Ultimo aggiornamento: 21.08.19

 

Extension ciglia – Guida agli acquisti, Opinioni e Confronti del 2019

 

Avere uno sguardo sempre intenso e curato è il sogno di ogni donna e a questo scopo esistono tantissimi prodotti in commercio, pensati proprio per valorizzare gli occhi, la parte del viso più espressiva e più importante. Il mascara è certamente un ottimo alleato, ma per look davvero decisi e sguardi strabilianti ci sono loro, le extension per le ciglia. Molto spesso si pensa a un prodotto di questo tipo come a una cosa molto difficile da utilizzare, ma vi faremo vedere che non è così. Per farlo presenteremo alcuni esempi, due dei quali sono Fabu Extension Ciglia Classico, piccoli ciuffi di ciglia finte ideali per infoltire in modo naturale, e 10 extension firmate EmaxDesign per sguardi più intensi.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Opinioni sulle migliori extension ciglia

 

Per aiutarvi nella scelta delle migliori extension ciglia vi elenchiamo le caratteristiche principali di quelli che secondo noi e gli utenti sono alcuni dei prodotti più validi in commercio.

 

Prodotti raccomandati

 

Extension ciglia one to one

 

Fabu Extension Ciglia Classico One to One

 

Per tecnologia one to one si intende quella che consente di applicare ciglia finte suddivise in ciuffi molto piccoli, contenenti pochi peli. In questo modo si va a infoltire la rima ciliare applicando i ciuffi stessi solo dove c’è bisogno, rendendo l’effetto finale molto naturale. Questo è ciò che propone Fabu con questo prodotto realizzato a mano in materiale ipoallergenico rendendo possibile la tipica forma a D, perfetta per coloro che vogliono aumentare il volume e la profondità delle ciglia e dello sguardo.

Ci vuole un po’ di praticità per ottenere l’effetto, per questo potrebbe non adattarsi alle esigenze di tutti; inoltre la casa produttrice non consegna gli accessori necessari, dunque è richiesto l’acquisto separato di oggetti come colla o pinzette.

Dalla sua parte però ha il fatto che la confezione contiene moltissimi pezzi e che, potendo riutilizzarli, con una spedizione si ha una copertura molto ampia in termini di tempo e quindi una grande autonomia.

Per aiutarvi ulteriormente nella scelta ecco a voi i principali pro e contro di questo articolo così amato sul web.

 

Pro

Quantità: La confezione contiene moltissimi pezzi, dunque dopo il primo acquisto potrete godervi le vostre ciglia finte senza dover ricorrere a ulteriore spese.

Materiale: Ogni ciuffo è interamente fatto a mano, con materiali ipoallergenici e dunque del tutto sicuri per la salute dei vostri occhi.

Effetto: Se pensate che applicare le extension per le ciglia significhi rinunciare a un look naturale dovrete ricredervi, perché con questo formato il vostro sguardo sarà intenso, senza risultare finto.

 

Contro

Praticità: Essendo i ciuffi molto piccoli le prime applicazioni potranno risultare un po’ difficoltose, richiedendo che si acquisisca un po’ di pratica prima di poter procedere senza esitazioni.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Extension ciglia 3D

 

EmaxDesign 10 paia di ciglia finte 3D

 

Se cercate delle extension ciglia perché non siete soddisfatte del vostro volume naturale, EmaxDesign ha quello che fa al caso vostro, delle ciglia finte 3D. Questo vuol dire che molta dell’attenzione durante la fase di produzione e progettazione è rivolta proprio a intensificarne il volume e i risultati sono ben visibili grazie anche alla fibre sintetiche di alta qualità che sono usate e alla forma data ad ogni pezzo.

A differenza di quanto visto prima infatti, questa volta siamo davanti a un unico piccolo oggetto che dovrà essere applicato con l’apposita colla alla base delle ciglia naturali.

L’effetto finale sarà quindi di grande impatto, sebbene si debba aggiungere che non tutti gli occhi sono uguali e che quindi in certi casi sia necessario tagliare e aggiustare l’extension in modo da adattarla quanto più possibile alla rima ciliare di base, per evitare lo spiacevole effetto “finto”.

In ogni caso le utenti sono molto soddisfatte, grazie anche al fatto che il costo totale è decisamente favorevole, soprattutto se comparato con articolo analoghi in commercio.

Alleghiamo nuovamente la lista dei pregi e dei difetti di questo articolo, per scoprire i motivi per cui risulta tra i più venduti sul web.

 

Pro

Costo: Uno dei primi aspetti che vogliamo sottolineare è il fatto che questo prodotto sia molto vantaggioso dal punto di vista economico, perfetto dunque per chi è alle prime armi per poter sperimentare senza gravare troppo sul portafoglio.

Volume: Inutile dire che un prodotto con questo nome riserba altissime aspettative dal punto di vista del volume che, secondo i pareri delle utenti, sono nella maggior parte dei casi più che soddisfatte.

 

Contro

Adattabilità: Poiché ogni pezzo è pensato in maniera generica, per tutte le rime ciliari, può accadere che le due forme non combacino alla perfezione, rendendo necessari piccoli tagli e aggiustamenti.

Acquista su Amazon.it (€8,99)

 

 

 

Kit extension ciglia

 

Kit ciglia Finte Magnetiche Riutilizzabili M.Y.L

 

Proseguiamo la nostra classifica delle migliori extension ciglia del 2019 con questo set completo che conta molti degli oggetti utili per un’applicazione comoda e che non necessita di ulteriori acquisti. Questo kit extension ciglia comprende infatti, oltre alle due paia magnetiche, una pinzetta obliqua che ne facilita il posizionamento, un comodo sacchetto per riporre e trasportare il tutto e il piegaciglia.

Sono ultrasottili e grazie ai due magneti si adattano perfettamente alla piega dell’occhio senza che le estremità si sollevino. La lunghezza è generica e pensata per essere compatibile con quante più conformazioni oculari possibili, anche se non è escluso che siano necessarie alcune modifiche affinché l’effetto sia realmente naturale.

Come molti degli esempi che abbiamo visto, anche queste necessitano di un po’ di pratica; molti degli aspetti a suo sfavore infatti sono relativi alla difficoltà di applicazione, alla stabilità, alla presenza dei magneti. Fate dunque attenzione che questi siano bene attaccati alle ciglia, in caso contrario contattate il produttore che nella maggior parte dei casi è disposto alla sostituzione e al reso, in tutta correttezza.

Come di consueto riportiamo non solo il link per sapere dove comprare questo prodotto, ma anche una comoda lista dei suoi principali pregi e difetti.

 

Pro

Completezza: Con un unico acquisto ecco che riceverete a casa tutto l’occorrente per avere sempre uno sguardo intenso e ben ordinato.

Accessori: Tra questi, anche alcuni accessori ausiliari come il sacchetto per il trasporto e il foglio illustrativo.

Applicazione: Se avete problemi di allergia alla colla o ad altri prodotti analoghi, ma non volete rinunciare al fascino delle extension ciglia, i magneti posti alle estremità delle stesse fanno certamente al caso vostro.

 

Contro

Malefatte: Fate solo attenzione che i magneti stessi siano ben attaccati alle estremità perché si sono verificati casi in cui l’applicazione è divenuta impossibile proprio per questo.

Acquista su Amazon.it (€23,87)

 

 

 

Extension ciglia volume russo

 

Fabu extension ciglia Volume russo

 

La moda delle ciglia a volume russo è ormai diffusa e nota per consentire di ottenere sguardi molto intensi per una durata di tempo che può arrivare anche a qualche mese. La tecnica prevede di attaccare ciuffi di ciglia molto piccoli in posizione molto ravvicinata tra loro, così che l’effetto finale sia intenso, ma del tutto naturale.

A questo scopo Fabu pensa a dei ciuffi che hanno già la tipica forma tridimensionale e dello spessore di 0,10mm; per quanto riguarda la lunghezza invece, la casa produttrice consente di scegliere tra diverse opzioni, in modo che possiate sperimentare quella che meglio si addice alle vostre caratteristiche.

Gli utenti sono molto soddisfatti, ammettendo comunque di dover acquisire una certa manualità prima di vedere i risultati. Il vantaggio è che con un acquisto di questo tipo si può sia optare per look intensi, usando un grande quantità di ciuffi, sia intensificare lo sguardo mantenendolo comunque naturale applicandone solo alcuni, nelle zone dove c’è maggiore bisogno.

Per essere sicuri di sapere come scegliere una buona extension ciglia, date un’occhiata ai principali pro e contro di questo articolo.

 

Pro

Tecnologia: Con questo articolo ottenere ciglia dal volume russo non sarà più un problema perché la struttura che lo caratterizza è pensata proprio per questo scopo.

Dimensioni: Praticamente impercettibili, queste ciglia sono sottilissime e leggerissime, rendendo lo sguardo davvero intenso senza però sembrare innaturali.

Quantità: Affinché tutto questo sia possibile, ogni confezione contiene un vasto numero di elementi, così che non dobbiate preoccuparvi di ulteriori acquisti o spiacevoli mancanze.

 

Contro

Difficoltà: La sottigliezza e la leggerezza sono certamente vantaggiose, ma richiedono una pratica maggiore rispetto alle altre tipologie in commercio.

Acquista su Amazon.it (€11,99)

 

 

 

Extension ciglia 2D

 

Fabu Extension ciglia 2D

 

Siamo nuovamente davanti a un esempio di ciglia finte molto sottili e divise in ciuffi piccoli, questa volte pensate da Fabu per conferire l’effetto 2D. In questo caso la resa finale è volta a dare un look più delicato e i ciuffi si posizioneranno nei punti di maggiore criticità.

Lo spessore è ancora di 0,10mm e potrete nuovamente scegliere tra diverse opzioni per quanto riguarda la lunghezza in modo che troviate quella che più si adatta alle vostra ciglia e alla vostra forma dell’occhio.

Gli utenti sono ancora soddisfatti, sebbene sia da sottolineare in modo analogo che l’applicazione spontanea e fluida richiede una certa manualità che comunque non tarda ad arrivare se non dopo qualche utilizzo.

Uno dei vantaggi che ci teniamo a mettere in luce è la duplice modalità di utilizzo di questi ciuffi: pochi e radi se volete solo esaltare la forma dell’occhio, più numerosi e vicini se optate per un look più intenso.

Se ancora non sapete quale extension ciglia comprare vi elenchiamo qui di seguito i pro e i contro anche di questo articolo.

 

Pro

Effetto: Non dovete pensare che una tecnologia 2D sia meno d’effetto rispetto ad altre tipologie, perché la naturalezza e la leggerezza dei ciuffi sono i suoi punti di forza.

Dimensioni: Anche in questo caso Fabu lavora sulla lunghezza, variabile, e sullo spessore, di pochissimi millimetri, per garantire un risultato tutt’altro che pesante.

Quantità: Anche in questo caso non sbaglia, pensando a una confezione molto numerosa e per questo capace di dare la giusta autonomia ad ogni utilizzo.

 

Contro

Difficoltà: Dobbiamo aggiungere ancora una volta che l’unico difetto è la manualità necessaria per un’applicazione davvero spontanea e senza intoppi.

Acquista su Amazon.it (€11,99)

 

 

 

Extension ciglia effetto naturale

 

Lypumso Ciglia magnetiche effetto naturale

 

Tra le varie offerte c’è anche questa, una raccolta di quattro paia di ciglia finte diverse per dimensioni, accompagnate da una comoda pinzetta sagomata e pensata apposta per facilitare l’applicazione.

Ognuna di queste è realizzata a mano in fibre sintetiche, note per la loro leggerezza e sicurezza dal punto di vista delle allergie e delle irritazioni. Questo grazie anche alla totale assenza di colla e alla scelta di puntare ancora una volta sull’utilizzo dei magneti.

Per tutte queste ragioni siamo davanti a un articolo completo e molto amato dagli utenti che, oltre ai pregi già descritti, osservano anche l’ottimo rapporto qualità prezzo.

Le uniche critiche sono rivolte al fatto che la loro struttura non si adatta sempre ad ogni tipologia di occhio; in caso di rime ciliari piccole e poco folte infatti, l’extension tende piuttosto a cadere e a non rimanere stabile come dovrebbe.

In ogni caso un articolo ben accettato da coloro che lo hanno provato e che riconfermano la possibilità di un ulteriore acquisto.

Per effettuare una comparazione quanto più precisa possibile, ecco i pro e i contro anche di queste extension ciglia effetto naturale.

 

Pro

Qualità-prezzo: Sono in molti sul web a constatare che si tratta di un prodotto a uno dei prezzi più bassi sul mercato.

Accessori: Non solo ciglia finte, ma anche un pratico strumento volto proprio a facilitarne l’applicazione, le pinzette sagomate.

 

Contro

Praticità: Non tutti ritengono che le pinzette aiutino, anzi, talvolta l’applicazione è risultata molto difficoltosa, se non proprio impossibile.

Consegna: In alcuni casi si è osservata una differenza consistente tra il prodotto descritto online e quello realmente ricevuto e questo non ha reso gli acquirenti soddisfatti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Kit extension ciglia professionale

 

Loventure kit professionale QBS in seta

 

Concludiamo la presentazione degli articoli più venduti online con questo kit extension ciglia professionale firmato Loventure, un set completo con tutto ciò che occorre per avere lo sguardo intenso in tutta praticità.

Diciamo completo perché, oltre alle ciglia in seta di due dimensioni, avrete anche

la colla ultra forte da 10 ml, un flacone di gel per la rimozione delle ciglia da 15 ml, uno di primer sempre da 15 ml, una pinzetta e cinque cerotti di gel QBS per l’eliminazione dei pelucchi sotto l’occhio. Non solo, avrete anche una pietra di giada, 10 supporti ad anello per colla, 50 scovolini da mascara e 100 cotton fioc da 2,5 mm il tutto contenuto in una comoda custodia.

Che dire, Loventure pensa proprio a tutto e garantisce tempi di asciugatura della colla di pochi secondi e una durata massima di cinque settimane. Inutile dire che gli utenti ne sono entusiasti e, nonostante non possa essere definito il prodotto più economico in assoluto, rientra comunque tra i più apprezzati.

Insieme al link per sapere dove acquistare questo articolo, ecco i suoi pro e contro.

 

Pro

Materiale: La scelta della seta come componente principale di questo kit è certamente un indice di qualità e di attenzione, da parte della casa produttrice, nella cura dei materiali.

Completezza: Nulla da aggiungere in tutti i sensi, in una custodia pratica e facile da trasportare c’è tutto quello di cui avrete bisogno per ciglia strabilianti e molto di più.

Istruzioni: Nel caso foste alle prime armi e non sapeste come utilizzare al meglio le componenti di questo set, riceverete anche un comodo foglio illustrativo.

 

Contro

Costo: Certo non si tratta di un acquisto da fare alla leggera perché la spesa è comunque molto maggiore rispetto a prodotti analoghi sul mercato.

Acquista su Amazon.it (€50,9)

 

 

 

Colla per extension ciglia

 

Ardell colla per ciglia finte duo

 

Se questo per voi è un mondo del tutto nuovo, potreste non sapere che uno degli accessori fondamentali per una buona applicazione delle extension ciglia è la scelta della giusta colla.

Ardell ne propone un esempio molto amato e che si adatta innanzitutto alle ciglia finte firmate Ardell, ma non solo.

Gli utenti ne confermano l’assoluta validità e apprezzano in particolar modo la rapidità della presa e la totale trasparenza una volta asciutta.

Fate solo attenzione che il prodotto sia ben chiuso al momento dell’arrivo e quindi integro; può accadere infatti che la spedizione causi qualche piccolo disagio e che quindi la colla perda alcune delle sue proprietà.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Mascara per extension ciglia

 

XXL Lasches Mascara Luxuri per ciglia finte

 

Molte di voi sapranno che una volta indossate, l’applicazione del mascara per extension ciglia può essere problematica, se non impossibile.

Può accadere infatti che queste si stacchino proprio a causa dell’eccessiva pressione dello scovolino, rendendo il lavoro fatto del tutto inutile.

L’erogatore di XXL Lashes invece è pensato proprio per evitare questo piccolo inconveniente; certo, ci vuole comunque una mano molto delicata e una certa pratica, ma con la giusta manualità riuscirete ad amplificare ulteriormente l’effetto delle ciglia finte e a dirlo sono tutte quelle utenti che affermano di volere ripetere l’acquisto perché estremamente soddisfatte.

 

 

Acquista su Amazon.it (€6,96)

 

 

 

Guida per comprare le extension ciglia

 

Scegliere di passare da un normale mascara alle ciglia finte può essere una soluzione a molti dei problemi legati al volume e all’intensità della vostra rima ciliare. Scegliere quale opzione sia la migliore però non è scontato; il mercato infatti propone moltissime varianti e non sempre è facile distinguere le varie caratteristiche. Vediamo insieme quali sono gli aspetti da tenere maggiormente in considerazione per una scelta oculata.

Kit o non kit?

La prima distinzione da fare è certamente quella tra un prodotto singolo o un kit completo e tra questi, quale sia il più adatto.

Gli strumenti necessari, oltre alle ciglia in sé, sono vari, alcuni necessari e altri solo di ausilio. Certamente avrete bisogno delle pinzette per applicarle, ma nessuno vi vieta di utilizzare quelle che probabilmente avete già in casa e che usate normalmente per le sopracciglia. Nei kit potete però trovarne di tipologie leggermente diverse, sagomate appositamente per rendere l’applicazione più facile o di materiali più leggeri.

Se optate per la tipologia senza magnete avrete ovviamente anche bisogno dell’apposita colla. Ogni casa produttrice generalmente suggerisce la sua, perché più compatibile a livello di materiali e di resa, ma niente vieta che ne utilizziate una generica, purché valida dal punto di vista degli ingredienti.

Tutto il resto sono elementi sicuramente utili, ma non necessari. I kit più completi comprendono anche il piegaciglia, dei cotton fioc per una maggiore precisione, i supporti dove riporre le extension una volta usate e così via.

 

Materiale

Un’altro aspetto da tenere in considerazione è il materiale di cui sono composte. Generalmente il mercato propone la fibra sintetica, la seta, o i peli veri. La scelta è innanzitutto di tipo estetico; i materiali sintetici possono essere molto economici, ma non sempre garantiscono un effetto naturale. Può accadere infatti che la pigmentazione sia troppo carica, la superficie troppo lucida e dunque la resa finale tutt’altro che naturale.

Con la seta è possibile migliorare questo aspetto poiché sarà certamente più sottile, più opaca e quindi più adatta alle esigenze di chi cerca soltanto di accentuare l’intensità dello sguardo, ma senza esagerare.

Infine ci sono i peli veri, i migliori dal punto di vista dell’effetto, ma sicuramente più cari dal punto di vista economico.

Quello che è importante è che il materiale sia compatibile con la pelle, che non crei irritazioni e che risponda bene ai movimenti dell’occhio senza muoversi o sollevarsi.

 

Applicazione

A questo proposito è doverosa un’ulteriore distinzione, quella tra l’applicatore magnetico e la colla. Quest’ultima lavora come ci si immagina: nel caso di extension intere andrà posta su tutta la base e poi appoggiata sulla rima ciliare, mentre per i ciuffi singoli l’erogazione dovrà essere localizzata ai singoli punti.

Per la modalità magnetica troverete due strati per ogni occhio; nella parte interna di ognuno di essi avrete i due magneti, dunque dovete procedere in modo che i due strati “abbraccino” le vostre ciglia naturali e che i due magneti si tocchino.

Dire quale dei due sia il più facile non si può; in entrambi i casi infatti è necessaria molta pratica e la questione rimane comunque molto soggettiva.

C’è da dire che la colla è più soggetta alla formazione di reazioni allergiche e di irritazioni, cosa che il magnete ovviamente non fa.

Ciuffi o intere

Un’ulteriore distinzione è quella tra un acquisto che prevede ciuffi singoli, composti da pochi peli o optare invece per delle extension che abbiano già la forma dell’occhio e che quindi presentano una grande quantità di peli, molti più di quelli normalmente presenti sulla rima ciliare.

Anche in questo caso un primo criterio di scelta è certamente quello del gusto; tenete presente che le ciglia singole doneranno uno sguardo sì più intenso, ma molto naturale. È probabile invece che le ciglia finte intere siano più facilmente identificabili, vale a dire che l’effetto finale potrebbe apparire più costruito.

Un altro criterio è quello della praticità; per le ciglia a ciuffi singoli dovrete imparare a capire quali sono le zone che necessitano di maggiore intensità e posizionare lì la base di ogni extension. Questo processo ha bisogno di una mano molto ferma, dunque potrebbe non essere semplice all’inizio acquisire la giusta tecnica. Inoltre i due occhi dovranno essere ben simmetrici, quindi dovrete avere cura di posizionare ogni ciuffo in maniera identica da entrambi i lati.

Per quanto riguardo le ciglia intere invece, il tutto potrebbe essere più semplice poiché l’applicazione è una sola e, purché le posizioniate in modo dritto, l’effetto finale sarà uguale da entrambi i lati.

Sottolineiamo anche che non tutti gli occhi sono adatti a tutti i tipi di ciglia: il primo tipo è perfetto per chi ha necessità di volume e intensità solo in alcune zone, nel secondo caso  invece si lavora indistintamente su tutta la rima ciliare.

 

 

 

Domande frequenti

 

Quanto durano le extension ciglia?

Il mercato propone principalmente due tipologie di ciglia finte; un primo tipo è caratterizzabile sotto il nome di “usa e getta”, vale a dire che, una volta indossate per una sera non potrete più utilizzarle. Un secondo tipo può arrivare a durare anche qualche settimana, ovviamente se curate con attenzione. È sempre consigliabile lasciare libero l’occhio e fare riposare le ciglia dopo ogni applicazione, a meno che la confezione riporti espressamente la possibilità di tenerle appunto anche in maniera continuata.

La tenuta quotidiana è comunque di alcune ore dopodiché è probabile che la colla perda parte del suo potere e sia necessario procedere con una nuova applicazione.

 

Come struccarsi con le extension ciglia?

Se la vostra intenzione è quella di togliere le extension per riporle, dovete rimuoverle prima di struccarvi; in questo modo infatti l’occhio sarà libero e vi basterà seguire le normali procedure di struccaggio che, ricordiamo, comprendono sempre un prodotto specifico per occhi.

Se invece volete mantenerle perché siete in possesso della tipologia cosiddetta “permanente”, dovrete struccarvi in maniera molto delicata e con prodotti appositi. La colla infatti necessita di sostanze specifiche che non la facciano deteriorare e, in ogni caso, si consiglia di effettuare questa operazione in maniera delicata. Un buon consiglio è quello di lasciare un batuffolo imbevuto sugli occhi per alcuni minuti, in modo che l’azione dei tensioattivi agisca senza bisogno di strofinare.

 

Come togliere le extension ciglia?

La procedura deve essere molto delicata e può accadere, soprattutto all’inizio, che il movimento automatico delle palpebre possa ostacolarla e renderla difficile.

Con mano ferma e un po’ di concentrazione dovete riuscire a staccare le due parti, nel caso abbiate optato per le ciglia magnetiche; il rischio in questo caso è che stacchiate alcune delle ciglia naturali. Non è un gran pericolo, ma alla lunga potrebbe realmente danneggiarle, dunque è importante che riusciate a isolare uno dei due strati con una mano e procedere allontanando l’altro con la mano opposta.

Se avete invece la tipologia adesiva l’unica difficoltà è quella di individuare quale siano le extension, mischiate tra le ciglia vere. Una volta afferrato un estremo, rimuovete delicatamente seguendo la forma dell’occhio. Se avete acquistato una buona colla non avrete difficoltà e la vostra palpebra non ne risentirà.

 

Quanto costano le extension ciglia?

Il mercato propone vari prezzi a seconda delle caratteristiche che cercate.

Le più economiche sono quelle in fibra sintetica; il costo in questo caso può andare anche sotto ai cinque euro. Sintetico non è sinonimo di scarsa qualità, certo è che l’effetto finale potrebbe apparire più artificiale, almeno rispetto alle fibre animali, la seta, o addirittura i peli veri.

In questi casi il prezzo si può alzare intorno ai 10 euro e questo tende ad aumentare con l’aggiunta di accessori e oggetti come contenitore, pinzette, piegaciglia e altro ancora.

Il costo massimo in questo caso è di circa 50 euro, ma tenete presente che spesso alcuni degli oggetti che vi servono probabilmente li avete già in casa.

 

Come curare le extension ciglia?

Una volta utilizzate e rimosse, le extension ciglia necessitano di alcuni accorgimenti affinché non si rovinino e possano essere utilizzate nuovamente.

Se avete applicato del mascara o altro make up dovrete necessariamente rimuoverlo, oltre che dal vostro occhio, anche dalle ciglia stesse. Alla lunga infatti, la sovrapposizione di strati di trucco potrebbe indebolirle e conferire un effetto antiestetico.

Fatto questo, dovrete riporle in una confezione che, se non è già in dotazione, è comunque facilmente procurabile. Una qualsiasi scatola in plastica o latta, di dimensioni minute, andrà più che bene.

 

 

 

Come utilizzare le extension ciglia

 

Eccoci arrivati alla sezione più importante di questa guida, quella che vi permette di capire come utilizzare questo alleato della vostra bellezza, tanto bello quanto, talvolta, complicato.

Alcuni piccoli accorgimenti, un po’ di pratica, e non ne potrete più fare a meno.

 

 

Quando metterle

Questa è una fase molto importante, oltre che una domanda molto frequente. Durante tutta la fase trucco, quale è il momento giusto per mettere le extension ciglia?

Se le avete già  provate e avete notato che non avete bisogno di mascara o altre rifiniture, le extension ciglia saranno l’ultimo step. Dopo il fondotinta e il trucco occhi infatti, le ciglia finte completeranno il vostro look alla perfezione. Può essere necessario un po’ di rimmel prima dell’applicazione, sia perché l’effetto finale sarà sicuramente più intenso, sia perché talvolta la rima ciliare deve essere un po’ volumizzata, in modo che si noti meno la differenza con il volume e il colore delle ciglia finte.

Il rischio di questa fase è che il trucco occhi possa rovinarsi a causa del posizionamento o dello sfregamento delle ciglia stesse sulla palpebra. La pratica e la manualità ovvieranno a questa problematica e nulla vieta comunque di poter ritoccare il trucco stesso dopo l’applicazione. Quanto detto vale sicuramente per le ciglia magnetiche, che non gradiscono mascara o altro trucco subito dopo.

Se invece avete optato per quelle con la colla allora il trucco post-applicazione è fondamentale; può accadere infatti che la colla sia lievemente visibile anche una volta asciutta e che debba essere coperta da un po’ di eyeliner o di ombretto.

 

Applicazione

Una volta capito quale è il giusto momento per applicare le ciglia finte non vi resta che tentare.

Se avete le ciglia a colla, solitamente il tubetto è pensato per erogare la giusta quantità di prodotto che deve essere disposto su tutto l’arco – generalmente è in plastica – o sulla base di ogni ciuffo, se avete acquistato extension del tipo one to one.

L’azione deve essere rapida perché generalmente la colla per extension ciglia secca rapidamente; non spaventatevi se questa appare di colore bianco, dopo pochi secondi assumerà il tipico colore trasparente che, con un po’ di trucco in più, non si noterà.

Per le ciglia magnetiche invece potete decidere di procedere in due modi; il primo consiste nel lavorare contemporaneamente con le due mani e appoggiare il primo pezzo sopra alle ciglia normali e simultaneamente il secondo subito sotto.

Per le prime volte invece può convenire appoggiare il primo pezzo nella parte superiore delle ciglia naturali e solo dopo procedere con il secondo, una volta che il primo sia ben stabile.

 

 

Trucco e conservazione

Alcune tipologie di ciglia finte non consentono l’utilizzo del mascara, altre invece sì. Da questo punto di vista dovrete leggere bene sulla confezione quali sono le indicazioni riportate in modo da non vanificare il vostro acquisto.

Per quanto riguarda invece eyeliner o ombretti non ci sono limitazioni, potrete utilizzarli senza problemi e anzi, valorizzeranno ancora di più il vostro sguardo.

Spesso le extension ciglia arrivano munite della loro confezione che sarà la stessa che utilizzerete per riporle una volta utilizzate e una volta pulite dai residui di make up.