Ultimo aggiornamento: 05.12.20

 

Tutto quello che devi sapere prima di comprare Whitify

 

Avere un sorriso smagliante è una cosa molto importante, non soltanto perché denota il buono stato di salute dei nostri denti ma anche perché può rivelarsi un elemento estremamente utile nella vita sociale e professionale.

Secondo tante persone, un sorriso sano e brillante è in grado di renderci molto più attraenti e al contempo più affidabili agli occhi del prossimo; inoltre è un elemento fondamentale per tenere alto il proprio livello di autostima.

Solitamente, chi ha una bocca poco curata o dei denti non perfettamente bianchi, tende a nascondere il proprio sorriso per paura di essere giudicato. Questo tipo di atteggiamento non fa altro che lasciar trapelare insicurezza e potrebbe incidere negativamente nell’ambito professionale o limitare le possibilità di successo in carriera.

Un sorriso armonioso dipende da una buona struttura dentale ma soprattutto da un’accurata e costante igiene orale, che consente di avere delle gengive sane e dei denti bianchi. Purtroppo nel corso degli anni, i denti tendono a ingiallirsi a causa dell’assorbimento dei pigmenti contenuti nelle bevande e nei cibi, peggio ancora se si fa anche uso di tabacco e alcol.

Tutti questi agenti esterni non fanno altro che deteriorare lo smalto dentale, facendo perdere a quest’ultimo luminosità e resistenza. Com’è possibile allora arrestare tale processo degradante? 

La soluzione al problema è quella di recarsi da un dentista e di farsi fare un trattamento sbiancante. Tale procedura odontoiatrica è in grado di far tornare i denti bianchi, restituendo al sorriso lo smalto perduto.

Spesso però i costi di questi trattamenti sono abbastanza alti e recarsi da uno specialista per uno sbiancamento, potrebbe rivelarsi dispendioso o addirittura proibitivo. Fortunatamente oggi è possibile effettuare questo trattamento anche autonomamente e a costi molto più contenuti. 

Infatti in commercio esistono dei veri e propri kit sbiancanti, che vi permettono di riportare il vostro sorriso alla sua originale brillantezza, senza dover necessariamente recarvi dal dentista.

A tal proposito vi consigliamo Whitify, un kit sbiancante molto efficace, venduto a un prezzo davvero vantaggioso.

 

I prezzi migliori – Come comprare Whitify

Whitify è un kit sbiancante innovativo e molto efficace, capace di restituire al vostro sorriso la lucentezza perduta. Il set può essere acquistato online sia su Amazon e sia sul sito ufficiale del prodotto.

Quest’ultimo offre la possibilità di ordinare sia il kit completo e sia quello supplementare per allungare la durata del trattamento. Il primo set è quello “standard” e include: tre siringhe contenenti ognuna 3 ml di gel sbiancante, un calco flessibile da inserire nella bocca, una lampada LED per ottimizzare l’effetto sbiancante del gel, un foglio illustrativo con diverse tonalità di colore dei denti e un manuale di istruzioni per l’uso.

Il set standard costa 49 euro e naturalmente è possibile acquistarne più di uno, in base alle proprie esigenze. Se desiderate ripetere il trattamento dopo un po’ di tempo ma avete terminato il gel, non preoccupatevi, in quanto potrete ordinare il set “complementare” senza acquistare nuovamente il kit completo.

Questo include tre siringhe di gel sbiancante al prezzo di 20 euro. All’ordine devono essere aggiunte le spese di spedizione del corriere, che ammontano a 12 euro. I metodi di pagamento disponibili sono: carta di credito, PayPal e contrassegno (pagamento alla consegna). Una volta acquistato il prodotto, questo vi verrà consegnato direttamente a casa nel giro di due o tre giorni lavorativi.

Whitify può essere ordinato anche dall’estero; in tal caso però è richiesto il pagamento anticipato.

 

I benefici di Whitify

A nessuno piace andare dal dentista per curare i propri denti. Si sa, la poltrona di uno studio odontoiatrico incute abbastanza timore e soggezione e poi le spese da sostenere per un trattamento sbiancante non sono poca cosa.

Ordinando Whitify potrete effettuare voi stessi lo sbiancamento dei denti, senza muovervi da casa e senza spendere un patrimonio per la cura del vostro sorriso.

Questo prodotto è un vero e proprio investimento per la vostra estetica orale. Utilizzando il kit di Whitify sarete in grado di rimuovere le macchie e l’ingiallimento dallo smalto che ricopre la dentina in pochi semplici passi.

La formula sbiancante del gel unita alla lampada LED del dispositivo, restituirà lucentezza e candore al vostro sorriso. In questo modo guadagnerete più fiducia in voi stessi e il livello di autostima salirà ad altissimi livelli, sia in ambito sociale e sia in campo professionale.

Come funziona Whitify?

All’interno del kit di Whitify troverete tre dispenser di gel sbiancante, un calco elastico da applicare su entrambe le arcate dentali e un dispositivo luminoso a LED. La combinazione dei tre elementi fa sì che il gel raggiunga tutti gli spazi interdentali.

La luce non fa altro che attivare i componenti contenuti nella sostanza gelatinosa, accelerandone le proprietà sbiancanti. Per ottenere dei risultati soddisfacenti saranno sufficienti soltanto sei giorni di trattamento.

Il calco da bocca è realizzato in gomma siliconica flessibile, in modo da essere adattato a qualsiasi arcata dentale. Inoltre utilizzare il dispositivo è veramente un gioco da ragazzi, basta seguire attentamente la procedura sul manuale d’istruzioni, che spiega chiaramente che cosa fare.

Una volta attivato l’apparecchio, da un punto di vista tecnico, avviene che gli atomi di ossigeno contenuti nel gel, vengono liberati, così da eliminare efficacemente le macchie dei denti e da sbiancare lo smalto.

Sigarette, caffè, tè e vino rosso non saranno più un problema e non dovrete più preoccuparvi che cibi e bevande ingialliscano i vostri denti. Whitify è in grado di eliminare tutte le macchie e gli scolorimenti, così potrete godervi le vostre bevande preferite senza rimorsi.

 

Posologia

Il trattamento standard Whitify ha una durata di sei giorni, nei quali vengono effettuate delle sessioni di sbiancamento da 15 minuti l’una. Per eseguire un trattamento bisogna innanzitutto lavarsi bene i denti e risciacquare la bocca. 

Poi bisogna applicare circa un quarto di gel sbiancante presente nella siringa su ogni lato del calco siliconico. Ricordate che il gel deve ricoprire i denti ma non le gengive. Qualora la sostanza dovesse toccarle, pulitele rimuovendo quello in eccesso.

A questo punto occorre inserire il calco in bocca (attaccato al dispositivo) e accendere la lampada a LED. Tenere il calco in bocca per tutta la sessione di sbiancamento ovvero per 15 minuti. 

Al termine dell’operazione, bisogna spegnere la lampada, rimuovere il calco e risciacquare bene la bocca e il supporto siliconico, al fine di rimuovere eventuali residui di gel. Per qualsiasi chiarimento procedurale, vi invitiamo a leggere attentamente il manuale di istruzioni presente all’interno della confezione del prodotto.

  

Whitify Ingredienti

Whitify è un kit composto da: tre siringhe contenenti 3 ml di gel sbiancante ognuna, un calco dentale flessibile in silicone, una lampada LED per attivare in maniera ottimale l’effetto sbiancante del gel, una tavoletta di tonalità di colore dei denti e un manuale di istruzioni per l’uso.

Il gel contiene bicarbonato di sodio, che agevola il processo di sbiancamento dello smalto. Inoltre nel preparato sono presenti degli estratti naturali come il succo di aloe vera e l’estratto di semi di granato, che proteggono i denti dai batteri.

A completare la formula troviamo anche un’aggiunta di mentolo, che rinfresca efficacemente l’alito. Nel gel di Whitify non è presente il perossido d’idrogeno (hydrogen peroxide), spesso utilizzato in altri prodotti sbiancanti. Questa sostanza infatti è molto forte e aggressiva e può influire negativamente sullo smalto dei denti.

Proprio per questo motivo la formula Whitify è stata realizzata soltanto utilizzando ingredienti più sicuri ma altrettanto efficaci.

Whitify Effetti collaterali

Il metodo di sbiancamento Whitify è sicuro e senza effetti collaterali rilevanti. Ovviamente ci sono persone che hanno una sensibilità dentale più alta rispetto ad altre, pertanto qualsiasi tipo di sbiancamento potrebbe irritare leggermente i tessuti gengivali o aumentare per un po’ la stessa sensibilità dopo la cura.

Di solito questi fastidi scompaiono da soli nel giro di due o tre giorni dall’interruzione o dalla fine del trattamento. A ogni modo, qualora doveste riscontrare qualsiasi effetto collaterale dopo l’utilizzo di Whitify, interrompetene immediatamente l’uso e fate una piccola pausa di un paio di giorni, per dare tempo ai denti di adattarsi al ciclo di sbiancamento. 

Se il problema dovesse persistere consultate il vostro dentista di fiducia, il quale saprà consigliarvi che cosa fare. 

 

Opinioni

Whitify è un sistema di sbiancamento apprezzato non solo dagli utenti che lo hanno testato e che hanno potuto constatarne di persona i benefici, ma anche dai dentisti.

Molti specialisti ed esperti odontoiatrici hanno dichiarato che si tratta di un kit altamente efficiente e semplice da utilizzare. Si tratta di un set sbiancante innovativo e rivoluzionario, tant’è che i dentisti stessi ne consigliano l’uso ai propri clienti.

 

 

Domande frequenti

 

È necessario ripetere spesso il trattamento sbiancante con Whitify?

La frequenza dei trattamenti è abbastanza soggettiva e dipende molto dallo stile di vita che si conduce. Se notate che i vostri denti necessitano di essere nuovamente sbiancati, potete ricominciare ad usare il kit Whitify. Solitamente gli utenti che fanno uso di questo prodotto, ripetono il ciclo sbiancante dopo quattro o sei mesi dall’ultimo trattamento.

È possibile utilizzare soltanto la lampada LED di Whitify per sbiancare i denti?

La lampada LED del kit attiva e accelera l’effetto sbiancante del gel. Perciò se utilizzata da sola non serve a nulla.

 

È possibile utilizzare Whitify per sbiancare i denti scoloriti dall’assunzione di farmaci?

Whitify è in grado di eliminare gli scolorimenti chiari e medi causati dall’uso della tetraciclina. Tuttavia il prodotto non è consigliabile per trattare gli scolorimenti gravi causati da questa sostanza. In tal caso vi suggeriamo di consultare un dentista, che saprà consigliarvi come intervenire.

 

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments