Ultimo aggiornamento: 04.02.23

 

Quali sono i vantaggi della fascia addominale?

Come la maggior parte dei prodotti coadiuvanti per il dimagrimento, anche le fasce snellenti presentano pro e contro.

Tra i vantaggi figura sicuramente la riduzione dei liquidi e del tessuto adiposo in eccesso attraverso l’aumento della termogenesi corporea, che stimola l’organismo a bruciare un maggior quantitativo di calorie per mantenere la temperatura costante.

Lo svantaggio, se così possiamo definirlo, sta nello sforzo richiesto per avviare questo processo di termogenesi:

anche se si utilizza la migliore fascia addominale in circolazione, è fondamentale svolgere una regolare attività fisica, magari anche solo facendo una passeggiata a passo veloce, affinché il corpo produca calore e sudore.

 

Come indossare la fascia addominale?

A seconda del modello, le fasce addominali vanno posizionate sull’addome utilizzando la chiusura a velcro o i gancetti in dotazione per farla aderire perfettamente al corpo.

Inoltre, si possono indossare anche sotto vestiti stretti per valorizzare le forme senza appiattirle.

Per quanto tempo bisogna tenere la fascia addominale?

Non esiste una risposta che vada bene per tutti i modelli, perché molto dipende dal tipo di fascia e dai risultati che si vogliono raggiungere.

In linea di massima, andrebbe indossata almeno tre volte la settimana per circa un paio d’ore, riducendone l’impiego man mano che si riscontrano i primi benefici.

 

Quali risultati si possono ottenere utilizzando una fascia addominale?

Dal momento che la fascia dimagrante incentiva la sudorazione corporea, permette di eliminare i liquidi in eccesso e smaltire più velocemente il grasso addominale.

Inoltre, aiuta anche a ridurre la flaccidità cutanea e muscolare, correggendo al tempo stesso la postura.

 

Come scegliere la taglia giusta?

Quando si indossa una fascia addominale il comfort è una caratteristica molto importante ai fini di un suo corretto utilizzo.

Il nostro consiglio è quello di acquistare un modello che offra la possibilità di regolare la taglia in base alle proprie caratteristiche fisiche, così da non rischiare che calzi troppo piccolo o troppo largo.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI