Ultimo aggiornamento: 19.09.21

 

Soffrite spesso di irritazioni alle ascelle a causa del deodorante? Provate a realizzarne uno al bicarbonato o con altri ingredienti naturali, per eliminare il cattivo odore 

 

Se siete soliti usare i deodoranti per togliere l’odore del sudore, ma avete la pelle particolarmente sensibile, può accadere di ritrovarsi con irritazioni non da poco. Quelli convenzionali sono ricchi di sostanze chimiche e quindi i risvolti negativi possono essere tanti, inclusa la produzione di tossine che poi saranno assorbite dal corpo.

Per questa ragione può nascere l’esigenza di creare un deodorante naturale, composto da sostanze che non comportino irritazioni e che siano, allo stesso tempo, efficaci nell’eliminare l’odore delle ascelle.

 

Come si realizza un deodorante fatto in casa?

Se non sapete come togliere l’odore di sudore in maniera del tutto naturale, vi aiutiamo noi con qualche ricetta che potrete realizzare facilmente in casa. In questo modo, spendendo poco, potrete ridurre l’effetto del sudore acre e avere le ascelle asciutte e profumate per tutto il giorno, senza dover ricorrere a sostanze chimiche. 

Grazie a ingredienti semplici, che avrete sicuramente già a casa o che sono comunque molto facili da reperire, potrete realizzare il vostro deodorante naturale per ascelle senza troppa difficoltà, visto che il procedimento è molto semplice.

Deodorante con bicarbonato e olio di cocco

 

Per realizzare questo deodorante serviranno:

  • quattro cucchiai di bicarbonato
  • quattro cucchiai di amido di mais
  • sei cucchiai di olio di cocco
  • gocce di olio essenziale a vostra scelta

Prendete una ciotola e mescolate l’amido di mais con il bicarbonato. Fate sciogliere a bagnomaria l’olio di cocco e amalgamate il tutto usando una forchetta. Quando il composto è compatto e liscio, aggiungete gli oli essenziali e versatelo in un vasetto in vetro.

Per spalmarlo, dovrete utilizzare le dita, vista che la consistenza sarà quella di una crema un po’ più solida. 

 

Deodorante fai da te  con bicarbonato e burro di karitè

 

Per realizzare questo deodorante saranno necessari alcuni ingredienti molto facili da reperire: vediamo quali.

  • tre cucchiai di bicarbonato di sodio
  • tre cucchiai di olio di cocco
  • due cucchiai di burro di karitè
  • due cucchiai di amido di mais
  • gocce di olio essenziale a scelta

Prendete un pentolino e fondete a bagnomaria il burro di karitè e l’olio di cocco. Quando saranno diventati liquidi, aggiungete al composto il bicarbonato di sodio e l’amido di mais a fuoco spento. 

Mescolate tutto e poi aggiungete cinque o sei gocce dell’olio essenziale che avete scelto. A questo punto potete versare il composto in un barattolino, meglio se di vetro, e lasciarlo raffreddare.

Deodorante con burro di cacao, rosmarino e lavanda

 

Aggiungiamo qualche variante, oltre a quella con bicarbonato di sodio, che può interessarvi se siete amanti del profumo da donna, visto che prevede erbe molto odorose. Serviranno:

  • mezzo cucchiaino di burro di cacao
  • un cucchiaio di cera d’api in scaglie
  • tre o quattro gocce di olio di ricino
  • un cucchiaio di olio di cocco
  • 15 gocce di rosmarino e timo
  • 25 gocce di lavanda

In questo caso dovremo sciogliere a bagnomaria la cera d’api, unendola al burro di cacao, poi aggiungere man mano l’olio di ricino, di cocco e le gocce di oli essenziali. Mescolate per bene e lasciate che si freddino in un recipiente, meglio anche qui in vetro, dal quale di volta in volta preleverete il prodotto per metterlo sotto le ascelle.

 

Deodorante con bicarbonato e tea tree oil

 

Se il sudore è troppo, optare per un deodorante fatto in casa con tea tree oil è un’idea molto interessante. Vediamo di seguito come procedere:

  • due cucchiai di bicarbonato e due di amido di mais
  • un cucchiaino di cera d’api, in scaglie
  • tre cucchiai di olio di cocco
  • cinque gocce di tea tree oil
  • gocce di oli essenziali a scelta

Prendete un pentolino e sciogliete la cera d’api e l’olio di cocco a bagnomaria. Quando si saranno ben amalgamati, aggiungete il bicarbonato, l’amido di mais e gli oli che avete scelto. Mescolate tutto per bene, fino a quando il composto non diventa compatto e omogeneo. 

Travasate tutto in un contenitore in vetro e lasciatelo raffreddare per bene. In questo caso non si avrà una consistenza liquida, ma piuttosto si verrà a creare quella del burrocacao: se avete un vecchio rossetto, potete eliminare il contenuto e inserire un pezzo di questo deodorante.

Deodorante al bicarbonato in gel

 

Per realizzare questo deodorante serviranno:

  • 0,5 g di gomma arabica, guar o xantana
  • 100 g di acqua
  • 10 g di bicarbonato
  • gocce di oli essenziali a scelta

Prendete un pentolino e scaldate l’acqua al suo interno. Versate il bicarbonato e la gomma, mescolando con forza. Quando il composto sarà abbastanza omogeneo, potrete aggiungere le gocce di olio essenziale e travasare tutto in un applicatore. 

 

Deodorante in polvere (ricetta facile)

 

Per creare questo deodorante molto facile, serviranno:

  • Amido di mais o di riso
  • Bicarbonato
  • Gocce a scelta di un olio essenziale

Prendete un contenitore e mescolate il bicarbonato, l’amido e l’olio tutti insieme. Pressate il composto ottenuto all’interno di un barattolo e inserite una spugna per metterlo sotto le ascelle. 

Deodorante in polvere con latte di cocco e pompelmo

Concludiamo le nostre ricette con questa variante in polvere con fecola di patate, pompelmo e latte di cocco. Serviranno:

  • due cucchiai di fecola di patate
  • due cucchiai di amido di mais
  • un cucchiaio di latte di cocco in polvere
  • cinque gocce di olio essenziale di pompelmo

Prendete una ciotola e unite la fecola insieme all’amido e al latte di cocco, poi aggiungete le gocce di olio, versate in un vasetto o in un sacchetto per averlo sempre pronto all’uso. Anche in questo caso potrete usare le mani o aggiungere una spugnetta, per tamponare delicatamente le ascelle.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI