Ultimo aggiornamento: 17.10.21

 

Olio di avocado – Guida all’acquisto, Opinioni e Confronti

 

L’olio di avocado ha molti usi, non solo su corpo, viso e capelli, ma anche come elemento addensante per la creazione di cosmetici in casa. Quale soluzione può essere la migliore per l’impiego che volete farne? Date un’occhiata ai nostri suggerimenti: se non avete il tempo di farlo, ecco un’anticipazione delle nostre scelte. Naissance Olio di Avocado Vergine 1L Puro Naturale Vegano arriva in una bottiglia da 1 L, quindi è adatto per un uso intensivo. Non è testato sugli animali ed è puro, in quanto non contiene conservanti o additivi. Ci ha convinto anche Biorganique Olio di Avocado 100% Biologico Pure Naturale, in una bottiglia in vetro scuro, dotata di pipetta che permette di prelevare la giusta quantità di prodotto. Grazie alla quantità di vitamine contenute, nutre a fondo la pelle ed è adatto a problemi come la psoriasi.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Gli 8 migliori oli di avocado – Classifica 2021

 

Se vi interessa ma non sapete quale olio di avocado comprare, date un’occhiata alla comparazione che abbiamo fatto tra i prodotti venduti online. Potrete così individuare la soluzione più giusta le vostre tasche.

 

 

1. Naissance Olio di Avocado Vergine 1L Puro Naturale Vegano

 

Se volete fare un grande uso di questo prodotto, il miglior olio di avocado è quello in una confezione grande, come questo di Naissance che arriva in una bottiglia da 1 L. Si tratta di un articolo indicato per viso, capelli e corpo, quindi molto versatile, motivo per il quale è anche uno dei più venduti del web.

Molto ricco di vitamine, acidi grassi e soprattutto Omega 9, non è testato sugli animali ed è vegano, quindi adatto a tutti. Un valido idratante e nutriente, non solo per il corpo, ma anche per le pelli mature, che hanno bisogno di maggiore vigore.

Questo prodotto è realizzato in Kenya ed è pressato a freddo, puro al 100%, per cui privo di sostanze che possono irritare la pelle. Il costo è interessante ma attenzione in quanto, essendo privo di elementi che ne cambiano il profumo, ha un odore molto forte. 

 

Pro

Quantità: Questo olio di avocado viso, corpo e capelli arriva nella bottiglia da 1 L, che permette di averne parecchio a disposizione.

Vegano: Non testato sugli animali, è indicato per tutti, anche per i vegan e i vegetariani.

Puro: Estratto da piantagioni del Kenya, non contiene conservanti o additivi, per cui non causerà reazioni indesiderate.

 

Contro

Odore: Non contenendo sostanze che ne alterino la profumazione, questa è abbastanza forte e potrebbe non essere gradevole per tutti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Biorganique Olio di Avocado 100% Biologico Pure Naturale 

 

I migliori oli di avocado del 2021 non possono essere altro se non quelli puri al 100%, come quello di Biorganique, che non contiene sostanze addensanti e quindi può essere usato con confidenza su tutto il corpo.

Arriva in una bottiglia da 100 ml, dotata di una pratica pipetta, che vi aiuterà a prelevare il giusto numero di gocce necessarie. Molto interessante il fatto che la confezione sia in vetro scuro, elemento che aiuta a conservare e preservare le caratteristiche di questo olio.

Ricco di vitamina E e potassio, è utile per nutrire i capelli, quindi va bene come maschera pre lavaggio, il viso e il corpo, specialmente se si hanno problematiche come la pelle secca: la quantità di acido oleico contenuto è infatti un ottimo antinfiammatorio.

Il costo è valido ma bisogna essere pronti a un odore abbastanza forte, che è caratteristico di tutti gli oli non raffinati. 

 

Pro

Puro: Questo olio di avocado vegano non contiene sostanze addensanti, per cui potrete metterlo sul corpo, sul viso e sui capelli senza rischiare reazioni indesiderate.

Pipetta: Presente nella bottiglia in vetro scuro, per preservarne le caratteristiche, aiuta a prelevare la giusta quantità di gocce.

Con potassio e vitamina E: Grazie a questi elementi e all’acido oleico, si tratta di un olio che nutre a fondo la pelle, curando anche problematiche come la psoriasi.

 

Contro

Odore: Trattandosi di olio di avocado puro al 100%, la profumazione è abbastanza forte e non gradevole per tutti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. GoNaturals Olio di Avocado Puro 100% Spremuto a Freddo

 

Se siete alla ricerca di un olio di avocado biologico, allora potrete valutare anche questa tra le offerte più interessanti del web. Quello di GoNaturals è infatti spremuto a freddo e puro al 100%, per cui mantiene tutte le sue caratteristiche organolettiche, dando grande beneficio.

Ricco di acidi grassi, omega 3 e vitamine A, E e D, è indicato soprattutto per i capelli, dei quali non solo favorisce la ricrescita, ma che nutre rendendoli più splendenti. Per il viso è ideale come olio nutritivo per il contorno occhi e labbra, ovvero le zone in cui le rughe si sviluppano con maggiore facilità.

La confezione da 50 ml arriva con una pratica pipetta per prelevare la giusta quantità di prodotto: anche il costo è nella norma, per cui si tratta di un olio a prezzi bassi. Se, però, dovete farne un uso più intenso, la bottiglia può essere troppo piccola per voi.

Se non sapete dove acquistare questo olio di avocado per capelli, cliccate sul link in basso.

 

Pro

Spremuto a freddo: Un olio puro al 100%, che potrete usare con confidenza su ogni parte del corpo.

Per capelli: In questa formulazione è ricco di acidi grassi e vitamine, che aiutano soprattutto i capelli a crescere più forti.

Pipetta: Grazie a questo elemento è più facile prelevare la giusta quantità da mettere, per non sprecare prodotto.

 

Contro

Quantità: Il flacone da 50 ml va bene per un uso occasionale, altrimenti è opportuno optare per qualcosa di diverso.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Naissance Olio di Avocado Biologico 250ml Puro Naturale

 

Quello di Naissance è un olio di avocado vergine adatto non solo per un uso su corpo, capelli e viso, ma anche per la creazione di saponi naturali in casa, visto che è un valido addensante.

Ricco di acidi grassi di ogni tipo, quindi saturi e monoinsaturi, vitamine A, B1, B2 e D e lecitina, è un valido rigenerante e nutriente per tutte le pelli mature che vogliono un prodotto naturale e non aggressivo.

Nonostante si tratti di un olio, è un prodotto che si assorbe con molta facilità, per cui non dovrete aver paura di restare unte dopo averlo applicato. Potrete scegliere tra due confezioni: una da 100 ml e una da 250 ml, entrambe vendute a un costo basso, per cui possiamo affermare che si tratta di una delle soluzioni più economiche del web.

Tuttavia non a tutti piace che arrivi in una boccetta in plastica e non in vetro.

 

Pro

Versatile: Questo olio è adatto non solo a viso, corpo e capelli, ma costituisce anche un valido addensante per chi vuole fare un sapone in casa.

Per pelli mature: La quantità di acidi saturi e polinsaturi, vitamine e minerali contenuti ne fanno un prodotto ottimo per chi è avanti con l’età e vuole contrastare la formazione delle rughe.

Costo: Un prodotto conveniente in entrambe le soluzioni, quella da 100 ml e quella da 250 ml.

 

Contro

Boccetta: A differenza di altri prodotti, questo è caratterizzato da una confezione in plastica e non in vetro.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. Naturoleum Olio di Avocado Biologico Spremuto a Freddo Puro

 

Se ancora non sapete come scegliere un buon olio di avocado, date un’occhiata alla nuova proposta di Naturoleum, un prodotto spremuto a freddo e puro, quindi non contaminato da aggiunte o sostanze chimiche.

Ideale per pelli secche e sensibili, è indicato non solo per i capelli o la pelle, che nutre e rinforza, ma anche come olio di avocado per le unghie, così da renderle più forti e impedire che si spezzino.

Facile da gestire, arriva in una bottiglia da 100 ml dotata di pipetta, che consente di dosare il prodotto quanto basta, per evitare sprechi e per permetterne un assorbimento ottimale su ogni parte del corpo.

Imbottigliato in Francia, piace anche per la confezione molto curata, ma un po’ meno per il costo, che appare decisamente alto rispetto alla quantità di prodotto contenuta nella boccetta. 

 

Pro

Versatile: Questo articolo è indicato per tutto il corpo, incluse le unghie, per cui potrete nutrirle e impedire loro di spezzarsi.

Pipetta: Grazie a questo elemento sarà facile dosare la giusta quantità di prodotto e non sprecarlo.

Puro: Privo di sostanze chimiche o conservanti, è un olio spremuto a freddo quindi ricco delle sue proprietà.

 

Contro

Costo: Il flacone da 100 ml appare un po’ troppo caro per la quantità di prodotto contenuta.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

6. The Soapery Olio Vergine di Avocado 250 ml 

 

Un altro olio di avocado che ha incontrato i pareri positivi degli utenti è quello di The Soapery, pressato a freddo al di sotto dei 35°, per preservare tutte le caratteristiche organolettiche di questa preziosa sostanza.

Ottenuto dalla polpa dell’avocado, è ricco di vitamine A, B1, B2, D ed E, oltre ai sali minerali, che assicurano un buon nutrimento alla pelle, se lo si usa per idratarla, o ai capelli, che in questo modo risultano più corposi.

Un grande pregio di questo prodotto è di poter essere usato come olio vettore, quindi è ideale per i massaggi in unione ad altre sostanze che penetrano a fondo e possono anche curare le infiammazioni muscolari.

La confezione da 250 ml ha un costo decisamente basso, per cui è alla portata di tutti, ma l’odore è un po’ troppo forte per chi ha un naso delicato.

 

Pro

Pressato a freddo: Questo olio è trattato in modo da preservarne tutte le caratteristiche organolettiche, per cui è lavorato sotto i 35°.

Olio vettore: Potrete usare questo olio di avocado per massaggi, oltre al classico impiego, come elemento da unire ad altre sostanze, per curare a 360° il corpo.

Prezzo: La confezione da 250 ml ha un costo molto interessante, tra i meno cari in circolazione.

 

Contro

Odore: Si tratta di un prodotto puro, quindi va da sé che la profumazione è un po’ troppo forte.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

7. Aromatika Olio di Avocado 100ml Persea Gratissima Sudafrica Naturale 

 

Un olio di avocado che arriva in una confezione molto bella, quindi adatta anche per un regalo, è quello di Aromatika, puro e naturale al 100% quindi privo di sostanze chimiche o additivi.

Questo olio è ricco di retinolo e vitamina E, per cui non è solo idratante e nutriente per tutti i tipi di pelle, ma è indicato per trattare le rughe e i solchi profondi, oltre alle epidermidi che soffrono di secchezza e irritazione, che hanno così subito sollievo.

Si tratta inoltre di un olio che può essere usato come vettore per i massaggi, quindi può essere unito ad altre sostanze per dare maggiore beneficio al corpo oppure come base per creare cosmetici naturali in casa.

Il costo è però abbastanza alto per 100 ml e il dosatore integrato, che fa scendere il prodotto goccia a goccia, non lo rende un flacone adatto a fare dei massaggi. 

 

Pro

Versatile: La presenza del retinolo al suo interno ne fa un prodotto indispensabile per le rughe e i solchi profondi, ma anche per le pelli molto secche o problematiche.

Vettore: Può essere usato come componente per creare lozioni per massaggi o anche per cosmetici da realizzare in casa.

 

Contro

Contagocce: In seguito a questo elemento, le gocce scendono troppo lentamente per cui non è consigliabile per un massaggio intenso.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

8. TheSoapery Olio Raffinato di Avocado di Grado Cosmetico

 

L’olio di TheSoapery sarà gradito a chi ha un olfatto molto sensibile, in quanto si tratta di un prodotto raffinato, che non ha il tipico odore forte di altri preparati. Anche questo è ricco di vitamine e minerali, che sono indispensabili per permettere al corpo di restare idratato e nutrito abbastanza a lungo. 

Piace molto anche come olio vettore, in unione ad altre componenti utili a trattare le pelli più sensibili. Valida componente per saponi e cosmetici fai da te, arriva in una bottiglia da 250 ml che ha un costo decisamente basso, quindi è alla portata di tutte le tasche.

Le uniche rimostranze riguardano la bottiglia che, prima di tutto, è in plastica e in secondo luogo è abbastanza chiara, per cui non preserva l’olio dalla luce, facendogli rischiare di perdere tutte le sue caratteristiche organolettiche.

 

Pro

Delicato: Indicato per chi ha un olfatto sensibile, questo olio assicura un buon apporto di vitamine e sali minerali.

Costo: Abbastanza basso, è ideale anche per il formato della bottiglia, che è da 250 ml.

 

Contro

Bottiglia: In plastica, è chiara per cui non preserva l’olio dai raggi solari e quindi potrebbe perdere le sue proprietà.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare un olio di avocado

 

L’olio di avocado è molto apprezzato per le sue proprietà nutrienti, infatti questa sostanza era utilizzata già dalle antiche popolazioni, in particolar modo da quelle che vivevano nei paesi tropicali. Tale olio viene usato sia come prodotto cosmetico, sia come alimento naturale per l’organismo, in quanto risulta molto utile per rallentare l’invecchiamento della pelle e per prevenire i rilassamenti cutanei e la formazione di rughe.

Prima di utilizzare l’olio di avocado, è importante conoscere quali sono i suoi possibili impieghi, le sue proprietà benefiche, in che formato è possibile reperirlo e dove si può comprare. In questa guida troverete tante informazioni utili, che vi aiuteranno a trovare il prodotto più adatto a soddisfare le vostre esigenze.

Un olio ricco di proprietà

Come abbiamo anticipato, l’olio di avocado veniva impiegato già dai popoli antichi, come per esempio gli Aztechi. Questa sostanza era nota come “burro di pera” o “burro vegetale”, per via del suo alto contenuto oleoso. 

Grazie alle sue proprietà emollienti, l’olio di avocado si rivela una sostanza ideale nella produzione di saponette. Trattandosi anche di un ottimo detergente, risulta perfetto per detergere il corpo.

Ha un elevato tasso di penetrazione, infatti una volta che questo viene applicato sulla pelle, i pori lo assorbono velocemente. È una fonte naturale di vitamine e il suo aroma delicato è abbastanza gradevole.

A differenza di altri oli essenziali, quello di avocado è meno grasso e grazie alle sue proprietà emulsionanti, viene impiegato spesso come ingrediente nella creazione di prodotti idratanti.

 

I benefici dell’olio di avocado

L’olio di avocado è ricco di proprietà benefiche, per esempio in ambito cosmetico è un ottimo antiossidante, previene l’invecchiamento della pelle, è un buon emolliente, disintossica la cute, ha proprietà astringenti, tonifica e rigenera.

I suoi benefici però non finiscono qui, in quanto si tratta di un olio che viene impiegato anche in campo farmacologico come: analgesico, antinfiammatorio, antiartritico, lassativo, antiparassitario, diuretico, carminativo e disintossicante.

L’olio di avocado reidrata e rigenera la pelle e grazie alle sue proprietà astringenti, leviga le imperfezioni cutanee, come le rughe, le macchie dell’età e le cicatrici. È un prodotto ideale da utilizzare per il trattamento delle pelli secche, irritate, sensibili e affette da psoriasi.

Può essere impiegato anche come olio per massaggi, per alleviare i disturbi dell’insonnia, rilassare i muscoli, allentare la tensione nervosa, lenire i dolori articolari e stimolare la circolazione.  

L’olio di avocado nutre anche i capelli, li idrata, li rinforza e li rende più morbidi e lisci. Stimola i follicoli piliferi, li libera se sono otturati e favorisce una ricrescita sana e forte dei capelli. Inoltre li protegge dallo smog, dall’inquinamento e dagli agenti atmosferici.

  

L’olio di avocado in cucina

L’olio di avocado è simile a quello extravergine d’oliva, sia da un punto di vista organolettico, sia da un punto di vista nutrizionale. Il suo gusto è molto intenso e allo stesso tempo delicato e il suo profumo ricorda quello delle nocciole.

Questo olio può essere utilizzato per condire le insalate o come ingrediente base per la realizzazione di gustose salse; inoltre può essere impiegato anche nella preparazione di molti dolci.

In pratica, le sue proprietà nutritive non sono apprezzate soltanto in ambito cosmetico ma anche in campo culinario. Si tratta di un olio molto pregiato, che aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari, grazie alla presenza di acidi grassi monoinsaturi, che aiutano l’organismo a ridurre il livello di colesterolo cattivo.

Un altro fattore importante che caratterizza l’olio di avocado è la sua bassa acidità e un alto contenuto di acido oleico (circa il 66 %), che assicura un elevato punto di fumo (180°C). Praticamente, oltre a essere un ottimo condimento, può essere usato anche per la cottura a temperature elevate.

Formati e confezioni

L’olio di avocado è facile da reperire, infatti può essere acquistato nei grandi supermercati, in erboristeria, in farmacia oppure su molti siti online. Il prodotto è venduto in confezioni di varie dimensioni e in diversi formati, quali bottiglie, spray, gel, saponi, ecc.

Chiaramente ogni formato è indicato per uno o più usi specifici, pertanto è fondamentale leggere sempre l’etichetta del prodotto prima di acquistarlo; in questo modo sarete in grado di capire se l’articolo contiene degli ingredienti ai quali siete intolleranti o allergici.

Se desiderate l’olio di avocado puro, potete tranquillamente optare per una bottiglia di produzione biologica che contiene la sostanza pura al 100%.

In base al tipo di utilizzo che dovete farne, qualora doveste avere qualche dubbio o qualche perplessità in merito, chiedete consiglio al vostro medico di base o a un nutrizionista (nel caso in cui desideriate inserire il prodotto nella vostra dieta).

 

 

 

Olio di avocado come usarlo

 

Come abbiamo visto, l’olio di avocado ha tante proprietà benefiche, pertanto è molto versatile e può essere impiegato in diversi ambiti.

In campo farmacologico per esempio, viene utilizzato come potente antibatterico e antinfiammatorio, oltre che per riequilibrare il metabolismo. L’olio di avocado è un ottimo idratante e rigenerante, infatti è ideale per trattare le lesioni cutanee provocate da eczema, secchezza e invecchiamento della pelle. In pratica è in grado di riparare le cellule cutanee e di migliorare l’elasticità della cute.

Si tratta di un olio ricco di vitamina E, perciò risulta un valido alleato per proteggere la pelle dalle radiazioni aggressive dei raggi UV.

L’olio di avocado viene impiegato anche nella medicina ayurvedica, per trattare la stitichezza cronica, abbassare il colesterolo cattivo, normalizzare i livelli di insulina, alleviare i dolori articolari, tonificare la pelle, combattere i disturbi dell’insonnia, stimolare la libido, incrementare la resistenza e la forza fisica, trattare l’alopecia e curare i danni alla cute causati dall’invecchiamento.

Buono e sano

L’olio di avocado ha un profilo organolettico molto simile a quello dell’olio extravergine d’oliva. Il suo colore è di un verde intenso e brillante e il suo sapore è consistente, fruttato e delicato, con un aroma che ricorda quello della nocciola.

In cucina è possibile realizzare diverse ricette con questo tipo olio; per esempio si può preparare una gustosa maionese vegana, utilizzando olio di avocado, senape, latte di soia e curcuma.

Inoltre si rivela un ottimo ingrediente per condire le insalate, per marinare il pesce e la carne, per insaporire la pasta e la carne grigliata, specialmente quella bianca, alla quale l’olio regala un delizioso sapore esotico.

 

Coltivare l’albero di avocado

Gli alberi di avocado necessitano di condizioni climatiche temperate, meglio se tropicali e non devono subire gelate. Infatti si tratta di vegetali che prosperano maggiormente nei paesi subtropicali di vari continenti.

I venti forti per esempio ostacolano la crescita dell’albero, perché questi sono causa di diminuzione del livello di umidità dell’ambiente. Di conseguenza un calo significativo di umidità, non farebbe altro che provocare una forte disidratazione dei fiori e ciò avrebbe un impatto tutt’altro che positivo sulla loro impollinazione.

Le gelate invece causerebbero la caduta prematura dei frutti, anche se in natura esistono delle varietà di alberi di avocado resistenti ai climi rigidi, che possono sopportare temperature molto basse (fino a -6,5 °C) e subire soltanto dei lievi danni alle foglie.

Questo vegetale, per crescere in maniera rigogliosa, ha bisogno di terreni porosi, ventilati e ben idratati, in modo che l’acqua e l’ossigeno riescano a raggiungere facilmente le sue radici. È altresì importante che il suolo sia ben drenato, in quanto l’albero di avocado è molto sensibile al ristagno dell’acqua. Il pH del terreno, per essere ideale, deve avere un valore compreso tra 5.0 e 7.0.

 

 

 

Domande frequenti

 

Dove si compra l’olio di avocado?

L’olio di avocado è un articolo semplice da reperire, infatti può essere comprato in erboristeria, in farmacia, negli ipermercati e su tanti siti di vendita online. Il mercato offre una vasta gamma di formati di questo prodotto, al fine di soddisfare le esigenze di tutti gli utenti. L’olio di avocado è disponibile in bottiglia, in confezione spray, in formato gel, sotto forma di sapone, ecc.

Ogni confezione può essere destinata a uno o più utilizzi, pertanto è molto importante leggere le etichette riportate su ogni prodotto.

Per cosa serve l’olio di avocado?

L’olio di avocado ha molte proprietà benefiche e viene impiegato in diversi campi. In ambito cosmetico per esempio, viene utilizzato per le sue proprietà rigeneranti e nutrienti, che lo rendono un ottimo prodotto per il trattamento delle pelli secche, mature, ruvide e irritate.

È particolarmente indicato per le pelli sensibili, in quanto svolge anche un’azione protettiva, che difende la cute dallo smog, dai raggi UV e da altri agenti atmosferici.

L’olio di avocado è in grado di normalizzare il mantello idrolipidico cutaneo, leviga e ripristina la morbidezza e l’elasticità della pelle.

Oltre che in campo cosmetico, viene impiegato anche in ambito alimentare, infatti la sua composizione chimica e le sue proprietà organolettiche sono molto simili a quelle dell’olio extravergine d’oliva. Il gusto è gradevole, fruttato e delicato e ricorda molto il sapore delle nocciole.

È un olio che può essere utilizzato anche per cucinare ad alte temperature, in quanto ha un elevato punto di fumo (circa 180°C).

 

È possibile utilizzare l’olio di avocado sui capelli?

L’olio di avocado è molto versatile è può essere usato anche per trattare i capelli rovinati. Uno dei metodi più efficaci per applicarlo in testa, consiste nel metterlo sui capelli asciutti, prima di fare la doccia e successivamente procedere con il risciacquo. Per ottenere degli ottimi risultati, vi suggeriamo di fare una vera e propria maschera ai capelli, ovvero applicarvi l’olio e coprirli con un una cuffia da doccia o con un asciugamano. Una volta fatto ciò lasciate agire la maschera per una mezz’oretta circa e poi risciacquate per bene con acqua tiepida.

I capelli trattati con l’olio di avocado, riacquistano lucentezza e morbidezza, in quanto vengono idratati e nutriti adeguatamente.

 

L’olio di avocado ha delle controindicazioni?

Come avviene per tutti gli altri oli, prima di applicare l’olio di avocado sulla cute, dovrebbe essere fatto un test antiallergico per verificare la sensibilità della propria pelle. Se entro 48 ore dall’applicazione non si manifestano risposte allergiche, vuol dire che l’olio risulta sicuro e quindi può essere utilizzato.

Gli effetti collaterali più gravi in soggetti allergici possono manifestarsi con dolore addominale, orticaria e vomito. Qualora risultaste allergici all’olio di avocado, interrompetene immediatamente l’uso e consultate il vostro medico curante o un dermatologo.

Prima di utilizzare l’olio di avocado, che si tratti di uso topico o alimentare, è bene chiedere sempre consiglio a uno specialista, onde evitare di andare incontro a reazioni spiacevoli.

 

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI