Domande Frequenti sui rasoi di sicurezza

Ultimo aggiornamento: 20.06.24

 

Dove comprare il rasoio di sicurezza?

Il rasoio di sicurezza si può trovare in commercio un po’ ovunque, sia online sia offline, ovvero nei negozi fisici e in quelli specializzati in questo tipo di prodotti, utili per la cura della persona.

Nelle maggiori città italiane esistono anche negozi delle aziende produttrici di questo apparecchio, dove è possibile provare in anticipo un modello ed evitare di scegliere quello che non fa propriamente per la vostra pelle.

Quindi, acquistare un rasoio di sicurezza è molto facile: se siete stanchi, potreste anche scegliere di cercare sui principali motori di ricerca, utilizzando le parole chiave più adatte.

 

Come radersi col rasoio di sicurezza?

Come con i classici rasoi usa e getta e quelli tradizionali, anche quello di sicurezza va utilizzato nella medesima maniera.

Prima di procedere alla rasatura, vi suggeriamo di spalmare un po’ di crema sulla pelle e di sciacquare il volto con acqua fredda, in modo da facilitare le successive operazioni ed evitare arrossamenti e irritazioni.

Ricordatevi che la lama deve passare dall’alto verso il basso per ottenere un buon risultato, quindi seguendo il senso di crescita dei peli.

Se invece optate per delle lamette piuttosto aggressive, potrebbe funzionare anche la tecnica del contropelo, ma dipende da caso a caso.

 

Perché usare il rasoio di sicurezza?

A differenza di tutte le altre soluzioni che si possono trovare su Internet, il rasoio di sicurezza garantisce alte performance e un buon comfort, perché progettato per essere duraturo e resistente.

Questi sono infatti alcuni dei pregi di un apparecchio del genere, che diventa un vero e proprio investimento conveniente, soprattutto se si considera l’impatto ambientale ed economico che genera.

Risparmiare 2/3€ di rasoi usa e getta, a lungo significa riuscire a non spendere moltissimo, anche meno di 100€ all’anno, a seconda delle soluzioni a cui siete abituati. Ciò comporta anche meno rifiuti che inquinano il nostro pianeta.

Quanto costa il rasoio di sicurezza?

In genere, i rasoi di sicurezza si dividono in molte categorie, a seconda della qualità dei materiali, della tipologia di lama e dalla struttura che vantano, oltre che da altre eventuali funzioni implementate dalle aziende produttrici.

Esistono, perciò, fasce di prezzo basse, medie e alte, ma ognuno di queste non sempre include articoli vantaggiosi dal punto di vista del rapporto qualità/prezzo.

Comunque, possiamo dire con facilità che un rasoio di sicurezza può costare minimo 10€ ed essere comunque conveniente, ma può anche raggiungere la soglia di 50€ nel caso di soluzioni più performanti e particolareggiate.

 

A cosa serve il rasoio di sicurezza?

Molti sono i motivi che possono spingere ad acquistare e provare per la prima volta un rasoio di sicurezza, alcuni forse li saprete già, ma altri vengono considerati molto poco.

Tra questi ultimi c’è senz’altro la possibilità di evitare irritazioni e arrossamenti, perché sono apparecchi progettati appositamente per evitare questi fenomeni, soprattutto in chi ha una pelle più sensibile.

Si tratta di uno strumento indispensabile sia per chi ha la barba lunga e preferisce rifinire i dettagli, sia per chi invece la porta corta e si rade di frequente.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI