Ultimo aggiornamento: 13.08.20

 

Deodorante – Guida all’acquisto, Opinioni e Confronti

 

La scelta del deodorante è una questione abbastanza soggettiva, poiché l’odore più o meno sgradevole prodotto dal sudore dipende da diversi fattori genetici e ambientali, come l’alimentazione, il sesso, l’età, lo stile di vita e l’igiene personale. Che sia spray, in crema o stick, in vendita si possono trovare prodotti studiati per soddisfare ogni tipo di esigenza e noi ne abbiamo selezionati alcuni tra quelli più richiesti online che, oltre a presentare il miglior rapporto qualità/prezzo sul mercato, si fanno apprezzare per la loro efficacia. In particolare, vi consigliamo di valutare i due articoli che hanno conquistato la vetta della nostra classifica: il Dove Deodorante Original, diventato ormai un’icona nell’ambito dell’igiene quotidiana, si prende cura della pelle assicurando fino a 48 ore di protezione; mentre il Deodorante Minerale di La Tradizione Erboristica Forsan, formulato a base di allume di potassio, si pone come ottimo rimedio naturale contro il sudore. 

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Gli 8 migliori deodoranti – Classifica 2020

 

Nella classifica che segue troverete la nostra recensione dei migliori deodoranti del 2020, scelti dal nostro team tra quelli più richiesti sul mercato tenendo conto di una vasta gamma di esigenze.

 

Deodorante Dove

 

1. Dove Deodorante Original

 

Questo famoso e apprezzato deodorante del noto marchio di prodotti per l’igiene personale Dove, oggi appartenente al gruppo olandese-britannico Unilever, non ha certo bisogno di presentazioni. Formulato senza impiego di alcol e sali di alluminio, assicura fino a 48 ore di protezione lasciando sulla pelle una piacevole sensazione di freschezza che lo rende adatto per quanti sono sempre in movimento.

La sua texture leggera, arricchita con ¼ di crema idratante, nutre e lenisce la zona delicata delle ascelle anche dopo la rasatura o la depilazione. Per questo, il deodorante Dove risulta ideale per tutta la famiglia, anche in caso di pelle particolarmente sensibile o reattiva, ed è privo di profumazioni invadenti che potrebbero entrare in conflitto con altri cosmetici applicati dopo la detersione quotidiana.

Il flacone dispone di un pratico erogatore che ne rende l’applicazione pratica e veloce, ma bisogna prestare attenzione al quantitativo da usare se non si vuole correre il rischio di macchiare gli abiti o di lasciare fastidiose tracce sulla pelle.

 

Pro

Idratante: Ciò che differenza il Dove Original dagli altri prodotti venduti online, è la sua formula arricchita con crema idratante, che aiuta a mantenere la pelle morbida e idratata per tutto il giorno.

Profumazione delicata: Realizzato senza aggiunta di alcol e sali di alluminio, vanta un profumo tenue e delicato che lascia una piacevole sensazione di freschezza anche dopo 48 ore dall’applicazione.

Conveniente: In comparazione ad altre offerte disponibili in commercio, questa è sicuramente la più conveniente sotto il profilo economico, poiché comprensiva di sei bombolette spray, da 200 ml ciascuna, a un prezzo molto vantaggioso.

 

Contro

Ingombrante: Sebbene il flacone da 200 ml garantisca un buon numero di applicazioni, risulta scomodo da portare con sé in viaggio o in palestra a causa del suo notevole ingombro.

Potrebbe macchiare: Bisogna prestare attenzione al quantitativo da applicare per impedire che il prodotto lasci degli antiestetici aloni sui capi scuri.

Acquista su Amazon.it (€19,8)

 

 

 

Deodorante naturale

 

2. La Tradizione Erboristica Forsan Deodorante Minerale 100% naturale

 

La Tradizione Erboristica Forsan è un brand che da oltre 25 anni fonda tutto il suo processo produttivo sulla naturalità e la sicurezza degli ingredienti impiegati per la formulazione dei suoi prodotti, con un’attenzione particolare anche alla sostenibilità ambientale.

Non a caso, al secondo posto della nostra classifica troviamo proprio il suo deodorante naturale a base di Allume di Potassio, un po’ caro rispetto alla media ma assolutamente sicuro sulla pelle e ideale per le persone più esigenti.

Ci ha colpito soprattutto per la sua composizione 100% naturale, priva di alcol, siliconi, OGM e altre sostanze chimiche potenzialmente dannose o aggressive, che assicura un’idratazione profonda e un buon effetto lenitivo. Per questa ragione, il deodorante risulta adatto anche per chi ha la pelle particolarmente delicata e si può applicare subito dopo la depilazione per alleviare eventuali irritazioni o rossori.

Un altro grande vantaggio del prodotto è il suo profumo leggero e delicato che si adatta tanto ai gusti degli uomini quanto a quelli delle donne, ed è clinicamente testato contro ogni possibile reazione avversa.

 

Pro

Naturale: Realizzato con cristallo minerale di Allume di Potassio, il deodorante naturale Forsan è assolutamente privo di alcol, OGM, siliconi e parabeni, per rispettare anche le pelli più sensibili senza provocare arrossamenti o dermatiti da contatto.

Zero macchie sui vestiti: Dal momento che il prodotto non lascia tracce sui capi, non sarà necessario attendere che si asciughi del tutto per potersi vestire, sicuri che dopo aver dato un’ultima occhiata al proprio outfit non ci saranno antiestetiche macchie bianche da rimuovere prima di uscire.

Durata: La sua efficacia anti-odore si protrae fino a 48 ore dall’applicazione, perfetto quindi per chi vuole eliminare i cattivi odori con una profumazione gradevole ma discreta.

 

Contro

Applicazione: Se si inumidisce troppo la pietra c’è il rischio che si formino delle crepe in superficie che potrebbero causare un progressivo sgretolamento del deodorante.

Acquista su Amazon.it (€7,19)

 

 

 

Deodorante intimo

 

3. Bioclin Deo Intimate Spray

 

L’igiene intima è indispensabile per sentirsi puliti e prevenire quei disturbi che interessano l’apparato genitale maschile e femminile. A volte, però, una corretta pulizia potrebbe non bastare per impedire la formazione dei cattivi odori e, pertanto, si può pensare di ricorrere a una soluzione complementare, come un buon deodorante intimo.

A nostro avviso, il migliore è il Deo Intimate Spray di Bioclin, in quanto studiato per eliminare gli enzimi batterici e donare un’immediata sensazione di freschezza e pulizia.

Ideale per chi vuole sentirsi protetto e profumato in ogni momento della giornata, vanta una formula delicata che non altera il naturale pH fisiologico della mucosa genitale, soprattutto durante il ciclo mestruale o la menopausa, quando cioè le difese naturali sono più basse e il rischio di infezioni è più alto.

Il flacone da 100 ml, sebbene venduto a un costo abbastanza alto rispetto alla media, presenta dimensioni tali da poterlo inserire comodamente nella borsa o nel beauty case, così da portarlo con sé anche fuori casa.

 

Pro

Rinfrescante: Oltre a prendersi cura della zona intima riducendo le irritazioni ed eventuali pruriti, il Deo Intimate Spray di Bioclin dona un’immediata sensazione di fresca e pulizia senza alterare il delicato equilibrio fisiologico della mucosa genitale.

Antimicrobico: La sua formula arricchita con attivi antimicrobici assicura un’efficace azione batteriostatica che neutralizza la proliferazione dei batteri responsabili degli odori sgradevoli.

Formato: Il flacone da 100 ml è dotato di un pratico erogatore che ne rende l’applicazione comoda e veloce e, grazie alle sue dimensioni contenute, può essere inserito facilmente nella borsa per portarlo con sé in viaggio, a lavoro o ovunque sia necessario.

 

Contro

Non è economico: È chiaro che un deodorante intimo così valido ed efficace non poteva trovarsi in vendita a prezzi bassi. Se nonostante il costo alto volete comunque sapere dove acquistare il prodotto di Bioclin, il seguente link vi rimanderà allo store online che lo propone al miglior prezzo.

Acquista su Amazon.it (€9,9)

 

 

 

Deodorante Borotalco

 

4. Borotalco Deodorante Fresh Spray

 

Il miglior deodorante per le proprie esigenze deve essere efficace, antiodorante e regolatore della sudorazione. Tra i prodotti più venduti che presentano queste caratteristiche, il deodorante Borotalco Fresh Spray è uno dei pochi che mantiene tutte le promesse fatte.

Tanto per cominciare, l’offerta comprende ben dodici flaconi in formato spray da 150 ml ciascuno a un costo davvero conveniente, così da non rimanere mai senza il proprio deodorante preferito e ottenere un notevole risparmio economico.

Il prodotto piace soprattutto per la sua composizione a base di microparticelle di talco che assorbono efficacemente il sudore e regolano la naturale traspirazione della pelle, mantenendola fresca e asciutta fino a 48 ore dall’applicazione.

Il profumo è abbastanza tenue e delicato, per cui risulta adatto anche per chi non tollera gli odori troppo forti e pungenti, mentre l’assenza di alcol permette di usarlo anche tutti i giorni senza avvertire fastidi, ma è bene prestare attenzione al quantitativo da applicare per non rischiare di macchiare i vestiti.

 

Pro

Profumazione: Il profumo di Borotalco si unisce ai freschi effluvi di agrumi per donare alla zona ascellare un odore molto gradevole che permane a lungo senza risultare troppo invadente.

Efficace contro il sudore: Prodotto con microparticelle di talco, rientra nella categoria dei deodoranti adsorbenti poiché capace di assorbire efficacemente il sudore lasciando la pelle fresca e asciutta per 48 ore.

Senza alcol: Chi non sa quale deodorante comprare perché ne cerca uno abbastanza delicato da non comportare irritazioni o fastidi, potrà fare affidamento sulla formulazione priva di alcol e parabeni del nuovo Borotalco Fresh Spray, perfetto anche per chi ha una cute sensibile o reattiva.

 

Contro

Potrebbe macchiare: L’unico appunto che possiamo muovere al prodotto è la formazione di antiestetici aloni e macchie bianche sui vestiti se non si presta attenzione al quantitativo da applicare.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Deodorante Breeze

 

5. Breeze Deodorante Squeezer Classico 67

 

Se siete alla ricerca di un deodorante senza alluminio che, oltre a essere delicato sulla pelle, garantisca una protezione attiva contro i cattivi odori, secondo noi la vostra scelta dovrebbe ricadere su uno dei prodotti appartenenti alla linea Squeezer di Breeze.

Tra i più venduti spicca in particolare il Classico 67, caratterizzato da un’ottima efficacia anti-odore che permette di stare in movimento tutto il giorno, anche quando fuori fa molto caldo, senza avvertire quella fastidiosa sensazione di bagnato che fa venire voglia di cambiarsi.

Pur non essendo il prodotto più economico della nostra lista, riteniamo che il prezzo sia assolutamente proporzionato alla qualità della formulazione, visto che tra gli ingredienti non sono presenti sali di alluminio e parabeni che potrebbero causare irritazioni e arrossamenti.

La profumazione è abbastanza forte ma comunque discreta e dona una piacevole sensazione di freschezza che dura a lungo, mentre l’applicazione del deodorante Breeze risulta agevole grazie al nuovo vaporizzatore no gas che permette di dosare sempre la giusta quantità di prodotto, evitando gli sprechi.

 

Pro

Anti-odore: Applicato regolarmente dopo la doccia, il deodorante Breeze Squeezer Classico 67 protegge dai cattivi odori nei momenti di sudorazione intensa grazie alle sue spiccate proprietà anti-odoranti.

Delicato: La sua formula priva di alcol e sali di alluminio lo rende adatto per tutta la famiglia, poiché lascia la pelle morbida e non causa irritazioni né sfoghi cutanei.

Applicazione: Il flacone da 100 ml è provvisto di un pratico erogatore no gas che, oltre a risultare delicato sulla zona ascellare, permette di applicare sempre il giusto quantitativo senza sperperi.

 

Contro

Profumo: Il prodotto presenta una profumazione abbastanza forte che, per quanto non risulti eccessivamente fastidiosa, potrebbe prevalere sul profumo che si utilizza di solito.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Deodorante Nivea

 

6. Nivea Men Deodorante Cool Kick 48h

 

Tra i nostri consigli d’acquisto non poteva mancare un prodotto pensato appositamente per gli uomini: il deodorante Nivea Cool Kick 48h. Il suo straordinario successo nelle vendite deriva da due fattori: il primo è il costo molto conveniente a cui viene proposto il formato da 50 ml che garantisce una lunga durata, sebbene molto dipenda dalla frequenza di utilizzo; il secondo è la buona qualità del cosmetico, che è formulato senza aggiunta di alcol, coloranti e conservanti per una tollerabilità cutanea dermatologicamente testata.

L’applicatore roll-on risulta scorrevole e pratico da usare, mentre il profumo appare deciso e duraturo, al punto che molti uomini lo utilizzano in sostituzione al proprio profumo abituale, anche per non creare contrasti con la sua fragranza molto marcata.

Passiamo ora in rassegna i pro e i contro del prodotto di maggior successo della linea Nivea For Men, in modo da avere un quadro più preciso delle sue caratteristiche principali e decidere sul suo potenziale acquisto.

 

Pro

Efficace: Il deodorante Cool Kick di Nivea è una certezza in campo cosmetico e igienico perché assicura fino a 48 ore di protezione, riducendo efficacemente la proliferazione dei cattivi odori causati dall’eccessiva sudorazione.

Rapporto qualità/prezzo: Il costo del formato da 50 ml è davvero vantaggioso, soprattutto se si considera la buona qualità della formulazione che, essendo priva di alcol, coloranti e conservanti, risulta adatta anche per gli uomini con pelle sensibile o reattiva.

Roll-on: Dai pareri degli utenti si evince un’ampia soddisfazione in merito alla praticità di applicazione del roll-on, che appare molto scorrevole e permette di applicare sempre il giusto quantitativo di prodotto.

 

Contro

Profumo intenso: La profumazione risulta abbastanza forte e persistente, per cui consigliamo di non esagerare con il profumo per evitare di creare contrasti troppo pungenti e fastidiosi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Deodorante antitraspirante

 

7. L’Oréal Paris Deodorante Men Expert Cool Power Anti-Traspirante

 

Il deodorante antitraspirante più apprezzato dagli uomini è sicuramente il Men Expert Cool Power di L’Oréal Paris, e non solo per il prezzo conveniente a cui viene venduto il formato da 150 ml, ma anche per la sua formula a base di agenti rinfrescanti che si attivano automaticamente quando la sudorazione corporea aumenta.

Oltre a ridurre i cattivi odori generati dal contatto del sudore con la pelle, l’efficacia antitraspirante dello spray è in grado di bloccare temporaneamente l’attività delle ghiandole sudoripare inibendo, di conseguenza, la proliferazione dei batteri che generano secrezioni ascellari maleodoranti.

L’opinione degli utenti che lo hanno già provato è molto positiva, soprattutto in merito alla durata, che si protrae fino a 48 ore dall’applicazione senza mai perdere di intensità. Anche il profumo è stato gradito dai più, sebbene qualcuno l’abbia giudicato troppo pungente e non adatto a chi è intollerante agli odori troppo forti e persistenti.

A ogni modo, se state cercando un deodorante dal costo economico, ma senza per questo rinunciare alla buona qualità, il prodotto di L’Oréal Paris potrebbe essere la soluzione adatta a voi.

 

Pro

Antitraspirante: I sali di alluminio contenuti nella formulazione del prodotto svolgono un’azione astringente capace di assorbire il sudore e di disattivare temporaneamente l’attività delle ghiandole sudorali.

Durata: Il deodorante Men Expert Cool Power di L’Oréal Paris piace soprattutto per la sua efficacia rinfrescante che mantiene la pelle fresca e asciutta fino a 48 ore dall’applicazione; perfetto, quindi, per gli uomini che sono sempre in movimento o praticano attività sportive ad alta intensità.

Costo: Nonostante si tratti di un cosmetico di qualità comprovata, può essere acquistato a un prezzo davvero conveniente.

 

Contro

Profumo intenso: Premesso che non possiamo considerarlo un vero e proprio difetto, perché dipende principalmente dai gusti personali, sta di fatto che in molti non hanno gradito la profumazione intensa e pungente del prodotto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Deodorante Neutro Roberts

 

8. Neutro Roberts Deodorante Stick Dermazero

 

I nostri consigli d’acquisto si concludono con la recensione del deodorante Neutro Roberts Dermazero che, a differenza di altri prodotti simili, è assolutamente privo di sali d’alluminio, alcol e parabeni, come si evince dal suo INCI praticamente ridotto all’osso.

Ovviamente non stiamo parlando di un deodorante di stampo “green”, visto anche il prezzo economico a cui viene venduto, ciononostante si pone come soluzione ideale per chi ha una pelle particolarmente sensibile e vuole limitare l’impiego di sostanze che comporterebbero irritazioni e arrossamenti nella zona ascellare.

Insomma, si tratta di un prodotto per nulla aggressivo e capace di tenere lontani i cattivi odori fino a 24 ore. Inoltre, la versione stick risulta molto pratica da utilizzare e, grazie alle dimensioni contenute del formato da 40 ml, sarà possibile portarlo in viaggio o in palestra senza causare problemi di ingombro nella borsa o in valigia.

Tuttavia, quest’ultima caratteristica rappresenta un’arma a doppio taglio, dal momento che il quantitativo offerto è abbastanza limitato e non riesce a garantire una durata prolungata, soprattutto in caso di utilizzi frequenti.

 

Pro

Delicato: Gli ingredienti impiegati per la realizzazione del prodotto, pur non essendo di origine naturale, sono dermatologicamente testati nel rispetto delle pelli più sensibili e delicate.

Formulazione: Il principale vantaggio legato all’utilizzo del deodorante Neutro Roberts Dermazero è quello di impedire che la zona ascellare entri in contatto con parabeni, sali di alluminio, alcol e altre sostanze potenzialmente irritanti.

Applicazione: Il profumo appare abbastanza neutro e per nulla invadente, mentre la stesura risulta pratica e veloce grazie alla dotazione di un applicatore roll-on molto scorrevole e facilmente modulabile.

 

Contro

Durata: A differenza di altri prodotti in stick, il Neutro Roberts Dermazero offre un’efficacia di sole 24 ore, mentre il formato da 40 ml non garantisce un buon numero di applicazioni, soprattutto quando utilizzato in maniera frequente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare un deodorante

 

Quando si parla di deodorante è impossibile stabilire quale sia il migliore in assoluto, dal momento che ogni formulazione è pensata per rispondere a specifiche esigenze. In spray, stick, roll-on, antitraspirante, dalla texture in crema, sul mercato ne esistono di diverse tipologie, e se vi occorre qualche consiglio sull’argomento, leggete la nostra guida per capire come scegliere un buon deodorante capace di prevenire, mascherare e risolvere il problema della sudorazione e dei cattivi odori che ne conseguono.

L’importanza del sudore

Nell’ambito dell’igiene personale, il sudore viene considerato il male assoluto, indice di una scarsa cura di sé e causa di imbarazzo nei rapporti interpersonali. In realtà, la sudorazione è un fenomeno fisiologico indispensabile per la regolazione della temperatura corporea: quando il corpo si surriscalda, a seguito di un’intensa attività fisica o per via del caldo, le ghiandole sebacee si attivano per raffreddare la superficie corporea attraverso la produzione del sudore.

Oltre ad avere un ruolo chiave nella regolazione e dissipazione del calore, svolge un’altra importantissima funzione: insieme al sebo prodotto dai tessuti epiteliali, si occupa di formare una sorta di film protettivo sulla pelle, che la protegge naturalmente dai batteri e dalle tossine esterne che potrebbero comprometterne la salubrità e l’idratazione.

Inoltre, a dispetto di quanto si possa pensare, il sudore in sé è un liquido inodore e le vere responsabili della puzza sono le sostanze solforate prodotte dalla flora batterica presente sulla cute, soprattutto nella zona inguinale e ascellare.

Per minimizzare la produzione dei cattivi odori, si consiglia quindi di rasare le aree del corpo che producono una maggiore umidità e usare regolarmente un deodorante che, oltre a non alterare l’equilibrio fisiologico del derma, sia modulato sulle necessità dell’organismo per risolvere una specifica problematica.

In effetti, scegliere un prodotto aggressivo volto solo a mascherare o coprire l’odore di sudore non è mai una soluzione vantaggiosa, dal momento che potrebbe compromettere il pH naturale della pelle e l’attività delle ghiandole sudoripare, causando irritazioni e arrossamenti senza nemmeno risolvere il problema.

 

Le tipologie

Che sia estate o inverno non ha importanza: il deodorante resta un cosmetico indispensabile nell’ambito dell’igiene quotidiana, ma sul quale spesso poco ci si sofferma. Quale scegliere? A cosa prestare attenzione prima di comprarne uno? E come individuare quello più adatto alle proprie esigenze?

Quando vi troverete a confrontare i prezzi e le caratteristiche dei vari prodotti in commercio, tenete sempre a mente che un buon deodorante non si giudica solo dalla profumazione, ma anche dagli ingredienti impiegati per la sua formulazione, ciascuno dei quali svolge una specifica funzione.

Le sostanze antitraspiranti, come i sali di alluminio e lo zinco, si propongono di bloccare la produzione di sudore da parte delle ghiandole sudoripare attraverso una parziale riduzione del dotto di secrezione sudorale, in modo da limitare la traspirazione e la conseguente proliferazione dei batteri che causano gli odori sgradevoli. Questi prodotti sono indicati per chi soffre di sudorazione eccessiva ma, in genere, se ne consiglia l’uso per un periodo di tempo limitato per evitare l’insorgere di fastidiose irritazioni e bruciori a livello locale.

Se invece l’odore è particolarmente acre e pungente, la soluzione migliore sono i deodoranti adsorbenti: arricchiti con ossido di zinco, magnesio e glicinato, sono in grado di ”assorbire” le sostanze volatili generate dal sudore, limitando così la formazione dei cattivi odori. Si tratta, in genere, di ingredienti assolutamente sicuri e ben tollerati dalla pelle, ma per ottenere l’effetto sperato sarà necessario associare l’uso di questi prodotti ad altri cosmetici più specifici.

Chi suda poco dovrebbe scegliere un deodorante coprente formulato a base di oli essenziali o erbe aromatiche (lavanda, sandalo, camomilla, citronella e così via) e senza alcun principio attivo. La loro funzione è quella di mascherare gli odori senza eliminarli e hanno generalmente un’efficacia limitata a non più di cinque/sei ore al massimo.

Infine, per risolvere il problema a monte e ridurre la proliferazione batterica bisognerebbe optare per un deodorante “battericida”, in grado di bloccare l’azione degli enzimi batterici responsabili dei fenomeni degradativi del sudore senza, però, alterare la flora stanziale e il delicato equilibrio epidermico della zona.

A ogni pelle il suo deodorante

Da qui è chiaro, dunque, che il deodorante svolge un ruolo di primo piano nell’ambito della beauty routine, e non solo per ridurre gli odori imbarazzanti provocati da una sudorazione eccessiva, ma anche per prendersi cura del benessere e della bellezza del proprio corpo. 

A tal proposito, prima dell’acquisto è fondamentale capire quali sono le caratteristiche della propria pelle, se è delicata, secca, reattiva o grassa, in modo da scegliere il prodotto giusto ed evitare di ritrovarsi in breve tempo con le ascelle infiammate o irritate.

Questo significa che il deodorante deve essere considerato alla stregua di un vero e proprio trattamento di bellezza e, come tale, necessita di un’igiene accurata e di alcune precauzioni d’uso che ne promuovano l’efficacia.

Ricordate, inoltre, che qualunque sia il prodotto scelto andrà sempre associato a una regolare detersione quotidiana, per cui prima di procedere con l’applicazione è bene lavare accuratamente la zona con un sapone a pH neutro ed evitare cosmetici a base alcolica o addizionati con profumi artificiali che potrebbero rivelarsi aggressivi e potenzialmente irritanti.

 

 

 

Domande Frequenti

 

Come eliminare le macchie di deodorante indurite sulle magliette?

Molti deodoranti, anche quelli della migliore marca, possono lasciare antiestetiche macchie sui vestiti, che spesso si rivelano piuttosto difficili da rimuovere. Per eliminare gli aloni induriti sui tessuti, è buona norma pretrattare la zona con una miscela di acqua e bicarbonato (o aceto) prima di inserire il capo in lavatrice. Per gli indumenti non lavabili a macchina, invece, si può realizzare uno smacchiatore a base di sale, aceto e detersivo per i piatti da spruzzare direttamente sulla macchia, per poi tamponare la zona con un panno umido.

 

Bicarbonato come deodorante?

L’utilizzo del bicarbonato come deodorante non è una novità: da sempre considerato un efficace rimedio naturale contro il sudore, è in grado di creare un ambiente ostile alla proliferazione della flora batterica responsabile dei cattivi odori. L’applicazione locale del bicarbonato, infatti, rende il pH ascellare alcalino per ridurre l’adesione dei batteri sulla superficie cutanea e facilitarne la successiva eliminazione.

 

Dove buttare le bombolette spray di deodorante?

Sebbene sia ormai pratica comune gettare le bombolette spray dei deodoranti direttamente nei rifiuti indifferenziati, in realtà bisogna prestare attenzione ai simboli riportati sul flacone. Se sono presenti sigle o immagini che indicano la tossicità o l’infiammabilità del prodotto, allora andrà smaltito nei cassonetti appositi dei centri di raccolta; in caso contrario, si potrà gettare la bomboletta, in acciaio o alluminio che sia, nella raccolta dei metalli/alluminio, mentre il tappo e l’erogatore vanno raccolti nell’apposito contenitore per la plastica.

 

Come creare un deodorante per ambienti?

Per rendere la propria casa profumata senza ricorrere a prodotti chimici nocivi tanto per la salute quanto per l’ambiente, si possono realizzare dei profumi “fai da te” utilizzando ingredienti naturali e facilmente reperibili. Per esempio, si possono mescolare 20 gocce del proprio olio essenziale preferito a mezzo litro d’acqua e 10 ml di alcol per ottenere un deodorante per ambienti simile a quelli che si trovano in commercio. Potete mettere la soluzione in un contenitore spray oppure in un flacone munito di midollini in legno per diffondere la fragranza nelle stanze della casa.

 

Cosa usare al posto del deodorante?

Oltre al già citato bicarbonato, in sostituzione ai tradizionali deodoranti si può usare anche dell’argilla areata o una pietra di rocca, che si propongono di assorbire efficacemente il sudore ed eliminare gli odori sgradevoli. In alternativa, potete utilizzare anche della lavanda, dalle proprietà antibatteriche e lenitive, oppure dell’estratto di menta piperita che, oltre a minimizzare la proliferazione batterica, svolge un’efficace azione rinfrescante e purificante.

 

 

 

Come utilizzare un deodorante

 

Scegliere il deodorante giusto è importante, ma lo è anche la sua corretta applicazione. Nelle righe che seguono ci concentreremo proprio sul corretto utilizzo di questi cosmetici, ma non prima di aver esaminato alcuni aspetti fondamentali da considerare in fase d’acquisto.

Perché sudiamo?

La sudorazione svolge una funzione essenziale per l’organismo, poiché contribuisce a riequilibrare la temperatura corporea e a eliminare batteri e tossine che si depositano quotidianamente sulla pelle. Il nostro corpo, infatti, inizia a sudare quando avverte la necessità di disperdere il calore, soprattutto in caso di sforzi fisici, stimoli emotivi e quando fa molto caldo.

In queste circostanze, si crea un ambiente favorevole alla proliferazione dei batteri che generano il degrado delle sostanze organiche contenute nel sudore, determinando di conseguenza la formazione dei cattivi odori.

Proprio per questa ragione, è importante scegliere e applicare regolarmente un buon deodorante che sia in perfetto accordo con il proprio tipo di pelle e di sudorazione, in modo da evitare situazioni imbarazzanti e prendersi cura della propria igiene personale in modo mirato.

 

Spray o roll-on?

Una volta individuato il prodotto adatto alle proprie esigenze, bisogna concentrarsi sull’applicatore, che può essere spray oppure roll-on. Il primo è sicuramente più igienico rispetto al secondo, perché non necessita di un contatto diretto con la pelle e permette una rapida asciugatura, dimostrandosi quindi ideale se si vuole condividere il cosmetico con altre persone.

Gli stick, invece, sono più pratici da utilizzare, anche in virtù delle loro dimensioni discrete, e sono la scelta migliore se la zona da trattare non è depilata, ma per questioni igieniche ne viene sconsigliata la condivisione.

Chi, invece, presenta problemi di sudorazione eccessiva, accompagnata da un odore acre e persistente, dovrebbe preferire un prodotto in crema, più di nicchia rispetto ai precedenti ma di gran lunga più facile da applicare. Oltre a svolgere un’intensa azione idratante e lenitiva, sono formulati senza aggiunta di alcol e profumi artificiali, per cui risultano perfetti anche per coloro che hanno una pelle sensibile o delicata.

Come applicare il deodorante in modo corretto

Prima di applicare il deodorante è fondamentale seguire alcuni step indispensabili che costituiscono la base di una buona igiene personale. Per prima cosa, bisogna lavare accuratamente la zona con acqua e un detergente specifico, o quantomeno a pH neutro, per rimuovere le impurità e permettere alle sostanze contenute nel deodorante di svolgere nel miglior modo possibile il proprio compito.

Un altro accorgimento da adottare per risolvere il problema degli odori sgradevoli è quello di depilare le aree maggiormente soggette a sudorazione per favorire l’evaporazione del sudore e impedirne il ristagno.

Anche cambiare gli abiti di frequente aiuta a tenere sotto controllo la formazione del cattivo odore e, a tal proposito, sono da preferire i tessuti in fibra naturale, come il cotone o il lino, che permettono una maggiore traspirazione anche quando fa particolarmente caldo. Inoltre, se non volete ritrovarvi con antiestetiche macchie sugli abiti, soprattutto se di colore scuro, è consigliabile aspettare che il deodorante si asciughi del tutto prima di vestirsi.

Infine, se preferite qualcosa di più naturale rispetto ai classici prodotti disponibili sul mercato, potete utilizzare dell’allume di rocca o di potassio, una pietra inodore e incolore costituita da sali di potassio e alluminio, che va passata sulla pelle dopo averla inumidita con acqua.

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments