Ultimo aggiornamento: 17.01.22

 

Le labbra secche tendono a screpolarsi e non è sempre facile curarle nella giusta maniera. Vediamo insieme quali sono le cause e che rimedi adottare

 

Le labbra sono una delle parti più delicate del nostro corpo, in quanto hanno un rivestimento sottile che, specialmente quando fa freddo, tende a screpolarsi. Se volete rimediare a questo problema, pensando che si tratti di un fattore puramente estetico, in realtà dovete sapere che, se viene trascurato, può peggiorare alla grande.

Possono infatti verificarsi spaccature e sanguinamenti, con un conseguente dolore che non è da sottovalutare. Le labbra screpolate possono però essere curate senza grosse difficoltà, infatti basta seguire qualche piccolo accorgimento per mantenerle sempre ben idratate.

 

Labbra secche cause

Le labbra secche possono essere una caratteristica di tutto l’anno oppure concentrarsi soprattutto quando fa freddo o quando si applicano alcuni cosmetici: in sostanza i fattori scatenanti possono essere diversi, vediamo insieme quali.

 

La temperatura

Le labbra, come abbiamo detto, sono una delle parti più sensibili del nostro viso, per cui basta un po’ di freddo per screpolarle: non parliamo solo del periodo invernale, ma anche di quello autunnale, quando il vento può alterare il film idrolipidico che le ricopre.

In questo modo i liquidi evaporano con molta facilità, lasciando tagli sulla labbra e dolore. La situazione può peggiorare fino a diventare cheilite, ovvero un’infiammazione con spaccature, o ancora ragadi alla bocca, specialmente ai lati.

Bere poca acqua

La disidratazione può essere un’altra delle cause delle labbra screpolate e secche: questo può dipendere dal fatto che non beviate molta acqua durante il giorno o anche da situazioni come la febbre, ovvero quando il corpo tende a disidratarsi di più.

 

Soffrire di allergie

Avere labbra secche e screpolate può essere anche la conseguenza dell’impiego di alcuni cosmetici, come il rossetto, che possono contenere, tra gli ingredienti, delle sostanze che scatenano in voi una reazione allergica.

 

Passare spesso la lingua sulle labbra

Appena ci accorgiamo che le labbra si stanno screpolando, quando le sentiamo secche, facciamo in automatico il gesto di bagnarle con la lingua, perché pensiamo di idratarle. In realtà otteniamo, senza saperlo, il risultato opposto, in quanto eseguire questo gesto non fa altro che eliminare tutta la protezione, favorendo così la secchezza.

 

Avere delle carenze nutrizionali

Un’altra delle labbra screpolate cause può essere l’assenza di alcune vitamine, come la A, la C e la B, e di altri nutrienti, come il ferro e il calcio. Quando vi rendete conto che questo problema diventa più importante, quindi, cercate di fare delle analisi del sangue e verificare questi valori.

Farmaci e malattie della pelle

Ci sono anche alcune medicine che possono avere questi effetti collaterali e alcune malattie della pelle, che comportano anche labbra screpolate e secche. Le prime sono medicine utili per curare ipertensione, acne, ansia o depressione, mentre le patologie che possono comportare problemi sono la psoriasi o anche l’eczema. 

 

La mascherina

A causa del Covid siamo costretti a tenere addosso la mascherina: a causa di questo elemento si può avere proprio la secchezza labiale. Infatti, anche se questo elemento ci protegge dalla trasmissione, crea un ambiente occlusivo per la bocca, per cui l’effetto può essere proprio quello di avere le labbra screpolate. 

 

Cheilite e cheilite angolare

In questo caso ci troviamo di fronte a una malattia vera e propria, ovvero uno stato di infiammazione delle labbra che si estende anche alla parte laterale, prendendo così il nome di cheilite angolare. 

In questo caso si avranno delle fessure estremamente dolorose ai lati della bocca, che possono essere provocate da una serie di fattori come: l’herpes, le carenze di vitamine del gruppo B, la dermatite atopica e così via. 

In alcuni casi si può trattare anche di un’allergia: l’importante è rivolgersi al medico per capire se si tratta di qualcosa di più di semplici labbra screpolate, in quanto, in questo caso, ci sono rimedi specifici per il problema.

Rimedi per le labbra screpolate

Quando il problema non è molto importante, ovvero se si tratta di una condizione dovuta per lo più al freddo, i rimedi sono tanti e spesso molto efficaci. 

1.Prima di tutto è necessario proteggere le labbra dal gelo, poi esfoliarle prima dell’applicazione di un prodotto che le idrati, in modo da lasciarle intatte. Sarà molto semplice creare da soli uno scrub, soprattutto se volete che sia composto da elementi naturali, quindi basteranno un po’ di zucchero unito a olio di mandorle. Prima applicate tutto sulle labbra, come una maschera, lasciate in posa per qualche minuto e poi eseguite lo scrub.

2.Oltre a questo, è necessario bere molta acqua e usare prodotti altamente idratanti. Tra i migliori ci sono l’olio di avocado, quello di cocco, l’olio di oliva e di mandorle, tutti molto idratanti.

3.Potrete usare anche il miele sulle labbra, che è un potente antibatterico e che può anche aiutare a rimarginare i tagli, il burro di karitè, la cera d’api e l’aloe vera. 

4.Infine, l’intramontabile burrocacao, disponibile in vari formati e con diverse componenti, un elemento molto utile soprattutto perché può essere sempre portato con sé, in tasca o in borsetta, e quindi sempre pronto all’uso. 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI