio quelle ricce.

A ogni modo, prima di acquistare una spazzola asciugacapelli, assicuratevi di leggere per quale tipo di acconciature e di capigliature il dispositivo risulta più idoneo.

 

La spazzola rotante

Una spazzola rotante è caratterizzata da un corpo di forma cilindrica sul quale sono presenti le setole e dei forellini dai quali fuoriesce un getto di aria calda. Tale tipologia è nota anche con il nome di “spazzola ad aria”.

Solitamente questo modello è rivestito da parti in ceramica e tormalina, elementi che preservano la fibra capillare dall’impatto diretto con il calore. Le setole sono disposte in modo preciso su tutto il corpo cilindrico della spazzola, in modo da ottenere una pettinatura omogenea.

Molte spazzole rotanti vengono arricchite con l’aggiunta di sostanze nutritive, utili al cuoio capelluto, come per esempio l’olio di argan e la cheratina.

Si tratta di uno strumento molto pratico da utilizzare, in quanto consente di districare facilmente anche i nodi più ostinati, in maniera indolore.

Per ciò che concerne la funzione rotatoria del corpo della spazzola, una volta selezionata la temperatura desiderata, è possibile creare facilmente la messa in piega desiderata, grazie alla combinazione di movimento e calore che l’accessorio è in grado di offrire.

 

 

 

Domande frequenti

 

Qual è la migliore spazzola asciugacapelli?

In realtà non esiste un modello migliore di spazzola asciugacapelli, perché ognuno di noi ha una capigliatura diversa e un cuoio capelluto più o meno sensibile, che richiedono un determinato tipo di spazzola.

Quando dovete acquistare uno strumento di questo tipo, è necessario che optiate per il modello che risulta più adatto a soddisfare le vostre necessità.

Una volta individuata la spazzola giusta, assicuratevi anche che questa sia pratica da usare e che sia dotata di un’impugnatura comoda. Il manico infatti deve essere ergonomico e le setole devono essere realizzate con materiali che non danneggiano né i capelli né il cuoio capelluto.

Come capire che tipo di spazzola usare?

In base al tipo di acconciatura che desiderate ottenere, è necessario valutare anche la forma della spazzola. Se volete un tipo di acconciatura voluminoso, come quello che di solito fanno i parrucchieri, vi consigliamo una spazzola tonda, ideale per dare volume alla chioma.

Se invece desiderate ottenere dei capelli perfettamente lisci, dovete optare per un modello di spazzola piatta, che può essere ovale o rettangolare, a seconda delle vostre preferenze.

 

Quale spazzola bisogna utilizzare per non spezzare i capelli?

Prima di acquistare una spazzola asciugacapelli o una qualsiasi altra spazzola, occorre verificare se il capello è forte o meno. Innanzitutto è fondamentale sapere quali sono i materiali che compongono le setole dello strumento.

Per esempio se avete dei capelli fragili o molto sottili, che tendono a spezzarsi facilmente, oppure se il vostro cuoio capelluto è molto sensibile, vi consigliamo di evitare le spazzole con setole in plastica o in metallo. In tal caso vi suggeriamo di optare per un modello dotato di setole naturali.

Ovviamente a prescindere dal tipo di spazzola, occorre prestare molta attenzione quando si pettinano i capelli, per evitare il rischio di strapparli o di danneggiarli.

In caso di chioma fragile, è bene che vi rivogliate a un tricologo, che saprà indicarvi con quali prodotti trattare i vostri capelli, al fine di renderli più sani e più forti.

 

Che cosa bisogna fare per sciogliere i nodi ai capelli ricci?

Quando si formano dei nodi ai capelli ricci, passarvi sopra una spazzola per districarli non è sufficiente, pertanto occorre intervenire in un modo più efficace.

In pratica bisogna lavare i capelli e versarvi sopra del balsamo, lasciandolo in posa per un po’, di modo che il prodotto agisca al meglio. Dopo bisogna pettinare molto delicatamente i ricci annodati con un pettine a denti larghi e infine risciacquarli.

Diversamente vi suggeriamo di applicare ai capelli una maschera districante; anche questa deve essere lasciata in posa il tempo necessario affinché il prodotto possa agire efficacemente. Passato tale arco di tempo spazzolate i ricci con una spazzola piatta a setole fitte, fino a sciogliere tutti i nodi.

Questi metodi possono essere applicati anche a chi ha una chioma liscia, tuttavia le capigliature ricce, proprio per via delle loro forme, tendono ad aggrovigliarsi più facilmente.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI