Ultimo aggiornamento: 16.10.19

 

Per avere sempre a disposizione un asciugacapelli efficace e che occupi poco spazio in valigia, è importante valutare le migliori proposte sul mercato: vediamole insieme

 

Potersi asciugare i capelli con uno strumento efficace, anche in viaggio, non è più un problema grazie ai moderni asciugacapelli portatili piccoli in dimensioni, ma comunque potenti. 

Oggi valuteremo quali tra gli asciugacapelli più venduti sono i migliori, per quanto riguarda la loro efficacia e la loro comodità all’interno di bagagli e valigie. Oltre alla potenza e alle caratteristiche del getto d’aria infatti, dovremmo valutare anche la praticità nel trasporto e il volume occupato.

 

Philips

Una marca molto valida in questo contesto è certamente Philips, già nota per le caratteristiche dei suoi asciugacapelli casalinghi. Per risultati professionali anche fuori da casa, però, l’azienda propone modelli portatili che andiamo adesso a illustrare.

Uno di questi è SalonDry Travel, una versione da 2000 watt, in grado di garantire prestazioni ottime anche se in condizioni differenti da quelle di casa. 

Il flusso d’aria infatti è molto potente e la velocità, con cui esce rende l’asciugatura, piuttosto rapida: tale velocità si può scegliere tra due diversi livelli. Come i normali asciugacapelli professionali inoltre presenta anche il getto freddo, ideale per fissare l’acconciatura.

Philips Essential Care Invece è munito di manico pieghevole ed è dotato anche di una sacca perfetta per il suo trasporto. Il sistema è pensato per non eccedere in rumore e per erogare aria a una temperatura ottimale per la salute del capello, ossia né troppo calda né troppo fredda. 

 

 

Remington

Un’altra marca molto nota in questo settore è Remington: tra i suoi migliori asciugacapelli da viaggio vogliamo includere il modello D5000, che spicca per la sua compattezza e per la scelta della tecnologia eco. La potenza è di 1800 watt e ha un’ottima variabilità in termini di scelta di temperatura e di velocità da selezionare. 

La praticità risiede anche nel fatto che questo modello presenti un anello posto in fondo al manico, in modo che sia agevole appenderlo ovunque possibile. Pur non essendo presente il piegamento del manico stesso, la sua struttura si presenta comunque molto compatta.

La stessa azienda propone anche il modello D2400, leggermente meno potente ma molto compatto perché dotato proprio di manico pieghevole. La spesa è davvero molto bassa ma garantisce l’acquisto di uno strumento valido per la cura dei capelli anche in viaggio. Ancora una volta troverete il comodo anello d’aggancio già visto per il modello precedente e molto apprezzato per la sua comodità.

 

Rowenta

Analizziamo adesso due proposte firmate Rowenta, un marchio noto per la qualità e la cura dei dettagli dei suoi prodotti. Il primo modello da descrivere è quello CV3312F0 ovviamente da viaggio e quindi dotato di manico pieghevole. La potenza è di 1600 watt e la lunghezza del cavo di alimentazione è quasi di 2 m. 

Come molti altri modelli, presenta un sistema a doppio voltaggio, che permette di usarlo anche all’estero. La bocchetta dell’aria inoltre consente di indirizzare il getto in maniera davvero precisa.

Un’alternativa più economica invece è costituita dal modello CV1612 Hand Dry, molto potente grazie ai suoi 2000 Watt. I comandi sono molto intuitivi e il design è leggero e compatto. La temperatura è regolabile per avere una maggiore precisione nelle acconciature e il sistema consente un risparmio energetico del 30%. 

Si tratta quindi di un modello molto valido, che garantisce prestazioni analoghe a quelle di strumenti professionali ma decisamente più ingombranti.

 

Imetec

Proseguiamo con i migliori asciugacapelli da viaggio, presentando altri due strumenti firmati Imetec, un marchio molto noto per la sua qualità. Il primo modello su cui vogliamo soffermarci è il Power to Style Travel CT1, con la potenza di 1400 watt. 

Il prezzo è decisamente nella media ed è garantito il doppio voltaggio, così da poterlo utilizzare anche in paesi dove la regolamentazione è diversa. Il getto d’aria fuoriesce da un convogliatore in grado di direzionarlo in maniera precisa: ancora una volta potete regolare velocità e temperatura a vostro piacimento.

Una variante di questo modello leggermente meno economica è il Power to Style C16: si tratta di uno strumento con potenza di 2000 Watt, in grado di garantire prestazioni davvero eccellenti. 

Le caratteristiche sono quelle tipiche di un asciugacapelli da viaggio ossia presenta il cavo lungo 2 m, diverse impostazioni di velocità e di temperatura dell’aria e una struttura davvero compatta.

 

Bosch

Andiamo adesso ad analizzare le caratteristiche di due modelli firmati Bosch. Il primo è PHD1151 Style to go, realizzato con un design molto particolare ma comunque compatto e dotato di una potenza di 1200 watt, leggermente più bassa rispetto ad altri modelli già visti.

 

 

Il voltaggio è regolabile e presenta una griglia di aspirazione munita di rete metallica in modo da evitare che i capelli vadano a impigliarsi. La struttura è davvero ergonomica e ideale per poter essere trasportata anche all’estero. L’attenzione dell’azienda è quella di pensare a strumenti sempre più efficaci, garantendo comunque prezzi dentro la media.

Con il modello PHD 1150, invece, Bosch pensa a un asciugacapelli ancora più compatto e acquistabile nella simpatica variante di colore rosso. Le prestazioni sono ottime nonostante valori numerici leggermente inferiori alla media e in dotazione riceverete anche una custodia per il viaggio e un adattatore, entrambi strumenti molto utili in viaggio. 

Peso e dimensioni sono solite in un oggetto di questo tipo ma il costo è leggermente inferiore rispetto ai modelli già citati.

Come avete visto, il mercato propone oggetti davvero molto validi in questa categoria. La scelta deve orientarsi su quello che più si addice alle vostre esigenze di gusto e di prezzo, sebbene la grande varietà tra cui scegliere garantisca un buon margine di libertà.

Il consiglio è quello di valutare diversi fattori: la marca, se avete già un asciugacapelli che vi convince, valori numerici come potenza e voltaggio, indispensabili per farsi un’idea delle prestazioni raggiungibili con tale strumento, infine compattezza e praticità,  da osservare nelle dimensioni, nel peso e in tutte le altre specifiche e aggiunte, che possono aiutarvi nel trasporto agevole di questo oggetto