Ultimo aggiornamento: 11.05.21

 

Se volete idratare e tonificare la pelle del vostro viso, l’applicazione di una semplice crema potrebbe non bastare. Ecco delle ottime maschere viso fai da te.

 

Se amate prendervi cura di voi stesse e in particolar modo della vostra faccia, sicuramente apprezzerete questo articolo. Continuando a leggere, troverete delle utili ricette di maschere viso fai da te, senza dover ricorrere necessariamente all’acquisto di costosi prodotti cosmetici “beauty care” presenti sul mercato.
Ma non perdiamoci in chiacchiere e vediamo subito come realizzare delle ottime maschere viso fatte in casa.

 

1. Maschera viso antirughe

Preparare una maschera viso fai da te per ridurre in maniera soddisfacente le rughe sul viso, non è un’impresa difficile. Basta procurarsi alcuni prodotti che solitamente si usano in cucina. In poche semplici mosse sarete in grado di trattare efficacemente la vostra pelle, eliminando le rughe più piccole e attenuando quelle più profonde. Vediamo che cosa occorre.

Ingredienti:

4 cucchiai di miele

2 o 3 carote (grandi)

Preparazione:

Innanzitutto cuocete a vapore le carote, lasciatele intiepidire in una ciotola, dopodiché schiacciatele con una forchetta finché non otterrete una purea. A questo punto aggiungete il miele e mescolate per bene il tutto fino a ricavare un composto omogeneo. Ecco pronta una nutriente maschera viso al miele e carota!

Applicazione:

Lavate accuratamente il viso e asciugatelo, quindi applicate la maschera e lasciatela agire per una decina di minuti. Passato questo arco di tempo, risciacquate per bene la faccia con acqua fredda. Il trattamento può essere ripetuto due volte a settimana.
Le vitamine e i minerali presenti nella carota, uniti alle proprietà benefiche del miele, nutrono e idratano a fondo la cute, proteggendola dai raggi solari.

 

2. Maschera viso purificante

Tra le tante maschere fai da te che è possibile realizzare in casa, abbiamo deciso di proporvene una specifica per combattere le impurità della pelle. Ecco una ricetta facile che non vi deluderà.

Ingredienti:

3 compresse di carbone vegetale

3 fogli di colla di pesce

3 cucchiai di latte

Preparazione:

Prendete un mortaio da cucina e pestate le pastiglie di carbone vegetale fino a polverizzarle. In una ciotola a parte mettete in ammollo (in acqua fredda) gli strati di colla di pesce per una decina di minuti. Versate il latte in un pentolino, fatelo bollire e aggiungete i fogli di gelatina reidratati (e strizzati) e la polvere di carbone.
Mescolate per bene il tutto fino a ottenere un composto omogeneo, dopodiché lasciate raffreddare. Ecco pronta una maschera per punti neri fai da te, molto utile per rimuovere le impurità dalla pelle.

Applicazione:

Applicate la maschera sul viso evitando di toccare il contorno occhi e le labbra. Lasciatela agire per circa mezz’ora e successivamente rimuovetela in maniera delicata, come se fosse una pellicola.
Risciacquate il volto con acqua tiepida, dopodiché applicate un’apposita crema idratante. Questa maschera fai da te è di colore nero, proprio per via del carbone vegetale che è l’ingrediente base. É una maschera molto apprezzata, in quanto è ideale per purificare il viso; infatti è possibile anche acquistarla già pronta in erboristeria.

 

3. Maschera viso idratante al cocco

Per mantenere una pelle sana, è necessario idratarla costantemente. Ecco perché la prossima maschera viso fatta in casa che vi presentiamo, equivale a un vero e proprio impacco super idratante. Vediamo subito quali sono gli ingredienti e come prepararla.

Ingredienti:

3 cucchiai di olio di cocco

Acqua di cocco (q.b.)

Farina di riso (q.b.)

Preparazione:

In una ciotola versate l’olio di cocco e poco per volta la farina di riso. Mescolate per bene fino a ottenere un composto cremoso della giusta consistenza, ovvero né troppo liquido né troppo solido.

Applicazione:

Applicate la maschera sul viso e lasciatela in posa per una ventina di minuti. Successivamente risciacquate il volto con abbondante acqua di cocco. Si tratta di un trattamento che idrata a fondo la pelle e può essere ripetuto una volta alla settimana.
Il cocco infatti è un frutto molto idratante, che può diventare un valido alleato per la nostra pelle, specialmente durante la stagione estiva, quando la cute è molto esposta al sole e alle alte temperature.

 

4. Maschera viso per pori dilatati

I pori dilatati sono un antipatico inestetismo della pelle e possono comparire su tutto il volto o su punti ben localizzati, come per esempio la zona T (fronte, naso, mento). Tra le diverse maschere per il viso che è possibile realizzare, ve ne proponiamo una specifica per risolvere questo problema.

Ingredienti:

  1 albume d’uovo

  2 cucchiai di miele

  Succo di limone (q.b.)

Preparazione:

Prendete una ciotola, versatevi dentro tutti gli ingredienti e amalgamateli per bene tra di loro. Una volta che avrete ottenuto un composto omogeneo, la maschera sarà pronta.

Applicazione:

Applicate per bene la maschera sul viso e lasciatela agire per circa 30 minuti, dopodiché risciacquate il volto con acqua corrente. Il trattamento può essere ripetuto una volta ogni due settimane.
Il miele offre molteplici benefici, infatti è un alimento completo dalle grandi proprietà nutrienti, antiossidanti e antibatteriche. Inoltre stimola la produzione di collagene della pelle. Gli enzimi presenti nel miele hanno anche delle proprietà esfolianti, che aiutano i pori dilatati a purificarsi e a restringersi.

 

5. Maschera viso per pelli secche

Quando arriva la stagione fredda, la pelle è sottoposta a grande stress. Infatti a causa delle basse temperature e dei venti forti, la cute tende a seccarsi facilmente. Quando la pelle si disidrata, spesso inizia a tirare, perché perde la sua naturale elasticità; pertanto può dare origine a fastidiose sensazioni sul volto.
Fortunatamente, tra le tante maschere viso fai da te, esistono anche quelle specifiche per affrontare i problemi di secchezza cutanea causata dal freddo. Ecco una ricetta semplice ed efficace.

Ingredienti:

½ banana

  1 cucchiaino di olio di oliva

  2 cucchiai di yogurt

Preparazione:

Tagliate la banana a pezzetti e mettetela in una ciotola. Schiacciatela con una forchetta fino a ridurla in purea. A questo punto aggiungete sia l’olio e sia lo yogurt, quindi amalgamate bene il tutto fino a ottenere un composto omogeneo.

Applicazione:

Applicate la maschera sul viso e lasciatela in possa per circa 20 minuti. Risciacquate il volto con acqua tiepida. La banana, lo yogurt e l’olio combinati insieme formano una potente combinazione idratante, che è in grado di restituire elasticità e tonicità alla pelle.

 

 

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments