Seno cadente? Creme rassodanti e altri rimedi per contrastarlo

Ultimo aggiornamento: 16.04.24

 

Il seno cadente, noto anche come ptosi mammaria, è un problema comune tra le donne di tutte le età. Può essere causato da una serie di fattori, tra cui l’invecchiamento, la gravidanza, le fluttuazioni di peso e la genetica.

Fortunatamente, ci sono molti rimedi disponibili per contrastare questo problema, tra cui creme rassodanti per il seno cadente, cambiamenti nello stile di vita e esercizi specifici.

 

Le cause di un seno cadente

Il seno cadente può essere causato da una serie di fattori:

• Invecchiamento: con l’età, la pelle perde elasticità e i legamenti che sostengono il seno si allungano

• Fluttuazioni di peso: l’aumento e la perdita di peso possono causare l’allungamento e la contrazione della pelle, portando alla caduta del seno

• Gravidanza e allattamento: durante questi periodi, il seno si gonfia, causando l’allungamento della pelle

• Genetica: la forma e la dimensione del seno possono essere ereditarie

 

I rimedi contro il seno cadente

Esistono vari rimedi per contrastare il seno cadente, che possono essere suddivisi in due categorie: “non chirurgiche” e “chirurgiche”.

 

Rimedi non chirurgici

• Creme rassodanti: queste creme contengono ingredienti come collagene, elastina e vitamina E, che aiutano a rassodare e tonificare la pelle. Alcune creme possono anche contenere fitoestrogeni, così da aiutare a migliorare l’elasticità della pelle. È importante notare che l’efficacia di queste creme può variare da persona a persona e che dovrebbero essere utilizzate in combinazione con altri metodi, per ottenere i migliori risultati.

• Reggiseni di sostegno: un buon reggiseno può fare una grande differenza nel prevenire e gestire il seno cadente. Un reggiseno di sostegno può aiutare a sostenere il seno, prevenire ulteriori cadute e migliorare la postura. È importante sceglierne uno della giusta misura e con un buon supporto.

• Massaggi: i massaggi al seno possono aiutare a migliorare la circolazione sanguigna e a stimolare la produzione di collagene, che può contribuire a migliorare l’elasticità della pelle. Tuttavia, i massaggi devono essere fatti con cura per evitare danni ai tessuti del seno.

 

Rimedi chirurgici

Per coloro che cercano soluzioni più drastiche, ci sono due opzioni chirurgiche disponibili:

• Mastopessi: conosciuta anche come lifting del seno, la mastopessi è un intervento chirurgico che solleva e rimodella il seno rimuovendo l’eccesso di pelle e ricollocando il tessuto mammario. Questo intervento può essere combinato con uno di riduzione o di aumento del seno, a seconda delle esigenze individuali.

• Impianti mammari: possono essere utilizzati per aumentare la dimensione del seno e migliorare la sua forma, che può aiutare a contrastare l’aspetto cadente. Tuttavia, come tutti gli interventi chirurgici, gli impianti mammari comportano dei rischi e richiedono un periodo di recupero dall’operazione.

È importante discutere con un professionista della salute per capire quale rimedio sia più adatto alle proprie esigenze e aspettative.

Stile di vita: come prevenire

Mantenere uno stile di vita sano può aiutare a prevenire il seno cadente:

• Mantenere un peso stabile: le fluttuazioni di peso possono causare l’allungamento della pelle

• Evitare di fumare: il fumo può ridurre l’elasticità della pelle

• Indossare un reggiseno di sostegno: soprattutto durante l’esercizio fisico

Vedi anche la nostra guida: Cause e rimedi per la pelle a buccia d’arancia su glutei e seno.

 

Esercizi: quali potrebbero essere utili

Alcuni esercizi possono aiutare a rassodare il seno:

• Push-up: aiutano a rafforzare i muscoli del petto

• Esercizi con manubri: possono aiutare a tonificare i muscoli del petto

• Nuoto: è un ottimo esercizio per tonificare l’intero corpo, compreso il petto

 

Conclusioni

Il seno cadente è un problema comune ma ci sono molti modi per contrastarlo. Che si tratti di utilizzare creme rassodanti, fare esercizi specifici o apportare cambiamenti nello stile di vita, è possibile migliorare l’aspetto del proprio décolleté.

Ricorda, tuttavia, che ogni corpo è unico e bello a modo suo. L’importante è sentirsi a proprio agio con se stessi.

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI