Ultimo aggiornamento: 18.05.22

 

Principale vantaggio

Il massaggiatore anticellulite HoMedics Smoothee combina la vacuum terapia con l’elettrostimolazione muscolare per favorire la circolazione linfatica e ridurre, al contempo, i gonfiori e la pesantezza dovuta al ristagno dei liquidi.

 

Principale svantaggio

L’autonomia di 20 minuti potrebbe non essere sufficiente per effettuare un trattamento completo su tutte le zone del corpo e, visto il costo elevato a cui viene venduto, la cosa ha suscitato il dissenso di molti utenti.

 

Verdetto: 9.0/10

Le dimensioni contenute dell’apparecchio, unito alla dotazione di una batteria ricaricabile, ne rendono l’utilizzo più agevole anche in mancanza di esperienza, e per la stessa ragione lo si potrà portare in viaggio senza occupare troppo spazio nella borsa o nel beauty case.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Perché scegliere il massaggiare anticellulite HoMedics Smoothee?

Quando si vuole contrastare un problema estetico spinoso e sgradevole come la cellulite, affidarsi alle migliori aziende del settore è sicuramente un buon punto di partenza. Se dopo aver scelto i migliori trattamenti cosmetici per prevenire e contrastare la ritenzione idrica, siete alla ricerca di un buon massaggiatore anticellulite, vi consigliamo di dare un’occhiata più da vicino a quanto ha da offrire il noto marchio HoMedics, un’azienda statunitense leader nella produzione di prodotti per la salute e il benessere del corpo, con alle spalle una lunga sfilza di successi.

Pur non essendo il modello più economico che si possa trovare sul mercato, rientra tra i più venduti e apprezzati dalle utenti per la buona qualità costruttiva e l’efficacia dimostrata anche in caso di inestetismi più evidenti e marcati. La sua tecnologia, infatti, combina il massaggio vacuum con la stimolazione elettrica muscolare (EMS) che induce la contrazione muscolare attraverso microcorrenti a bassa intensità per favorire la disgregazione del grasso corporeo nelle zone con adiposità localizzate.

In questo modo si otterrà un immediato effetto liporiducente e tonificante che, oltre a ridurre la ritenzione idrica causata dalla sedentarietà e dalle cattive abitudini alimentari, apporta compattezza ed elasticità alla pelle, riattivando la circolazione linfatica responsabile dello smaltimento delle tossine e dei liquidi accumulati nel tessuto sottocutaneo.

Al di là della cura verso l’estetica, a rendere valido il prodotto è anche la sua spiccata versatilità di impiego, dovuta al fatto che gli impulsi elettrici inviati ai tessuti muscolari contribuiscono anche ad allentare la tensione causata dallo stress e dagli sforzi fisici particolarmente intensi, favorendo il recupero dopo gli allenamenti o le attività sportive.

Caratteristiche tecniche

Quando si decide di comprare un massaggiatore anticellulite è importante leggere con attenzione la scheda tecnica del prodotto e le opinioni espresse da chi lo ha già acquistato per valutarne la praticità d’uso e la funzionalità. Un dispositivo troppo pesante e ingombrante, oltre a risultare difficile da maneggiare, potrebbe compromettere la precisione e l’efficacia del trattamento, soprattutto se adoperato da mani poco esperte. Nel caso dell’HoMedics Smoothee possiamo ritenerci più che soddisfatti sia dalle dimensioni contenute sia dall’impugnatura ergonomica che ne rendono l’utilizzo pratico e agevole anche in mancanza di esperienza.

Inoltre, il suo design compatto e poco ingombrante permette di trasportarlo comodamente anche fuori casa senza occupare uno spazio eccessivo in borsa o in valigia, e grazie alla dotazione di una batteria ricaricabile tramite cavo USB (incluso nella confezione) si potrà lavorare agevolmente senza incappare nel fastidio del filo.

Quanto all’autonomia, i venti minuti concessi non sono di certo pochi ma nemmeno tanti se si vuole effettuare un trattamento completo su tutto il corpo. In questi casi, infatti, una singola ricarica potrebbe non bastare per terminare il lavoro senza fastidiose interruzioni, il che ci ha lasciato abbastanza perplessi visto il costo non proprio popolare a cui viene venduto. Giudizi positivi, invece, in merito alla possibilità di poter regolare gli impulsi elettrici e il massaggio sottovuoto su tre differenti livelli di intensità, così da poter personalizzare il trattamento in base alle esigenze e alle proprie specifiche cutanee.

 

Accessoriato

Come già anticipato, uno dei principali punti di debolezza del massaggiatore anticellulite HoMedics Smoothee è il suo costo proibitivo che non lo rende accessibile a tutte le tasche. Tuttavia, si tratta di una pecca che viene comunque compensata dalla buona qualità complessiva e dal ricchissimo corredo di accessori che ne amplificano le possibilità di impiego. 

Oltre al dispositivo, nella confezione trovano posto il già citato cavo USB per caricare la batteria, due ventose intercambiabili per trattare agevolmente sia le aree del corpo più estese sia le zone di precisione e una pratica pochette in tessuto per conservare il kit in modo ordinato, riducendone al minimo l’ingombro quando bisogna metterlo via.

Inoltre, a conferma dell’attenzione che l’azienda produttrice ripone verso i suoi clienti, viene offerta una garanzia “soddisfatti o rimborsati” che permette di testare il prodotto per 60 giorni e di ottenere un rimborso dell’intero importo speso qualora il suo utilizzo non sia conforme a quanto promesso o alle aspettative dell’utente.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI