Ultimo aggiornamento: 11.05.21

 

Acqua micellare – Guida all’acquisto, Opinioni e Confronti

 

Rimuovere efficacemente il trucco, anche quello waterproof, si può se si scelgono i giusti strumenti: l’acqua micellare è uno di questi, che può anche essere usata per la quotidiana detersione del volto. Quale scegliere tra le tante vendute online o nei negozi? Date un’occhiata alla nostra guida per saperne di più: se non ne avete il tempo, leggete qui l’anteprima delle nostre preferenze. Garnier Bio Acqua Micellare ai Fiori d’Arancio Illuminanti dalla formulazione pensata per le pelli sensibili e ingredienti bio certificati. Piace anche molto la profumazione di questa acqua micellare, gradevole e non persistente. Ci ha convinto anche Bioderma Sensibio H2O Acqua Micellare Pelli Sensibili 500 ml, priva di parabeni, alcol e profumazioni, che possono irritare l’epidermide.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 migliori acque micellari – Classifica 2021

 

Pronte a struccarvi ma non sapete quale acqua micellare comprare? Date uno sguardo alle nostre comparazioni delle offerte del web, per trovare il prodotto più conveniente ed efficace tra quelli venduti online. 

 

 

Acqua micellare Garnier

 

1. Garnier Bio Acqua Micellare ai Fiori d’Arancio Illuminanti

 

L’acqua micellare Garnier è pensata per chi ha la pelle sensibile e spenta e ha bisogno di un trattamento che la rispetti. Tra i suoi ingredienti ha i fiori d’arancio, che purificano, acqua d’orzo biologico e glicerina vegetale, ideali per mantenere la pelle morbida e idratata.

Tutti i prodotti utilizzati per la sua creazione derivano da coltivazioni biologiche del Nord Africa, nel totale rispetto dell’ecosistema. Indicata per rimuovere il trucco ma anche per migliorare la routine quotidiana di pulizia del viso, può essere usata anche sugli occhi e da chi porta le lenti a contatto, senza rischiare di irritarli.

Il flacone da 400 ml ha un costo di media entità, vista la composizione del prodotto, che è presente anche nella versione con fiordaliso, adatta alle pelli impure. Alle utenti piace molto la profumazione gradevole e non invadente, oltre alla facilità con la quale l’acqua micellare agisce portando via le scorie.

L’unica raccomandazione è quella di sciacquare il viso dopo l’uso: potreste infatti sentire la pelle unta, anche se l’azienda sostiene che ciò non accade. 

 

Pro

Per pelli sensibili: L’acqua micellare è indicata proprio per questo tipo di epidermide, visto che la formulazione prevede sostanze, come i fiori d’arancio o l’orzo, che rispettano la sua composizione.

Bio: Gli ingredienti sono tutti derivati da agricoltura biologica del nord Africa, per cui il prodotto è creato nel rispetto dell’ecosistema.

Profumazione: Convince perché è gradevole ma anche molto leggera.

 

Contro

Risciacquo: Meglio detergere la pelle con dell’acqua dopo l’uso, in modo da lasciare liscia e non unta.

Acquista su Amazon.it (€5,99)

 

 

 

Acqua micellare Bioderma

 

2. Bioderma Sensibio H2O Acqua Micellare Pelli Sensibili 500 ml

 

Se siete alla ricerca della migliore acqua micellare per le pelli sensibili, probabilmente Bioderma ha ciò che fa per voi. Questo prodotto, con la sua speciale formulazione SensiBio, segue la struttura dei lipidi che costituiscono la pelle e ne preserva il film protettivo, evitando quindi di irritarla.

Ha un pH 5.5 e contiene acqua purificata a uso farmaceutico, oltre a tre zuccheri biomimetici che sono pensati per prevenire qualsiasi tipo di processo infiammatorio. Potrete quindi utilizzarla con confidenza se avete problemi di epidermide sensibile e che si irrita con facilità. 

Priva di parabeni, profumi o alcol, è delicata e riesce anche a lenire, secondo i pareri di alcune utenti, le irritazioni già presenti. Arriva nel comodo flacone da 500 ml, che ha un costo abbastanza elevato. Bisogna inoltre ricordare di passare più volte il dischetto sulle parti da struccare, perché non è così efficace da eliminare le impurità con una sola passata.

 

Pro

Per pelli sensibili: L’acqua micellare Bioderma è un prodotto indicato per queste epidermidi, in quanto non ne rimuove ma ne rispetta il film protettivo.

Ingredienti: Si tratta di un articolo totalmente privo di parabeni, alcol o profumi, che può essere usato da tutti, come detersione o prodotto per rimuovere il trucco.

Flacone: Quello da 500 ml consente di avere a disposizione una buona quantità di acqua micellare, che così non dovrete ricomprare immediatamente.

 

Contro

Efficacia: Dovrete effettuare più di un passaggio per rimuovere il trucco, perché non è sufficiente una sola passata con il dischetto.

Acquista su Amazon.it (€8,23)

 

 

 

Acqua micellare Avène

 

3. Avène Lozione Micellare Struccante 400 ml

 

L’acqua micellare Avène è una delle più valide in commercio perché contiene proprio acqua termale, che dona effetti benefici alla pelle. Come anche altri prodotti del brand, è tra quelli più venduti in quanto è in grado di addolcire l’epidermide con la sua azione delicata.

Indicata per chi ha una particolare sensibilità o soffre di couperose, questa formulazione consente di detergere e di eliminare le impurità, come anche il trucco, in breve tempo e senza dover fare forza, con il rischio di irritare la pelle.

Pensata per le pelli grasse, è però abbastanza oleosa, quindi c’è chi avrebbe preferito una composizione più asciutta, per non dover poi rimuovere l’effetto finale con un po’ di acqua. Il flacone da 400 ml ha un costo abbastanza elevato, data la qualità del prodotto, che rientra tra le migliori acque micellari del 2021. 

Cliccate sul link in basso se non sapete dove acquistare a un prezzo più contenuto.

 

Pro

Acqua termale: Questa componente fa parte della sua formulazione, per cui è in grado di lenire anche le pelli arrossate.

Versatile: Può essere usata per la detersione quotidiana oppure per rimuovere trucco e impurità con grande velocità.

 

Contro

Pelli grasse: Anche se è pensata per questa tipologia di epidermide, è molto oleosa, quindi richiede un risciacquo approfondito dopo l’uso.

Acquista su Amazon.it (€14,11)

 

 

 

Acqua micellare Nivea

 

4. Nivea MicellAIR Rimozione Professionale Micellare per Acqua 400 ml

 

Se non sapete come scegliere una buona acqua micellare, Nivea ha la giusta soluzione per voi: MicellAIR è infatti un prodotto dotato di una formulazione per professionisti del makeup, ovvero per eliminare il trucco, anche quello più ostinato, con una semplice passata.

Contiene olio secco, che lascia la pelle senza residui, quindi pulita e non grassa: ideale per eliminare il trucco alle sopracciglia e alle ciglia, è un grande aiuto nella rimozione di quelle finte. Le utenti che l’hanno testato hanno potuto riscontrare anche la sua delicatezza nella zona degli occhi, che solitamente sono portati a lacrimare con altre formulazioni.

Il flacone che arriva a casa è da 400 ml e il costo è di media entità, ma bisogna considerare che bastano poche gocce per ottenere un’immediata pulizia del viso senza dover sfregare. In sostanza, valido sotto il punto di vista qualità/prezzo, quindi tra i migliori in commercio.

 

Pro

Professionale: La sua formulazione è pensata per chi lavora nel settore e ha bisogno di un’acqua micellare non aggressiva ma che agisca subito.

Efficacia: Ne bastano poche gocce per rimuovere il trucco e le impurità, oltre al fatto che non è necessario sfregare il volto e quindi non ci saranno irritazioni.

Rapporto qualità/prezzo: Anche se non è il più economico in circolazione, questo articolo dura a lungo, per cui il flacone da 400 ml non dovrà essere riacquistato troppo presto.

 

Contro

Trucco waterproof: In questo caso sarà necessario fare qualche passata in più, soprattutto quando si tratta del mascara.

Acquista su Amazon.it (€10,99)

 

 

 

Acqua micellare Bionike

 

5. BioNike Defence Acqua Micellare Viso Occhi Labbra 500 ml

 

BioNike è un marchio che crea prodotti utili per tutto il corpo, dalle creme rassodanti a quelle anticellulite, tutte pensate per non irritare la pelle, specialmente quella allergica. Anche la sua acqua micellare ha una formulazione che rispetta chi ha problemi con il nichel, una sostanza contenuta anche negli alimenti, come i pomodori.

Grazie ai suoi ingredienti, potrà essere utilizzata con confidenza per rimuovere velocemente il trucco, incluso quello waterproof, lasciando l’epidermide libera di respirare e senza rimuoverne la sottile barriera pensata per la sua protezione.

Testato oftalmologicamente, è indicato per tutte le tipologie di pelle e può essere passato anche sugli occhi e sulle labbra, zone molto delicate. Il flacone da 500 ml non è un prodotto a prezzi bassi, ma ciò è più che logico se pensiamo alla qualità di questa acqua micellare. 

Cliccate sul link in basso per individuare un flacone nuovo a un costo ragionevole.

 

Pro

Per pelli intolleranti: Se il vostro problema è il nichel, potrete usare con confidenza questa acqua, che è formulata specificamente per tipologie del genere.

Efficace: Rimuove velocemente tutti i tipi di trucco, incluso il waterproof, da occhi, labbra e viso, quindi è indicato anche per le zone delicate.

 

Contro

Costo: Non è un prodotto tra quelli più convenienti, ma vista la qualità della sua formulazione si tratta di un acquisto intelligente e più che consigliato.

Acquista su Amazon.it (€12,9)

 

 

 

Acqua micellare Venus

 

6. Venus Acqua Micellare Ultradelicata XXL 400 ml

 

Siete sempre di fretta, anche quando si tratta di struccarsi, ma volete trovare un metodo che renda la pelle pulita senza aggredirla? Venus ha creato un’acqua micellare dedicata proprio a chi ha l’epidermide sensibile: mentre strucca, infatti, deterge e lenisce, quindi non richiede neppure il risciacquo, che solitamente è consigliato dopo l’uso di prodotti simili.

Non contiene oli o saponi, per cui non aggredisce il film esterno, agendo con delicatezza quando passate il dischetto di cotone imbevuto con un po’ di questo liquido. Pratico il flacone da 400 ml, che è dotato di un beccuccio, per cui prelevare la giusta dose di acqua micellare diventa un gioco da ragazzi.

Alle utenti piace molto la freschezza che lascia dopo l’uso, tanto che la pelle risulta idratata e pulita, tanto da poter aspettare ad applicare la crema. Buono il costo anche se non per tutte è efficace al primo passaggio nel caso di trucco waterproof. 

 

Pro

Idratante: Questa acqua micellare ha il grande pregio di lenire la pelle e lasciarla fresca, tanto da non dover mettere subito la crema.

Rapporto qualità/prezzo: Il costo è conveniente per il formato XXL e per la formulazione che va bene per tutte le pelli.

Beccuccio: Questo particolare rende ancora più interessante il prodotto, che così è più facile da usare.

 

Contro

Trucco waterproof: Per rimuovere questo c’è bisogno di più di una semplice passata.

Acquista su Amazon.it (€8,45)

 

 

 

Acqua micellare Uriage

 

7. Uriage Acqua Termale Micellare Detergente 500 ml

 

Se avete mai sentito parlare di Uriage, sapete che i prodotti di questo brand si distinguono per qualità e attenzione alle esigenze del cliente. Anche questa acqua micellare rientra nel caso: la sua formulazione, caratterizzata da tensioattivi non ionici, agisce in maniera delicata sul volto, rimuovendo le impurità con dolcezza.

Grazie agli estratti di mirtillo rosso, la pelle rimane idratata e lenita, quindi è indicata anche per chi è molto sensibile e ha bisogno di un’azione che non irriti la propria epidermide: va bene con pelli dalla secca alla normale.

Questo prodotto è anche in grado di rimuovere efficacemente il trucco waterproof ma è preferibile non passarlo nella zona occhi, perché diverse utenti testimoniano di aver avuto una lacrimazione eccessiva, che ha portato a dover sciacquare la zona dopo l’uso del prodotto.

Il flacone da 500 ml ha un costo di media entità, per cui la spesa è conforme alle caratteristiche dell’articolo.

 

Pro

Formulazione: Caratterizzata da tensioattivi non ionici, agisce delicatamente sul volto, rimuovendo trucco e impurità.

Efficace: Arricchita con mirtillo rosso, elimina anche il make up waterproof, senza irritare e lasciando il derma morbido.

 

Contro

Non per occhi: Questa parte molto delicata è penalizzata nell’uso di questa acqua micellare, che causa una lacrimazione eccessiva e quindi costringe a sciacquare gli occhi. 

Acquista su Amazon.it (€12,58)

 

 

 

Acqua micellare Equilibra

 

8. Equilibra Argan Acqua Micellare 200 ml

 

Equilibra è un marchio che si distingue per la qualità dei suoi prodotti, venduti anche a prezzi convenienti. Questo è anche il caso della sua acqua micellare, arricchita con olio di argan ma totalmente priva di parabeni, siliconi, petrolati, PEG, oli minerali, paraffina, SLES e SLS. 

Dermatologicamente e oftalmologicamente testata, contiene anche acido ialuronico, indispensabile per mantenere una buona idratazione della pelle. Risulta efficace se utilizzata sul viso e sulle parti delicate, ovvero occhi e bocca, ma ci sarà la necessità di effettuare diverse passate per rimuovere il trucco waterproof, più resistente.

Le utenti lo ritengono un prodotto molto valido, anche perché indicato per tutti i tipi di pelle e per l’effetto delicato sul viso, che resta fresco e idratato. Il flacone da 200 ml ha un costo interessante soprattutto per il beccuccio che ne facilita il dosaggio.

 

Pro

Composizione naturale: In questa acqua micellare non ci sono parabeni, siliconi, petrolati, oli minerali, paraffina, SLES, SLS e PEG, mentre prevalgono l’olio di argan, il mirtillo rosso e l’acido ialuronico.

Per tutto il viso: La formulazione delicata la rende ideale per tutti i tipi di pelle e per tutte le zone del viso, inclusi occhi e labbra, che sono le più recettive.

 

Contro

Trucco waterproof: Con questa tipologia di make up è necessario insistere per ottenere una buona rimozione. Dovrete effettuare più di una semplice passata.

Acquista su Amazon.it (€4,99)

 

 

 

Guida per comprare un’acqua micellare

 

Se volete utilizzare un prodotto diverso dal comune latte detergente per rimuovere le impurità dalla pelle (es. i residui di trucco), l’acqua micellare potrebbe fare al caso vostro. Si tratta di una lozione delicata, che è in grado di detergere accuratamente la cute senza aggredirla.

Scegliere una buona acqua micellare è fondamentale, in quanto bisogna optare per un prodotto che sia adatto al tipo di pelle da trattare. In commercio esistono molte marche e non sempre risulta facile orientarsi su quella giusta.

Questi prodotti variano tra di loro per diversi fattori, quali: composizione chimica, quantità, qualità e prezzo. In sostanza le differenze più rilevanti consistono nella formulazione del prodotto cosmetico e nell’effetto che questo ha sui diversi tipi di pelle.

A tal proposito abbiamo creato questa guida, così non vi troverete impreparate in fase di scelta. Date un’occhiata ai nostri suggerimenti e optate per il prodotto più adatto a soddisfare le vostre esigenze.

L’azione detergente dell’acqua micellare

Prima di acquistare un flacone di acqua micellare, è importante capire bene che cos’è questo prodotto e a che cosa serve. In sostanza si tratta di una lozione detergente a base acquosa, che consente di eliminare i residui di make-up e le impurità dalla pelle del viso e dal contorno occhi, rispettando la fisiologia della cute.

Differentemente dal tonico e dal latte detergente, la soluzione micellare risulta meno aggressiva, in quanto è basata sull’azione delle micelle, ovvero delle molecole di tensioattivi che formano delle piccole sfere, che sono in grado di assorbire le impurità.

L’acqua micellare è meno aggressiva rispetto al tonico o al latte detergente. Solitamente, una volta utilizzata sul viso, molte persone non effettuano neanche il risciacquo, in quanto la soluzione rilascia una piacevole sensazione di freschezza e di pulizia. 

Tuttavia vi suggeriamo di risciacquare comunque la faccia dopo averla usata, al fine di eliminare eventuali residui di soluzione. Si tratta di un prodotto ad alta tollerabilità cutanea, studiato appositamente per le pelli sensibili e molto reattive. 

La soluzione infatti deterge senza irritare i pori e senza causare bruciori. Grazie alle sue proprietà, l’acqua micellare aiuta il derma a riequilibrare le sue difese naturali e dona alla pelle un sollievo immediato.

 

Tipo di formulazione

Prima di acquistare un qualsiasi cosmetico, è consigliabile verificare sempre il tipo di composizione chimica del prodotto. Gli ingredienti presenti nella formulazione devono rispettare il pH della pelle e non devono causare allergie o irritazioni.

Affidatevi solo a marchi testati clinicamente, che garantiscono la qualità del cosmetico, anche se si tratta di semplice acqua micellare. 

Chiaramente la soluzione migliore è quella base, composta da acqua e micelle; tuttavia sul mercato si possono trovare anche composizioni arricchite con estratti minerali o vegetali e umettanti, studiate per idratare meglio la cute e per tonificare il tessuto epiteliale.

A ogni modo prima di acquistare una bottiglietta d’acqua micellare, assicuratevi che l’INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients) del prodotto non contenga alcool, saponi, parabeni (composti organici aromatici) o altre sostanze che possono provocare delle reazioni allergiche della pelle. 

Quale acqua micellare scegliere

In commercio esiste una vasta gamma di acque micellari, per ogni tipo di pelle; pertanto è fondamentale capire qual è il prodotto più adatto a soddisfare le esigenze della propria cute. Un tipo di pelle secca per esempio, dovrebbe essere trattata con una composizione a effetto igroscopico, che sia in grado di idratare e di nutrire le cellule cutanee.

Per ciò che concerne le pelli grasse o miste, queste necessitano di un trattamento astringente, pertanto è consigliabile fare affidamento su appositi detergenti, formulati per regolarizzare la produzione di sebo. Solitamente per effettuare ciò, tali prodotti si avvalgono di sostanze come il solfato di rame o lo zinco.

Le pelli ipersensibili invece hanno bisogno di essere trattate con prodotti a pH fisiologico ad azione addolcente.

Per andare sul sicuro, oltre alla composizione chimica di un’acqua micellare, date sempre uno sguardo alle recensioni degli utenti che hanno già testato la soluzione che intendete acquistare. In tal modo sarete in grado di farvi un’idea e capire se il prodotto in oggetto può fare effettivamente al caso vostro.

A volte non si presta molta attenzione alla composizione chimica dei cosmetici e una tale disattenzione potrebbe causare un’alterazione del pH naturale della pelle e provocare una reazione cutanea inaspettata. 

A meno che non conosciate già il prodotto da acquistare, spendete cinque minuti in più nella lettura dell’INCI di un’acqua micellare prima di acquistarla, in fondo si tratta della vostra faccia.

 

 

 

Come si usa l’acqua micellare

 

Una perfetta skin care prevede un’accurata e regolare pulizia del viso, che deve essere effettuata quotidianamente, una o più volte, specialmente se occorre rimuovere le tracce di un make-up. 

I primi nemici della salute e della bellezza del viso sono proprio le impurità, spesso formate da cellule morte, sporco e residui di trucco, che vanno a occludere i pori, limitando così la normale traspirazione della pelle. Col tempo infatti, un accumulo eccessivo di impurità, può alterare e rallentare il processo di rigenerazione cutanea.

Una volta gli unici sistemi per struccarsi e per pulire il viso, erano rappresentati dall’utilizzo di tonici  e latti detergenti. Oggi il campo cosmetico ha fatto notevoli progressi in merito, infatti ha introdotto sul mercato dei prodotti alternativi più specifici ed efficaci, come per esempio l’acqua micellare.

Facile da applicare

Per effettuare un’efficace pulizia del viso, è indispensabile applicare con costanza i giusti prodotti cosmetici. Se la detersione non viene eseguita con regolarità, i pori della pelle potrebbero ostruirsi e dare origine a imperfezioni e inestetismi.

Per ciò che riguarda l’acqua micellare, si tratta di un prodotto molto pratico da utilizzare. Per applicarla è sufficiente versare un po’ di soluzione su un batuffolo di ovatta e tamponare direttamente la parte di pelle interessata. Non è necessario sfregare con forza per pulire la cute in profondità, in quanto la soluzione assorbe facilmente le impurità. 

Chiaramente, prima di utilizzare il prodotto, vi consigliamo di leggere sempre le modalità d’uso riportate sull’etichetta della bottiglia. Come già sottolineato in precedenza, questi prodotti contengono una formula idratante che non richiede necessariamente un risciacquo del viso dopo il trattamento. 

A ogni modo, se volete essere sicuri al 100% di eliminare completamente eventuali residui di impurità, vi suggeriamo di lavarvi comunque la faccia dopo ogni trattamento.

 

Altri benefici dell’acqua micellare

Come abbiamo visto, l’acqua micellare è una soluzione molto efficace sia per rimuovere un make-up dal viso e sia per detergere la cute in profondità; tuttavia i suoi benefici non si limitano solo a questo.

Spesso tale soluzione viene arricchita con delle sostanze lenitive e umettanti, che idratano la pelle prevenendo bruciori e irritazioni. Alcune  acque micellari possono contenere anche degli estratti minerali e vegetali, che grazie alla loro azione rinfrescante, sono in grado di stimolare il microcircolo e di riequilibrare le difese naturali della pelle.

In poche parole l’acqua micellare non è una semplice soluzione detergente ma un cosmetico ricco di proprietà, che aiutano la cute a mantenersi in salute. Se la pelle è sana, di conseguenza anche la produzione di sebo è equilibrata. 

Diversamente si verrebbe a creare un eccesso o una mancanza di produzione di tale sostanza, che andrebbe ad alterare la naturale barriera di difesa della pelle.

Purtroppo se la cute è priva di protezione, non è in grado di difendersi dagli effetti dannosi degli agenti esterni e rimanendo così vulnerabile, si potrebbe andare incontro a inestetismi o nel peggiore dei casi a vere e proprie patologie legate alla pelle.

 

 

 

Domande frequenti

 

Cosa vuol dire acqua micellare?

L’acqua micellare è una soluzione detergente a base d’acqua, che contiene le cosiddette micelle. Queste sono delle molecole particolari, che sono in grado di assorbire sia le sostanze liposolubili e sia quelle idrosolubili.

A differenza di altri cosmetici quali il latte detergente o il tonico, l’acqua micellare non serve soltanto per rimuovere un make-up, ma può fungere anche da soluzione idratante e lenitiva per la pelle.

A cosa serve l’acqua micellare?

L’acqua micellare è stata lanciata sul mercato verso la fine degli anni ’80, in qualità di detergente professionale per rimuovere velocemente il make-up delle top model. Con il passare del tempo, l’industria cosmetica ha iniziato ad allargare il suo bacino di clientela, proponendo il prodotto anche per utilizzo domestico.

La soluzione acquosa sfrutta le proprietà delle micelle, che sono in grado di assorbire tutte le impurità presenti sulla pelle, senza alterarne il pH fisiologico. In poche parole, le micelle hanno una struttura molecolare, che come una calamita attira le sostanze liposolubili e idrosolubili, rimuovendo tutti i residui di sporco che si sono depositati sul derma.

L’acqua micellare agisce solo sullo strato superficiale dell’epidermide e lo fa in modo delicato, senza alterare lo strato protettivo che riveste l’epitelio. L’azione risulta efficace e rilascia un piacevole effetto emolliente.

 

É possibile utilizzare l’acqua micellare come tonico?

L’acqua micellare e il tonico sono due prodotti cosmetici differenti. Tuttavia è bene sempre contestualizzare le proprietà di ogni cosmetico in base a ciò che si acquista. Sul mercato infatti è possibile imbattersi in acque micellari di ogni tipo, che possono offrire più benefici.

Se si parla di semplice acqua micellare, questa è utile solo a detergere le impurità della pelle, senza aggredirla. Le sue proprietà infatti sono adatte a trattare ogni tipo di cute, anche quelle più sensibili.

Il tonico per il viso invece, oltre a essere utilizzato per la detersione quotidiana della pelle, agisce più in profondità. Si tratta di una soluzione che depura a fondo ed elimina efficacemente i batteri e le impurità più ostinate che una semplice acqua micellare da sola non riesce a rimuovere.

In pratica il tonico è un prodotto perfetto per integrare la pulizia della pelle. Tuttavia, come già è stato detto in precedenza, in commercio è possibile trovare dei prodotti combinati che offrono più benefici in un’unica soluzione.

 

Qual è la migliore acqua micellare?

Sicuramente un’acqua micellare base senza sostanze aggiunte, è un prodotto adatto a ogni tipo di pelle, proprio perché non risulta aggressivo e perché non va ad alterare il pH naturale della cute.

Quando si acquista un’acqua micellare, bisogna fare sempre molta attenzione all’etichetta che riporta tutte le sostanze presenti all’interno della confezione. Ogni pelle è diversa e necessita di trattamenti specifici, se non si vuole rischiare di irritarla o di arrossarla.

In genere l’acqua micellare ha un costo molto accessibile, che può partire da 3 euro fino ad arrivare a 15 euro circa, se combinata con altre sostanze. Il prezzo varia anche a seconda delle aziende e del quantitativo di prodotto.

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments